Home » Corsa, Pattinaggio

A Livorno buon bottino per lo Skating Club

6 maggio 2017 Stampa articolo

pattinaggioLIVORNO – Cinque ori, un argento e un ottavo posto in classifica società, questo il bottino conquistato a fine giornata dallo Skating Club Rovigo al consueto appuntamento del Trofeo del Lavoro, giunto alla 44esima edizione, proprio all’indomani del Memorial Arturo Ponzetti disputatosi al “Delle Rose”. La kermesse si è svolta il I maggio in uno dei templi del mondo rotellistico, in piazza Ariostea a Ferrara, purtroppo anche quest’anno contornata dal maltempo che ha scheggiato le performance del pomeriggio, con fasi di qualifica totalmente sballate dalla pioggia copiosa. Partendo dalla mattinata, riservata alle categorie Giovanissimi, Esordienti e Ragazzi, il picco di risultato si ha avuto con un doppio primato conquistato da Marco Giandoso negli Esordienti 1, sia in gara corta (200 metri sprint) sia in gara lunga (3 giri sprint dell’anello asfaltato), oltre ad un argento ottenuto nei Giovanissimi 2 con Matilde Crivellari nella 100 metri sprint (quinta posizione in gara lunga) ed ad un indomabile Filippo Santato (Ragazzi) con un doppio oro sia nel giro sprint sia nei 9 in linea.pattinaggio

Quanto agli altri della compagine verdeblu si segnalano risultanti promettenti, d’esperienza ed in crescita sia da parte di Greta Scalabrin (Esordienti 1) sia Emma Trovò, giunta settima nella 200 sprint (esordienti 2). Relativamente alle gare del pomeriggio, apertura con i Master, ed è subito oro per Desiana Caniatti  tra gli over 50 nei 15 minuti più tre giri in linea, per proseguire poi con le fasi di qualifica di Allievi, Junior e Senior che sono state pesantemente condizionale dal maltempo che ha portato vari atleti a non prendere parte alle gare per motivi di sicurezza.pattinaggio

Tra coloro che sono riusciti ad ultimare le prove si evidenzia l’ottimo sesto posto di Leonardo Fantato in gara lunga sotto una pioggia battente, consistente in 10 minuti di fondo puro con 3 giri in linea come finale di gara, ed infine una nona posizione conquistata da Gabriele Meneghello nel giro sprint. Quanto ai risultati finali in classifica di società, lo Skating Club Rovigo si posiziona in zona play off, raggiungendo l’ottava posizione; primato ancora una volta dei Campioni d’Italia in carica, il Mens Sana Siena che bissa il successo del giorno precedente monopolizzando così anche la terza tappa del circuito Italian Inline Tour che si concluderà il 2 giugno a Siena.pattinaggio

C.S.



Articoli correlati


Greguoldo sesto nella 1000 metri
Doppio impegno regionale per il Pattinaggio Artistico Rovigo
Doppia festa di fine anno per Pattinaggio Artistico Rovigo
Skating Club Rovigo impegnato negli italiani
Al Memorial Ponzetti già 200 iscritti
Skating Club Rovigo in gran spolvero

Scrivi un commento!