Home » Ciclismo giovanile

Il giovanissimo Davide Coltro si bissa.

5 maggio 2017 Stampa articolo

ciclismoDopo l’affermazione ottenuta nella vicina Stanghella, il portacolori del Gc Bosaro Emic Davide Coltro si è ripetuto a Saccolongo (Padova), nel “18° Gran Premio Zona Industriale” inanellando la sua seconda affermazione stagionale su tre gare disputate. Soddisfazione è arrivata da tutto il gruppo dei Giovanissimi che, anche in questa occasione, si sono dimostrati all’altezza disputando una gara di primo piano non tralasciando di mettere a frutto le direttive del proprio diesse Sandro Baracco. Procedendo per ordine, nella categoria G1, Davide Coltro ha lasciato il segno disputando una gara da mattatore e lasciando alle sue spalle la fitta concorrenza.ciclismo

Bene anche Alessia Polizzi (cat. G2 femminile) che ha concluso la gara al 4° posto. Da non sottovalutare il quinto posto ottenuto da Rocco Bazzan nella categoria G3 mentre, i compagni di maglia Leonardo Franzoso, Filippo Sturaro e Angelo Osti hanno concluso la corsa nella pancia del gruppo. Appena fuori dal podio Luca Destro (G4) che ha concluso le sue fatiche al quarto posto. Bene anche Federico e Cristian Sinigaglia che, nonostante il prodigarsi, hanno concluso a centro gruppo. 

ciclismoNella categoria Giovanissimi Maria Giulia Rossi tra i G6 femminile ha ottenuto un onorevole sesto posto. Gli Esordienti 1° e 2° anno, diretti da Franco Pizzardo e Roberto Secchiero con la supervisione del vice presidente Luigi Milan, sono stati di scena a Cologna Veneta (Verona) nel “1° Trofeo Ottica Lov”. I biancoazzurri hanno dimostrato di avere un’ottima personalità. Entrambe le corse si sono disputate a forte andatura. I rappresentanti del Gc Bosaro Emic in gara hanno cercato a più riprese di mettersi in mostra. Una generosità che non è stata pagata in quanto sono stati i velocisti di razza a farla da padrone con i ragazzi di Franco Pizzardo inghiottiti nella pancia del gruppo.

Domenica si disputa a Borsea il “3° Trofeo “Commercianti la piazza di Borsea”.

In gara Esordienti  1° – 2° anno e Allievi.

La possiamo definire la carica degli oltre…trecento. Questi i dati forniti dalla società organizzatrice riguardante il “3° Trofeo “Commercianti la piazza di Borsea”, manifestazione ciclistica riservata agli Esordienti 1° e 2° anno ed Allievi che si disputa domani, domenica, a Borsea (Rovigo). ciclismoAlla chiusura delle iscrizioni la griglia delle adesioni vede ben 114 Allievi pronti a darsi battaglia mentre, per quanto riguarda gli Esordienti, sono 116 quelli del 1° anno e ben 129 quelli del 2° anno. Un pomeriggio di ciclismo che vedrà impegnati sia la società organizzatrice Gc Bosaro Emic del presidente Massimo Rossi che i numerosi sportivi e appassionati di Borsea guidati dall’instancabile Marco Verza. Si precisa che nelle due precedenti edizioni, la manifestazione ciclistica ha visto in gara solamente la categoria Allievi. Quest’anno gli organizzatori sono andati ben oltre aprendo anche alla categoria Esordienti 1° e 2° anno. Uno sforzo ripagato dalle adesioni, che hanno portato  in Polesine numerosissimi atleti provenienti non solo dal Veneto ma anche dalle regioni limitrofe. Il via alle ore 14 con gli Esordienti 1° anno a fare da apripista poi, in successione, le gare degli Esordienti 2° anno e degli Allievi. Tutto è pronto con Borsea pronta ad ospitare un evento nel collaudato circuito cittadino. Nella passata edizione, riservata agli Allievi, si impose Davide Vignato portacolori della veronese Luc Bovolone. L’edizione 2017 riservata agli Allievi è valida anche quale prova unica di campionato provinciale.

C.S.



Articoli correlati


Bosaro Emic, Giovanissimi in evidenza a Concadirame
Bosaro Emic raccoglie meno di quanto seminato
Alberto Ferriani e Gianmarco Mazzucato campioni provinciali Esordienti
Bosaro Emic mattatori al “9° Trofeo Tessarin Menotti” disputato a Adria
A Concadirame ben riuscito il 2° memorial Paolo Marcello di ciclismo giovanile
Giovanissimi Bosaro Emic sugli scudi

Scrivi un commento!