Home » basket, femminile, Serie C

Buona la prima per Rhodigium Basket

Le cestiste rodigine vincono la gara di andata dei quarti dei play off
1 maggio 2017 Stampa articolo

basketRhodigium Bk –  Pietribiasi Marano  55-43

Rhodigium: Elisa Ballarin 12, Martina Barlati 11, Vantini 10, Turri 8, Silvia Favaro 6 ( K), Irene Favaro 4, Zampini 4, Cappellato, Masarà, Marucco, Meante, Zamboni. All Ventura

Arbitri: Allegro e Bagarolo di Padova

ROVIGO – Dopo un incontro non poco sofferto, è la Rhodigium Basket ad aggiudicarsi gara 1 della fase dei play off per la promozione in serie B, avendo la meglio sulla compagine del Primultini Marano con il punteggio finale di 55 a 43. I primi minuti di gara vedono le rodigine essere subito raggiunte dalle avversarie, che sanno ben approfittare di alcune letture sbagliate delle padrone di casa e si portano in vantaggio di pochi punti, vantaggio che riescono a mantenere fino alla fine del secondo quarto. Tra le file della Rhodigium l’atteggiamento in campo non è lo stesso che è emerso durante il campionato e a causa di basse percentuali dalla lunetta e sviste in fase difensiva, le ragazze allenate da coach Ventura non riescono ad ingranare la marcia che le conduce alla vittoria, ma si ritrovano a dover rincorrere e tenere testa alle avversarie.basket

Nella terza frazione di gioco avviene finalmente la svolta, coach Ventura richiama più volte il quintetto in panchina e sotto le sue direttive cambiano in campo le dinamiche di gioco. Le rodigine si portano in vantaggio a +3 e a 6 minuti dalla fine una tripla di Martina Barlati suona la carica giusta alle compagne, determinate sempre di più a portarsi a casa la vittoria. Alla sirena finale il punteggio vede le padrone di casa avanti di 12 lunghezze (punteggio finale 55 a 43), aggiudicandosi così la prima gara dei quarti di finale dei playoff, giocata in campo casalingo gremito di tifosi giunti per sostenere le ragazze in questo momento importante del campionato. Gara 2 si terrà giovedì 4 maggio a Marano Vicentino e in caso di vittoria la formazione di Maurizio Ventura si qualificherà alle semifinali, in caso di sconfitta si giocherà gara 3 domenica 7 maggio ore 18, che decreterà la concorrente che avrà accesso alle semifinali. 

Nel complesso valuto positivamente la partita afferma coach Ventura che ha guidato la squadra pur con una bronchite febbrile “nelle prime due frazioni di gioco, complice una certa tensione le ragazze sono partite troppo contratte ma hanno poi ben reagito dal terzo quarto nonostante l’ uscita di Turri per falli e le condizioni imperfette di Silvia Favaro che dopo essere  in panchina è rientrata pur  visibilmente sofferente, mettendo al sicuro la partita e dimostrando di avere molte giocatrici, anche che partono dalla panchina , in grado di essere decisive.

basket

C.S.



Articoli correlati


Rhodigium Basket bene l'avvio
Il Bussana decolla sul campo degli Aviatori Padova
Il Bussana Basket vince il recupero con il Duomo Padova
Il Bussana bissa il successo e vola ai quarti
Csi- Rhodigium Basket sottomette l'Euganea
Rhodigium Basket il sogno della serie B è rinviato

Scrivi un commento!