Home » Calcio, Delta Rovigo, Serie D

Delta Rovigo torna al successo

7 maggio 2017 388 visite Stampa articolo

calcioPOGGIBONSI – DELTA ROVIGO 2-4

POGGIBONSI: Chiarugi, Balestra, Calamassi, De Vitis, Antonaccio, Battaglia, Buscè, Silvestri, Lessa, Cicali, Fontani. A disp. Secchi, Macera, Rizzo, Dupi, Frijia, Giardulli, Bouhamed, Caso. All. Ceccherini.

DELTA ROVIGO: Boccanera, Contri, Fabbri, Sentinelli, Mboup, Tarantino, Ilari, Fortunato, Zubin, De Anna, Ferrari. A disp. Careri, Castaldo, Potenziani, Gattoni, Nichele, Soro, Migliorini, Miotto, Alessandro. All. Parlato.

Marcatori: Poggibonsi: Lessa (r) – 45’Lessa – 77′

Delta Rovigo: Fortunato – 19’Zubin – 74’Ilari – 89’Alessandro – 93′

Arbitro Simone Picchi di Lucca, assistenti Mirko Piotti di Brescia e Matteo Viola di Abbiategrasso.

POGGIBONSI – Finalmente dopo un’astinenza di tre giornate, l’ultimo successo è stato del 9 aprile contro Scandicci, il Delta Rovigo porta a casa l’intera posta, conquistata  negli ultimi minuti della partita. A livello di classifica non cambia nulla infatti l’Imolese s’impone sulla Colligiana e si mantiene a +2 dai polesani, quindi ai play off il Delta Rovigo avrà come avversaria la Correggese mentre Imolese affronterà Lentigione.

Il Delta Rovigo è il primo ad andare in vantaggio, al 19’ con Fortunato che trasforma una punizione in goal. La situazione rimane immutata fino al secondo minuto di recupero del primo tempo quando Lessa da dischetto batte Boccanera e regala il pareggio alla squadra. Quindi le due formazioni vanno a riposo sul punteggio di 1-1.

Al rientro in campo i due team continuano a lottare e al 74’ Zubin insacca in rete portando ancora in vantaggio il Delta Rovigo, ma i padroni di casa non sono ancora domi e dopo 3 minuti arriva il pareggio ancora realizzato da Lessa. La partita volge verso la fine ma ad un minuto dallo scadere del tempo regolamentare Ilari batte in numero uno avversario e rimanda avanti la squadra. A tempo scaduto, nel terzo minuto di recupero con la squadra locale in avanti alla ricerca di un nuovo pareggio Alessandro non sbaglia e chiude la partita sul punteggio di 2-4 che fa un gran morale per i biancazzurri in vista del primo impegno dei play off.

 

34^ giornata

Adriese – Castelvetro 3-4

Scandicci – Ribelle 1-1

Correggese – Rignanese 0-0

Imolese – Colligiana 2-0

Lentigione – Pianese 1-1

Poggibonsi – Delta Rovigo 2-4

Ravenna – Sangiovannese 0-0

San Donato – Mezzolara 4-0

Virtus Castelfranco – Fiorenzuola 2-1

 

Classifica: Ravenna 65, Imolese 63, Delta Rovigo 61, Lentigione 58, Correggese 56, Castelvetro 50, Mezzolara 45, Scandicci 46, Pianese 46, Rignanese 44, Colligiana 43, Fiorenzuola 43, San Donato Tavernelle 44, Adriese 39, Ribelle 38*, Sangiovannese 37, Virtus Castelfranco 33, Poggibonsi 21.

 

*Ribelle un punto di penalizzazione

 

 

Iole Sturaro



Articoli correlati


Pareggio deludente per Delta Rovigo
Delta Rovigo pareggia con Ribelle
Presi anche Castaldo e Zubin. Virtus Castelfranco ultima ma con tanta grinta.
Sangiovannese con tanti numeri negativi
Nonostante i due pareggi di fila nulla è ancora compromesso definitivamente
Tommaso Cleomar Castello l'ultima new entry dell'Adriese

Scrivi un commento!