Home » Corsa, Pattinaggio

Skating Club Rovigo: regionali splendidi e sfortunati

Quattro medaglie d’oro, due d’argento argenti e una serie di quarti posto che “gridano vendetta” oltre a un titolo perso per squalifica-ingenua.
10 maggio 2017 Stampa articolo

 

pattinaggioTREBASELEGHE (Padova) – Continua incessante l’attività agonistica dello Skating Club Rovigo che nella seconda fase del campionato regionale, quella su strada, ha conseguito un super bottino con il sesto posto finale in classifica società, prove che ormai si rivolgono ai campionati assoluti che si terranno ad Asiago dall’8 all’11 giugno.

Quanto alla competizione di domenica disputata nell’impianto sportivo di Trebaseleghe, la formazione verdeblu guidata dal responsabile tecnico Roberta Ponzetti ed accompagnata dal direttore sportivo Michele Santato, ha dato la sua ouverture nella categoria Ragazzi con un super Filippo Santato, oro sia in gara corta (300 metri sprint con il tempo di 28.040) sia in gara lunga (2000 metri a punti), mentre la sua coetanea Martina Luppi a causa di una caduta non è riuscita ad oltrepassare la semifinale, giungendo comunque ottava,  e non è riuscita poi a scendere in gara nei 2000 metri.

Nella categoria Allievi, grande performance di Gabriele Meneghello in gara lunga (5000 metri a punti) giunto ad un passo dal podio, quarto, pattinaggioanticipando Leonardo Fantato, settimo ed Emanuele Mantovanelli, undicesimo, mentre nella 500 sprint quinto Fantato, sesto Meneghello e quattordicesimo Mantovanelli. Terzetto alle prime esperienze anche nella staffetta Americana con l’aggiunta di Filippo Santato e che comunque stavano dominando la finale: ma la foga e un pizzico d’ingenuità hanno provocato la squalifica della squadra per un cambio irregolare quando l’oro sembrava in tasca.

Tra gli Junior, doppia quinta posizione per Marianna Sandonati, ma è nei Senior che si è scalata nuovamente la vetta del podio con Mattia Diamanti che ha trionfato nella 500 sprint con il tempo record di 41.040, che ha anticipato i non meno brillanti risultati di Valentino Bressan, sesto in gara corta con 42.190, quarto nella 5000 metri a punti, e di Giovanni Arzenton, undicesimo nella 500. Il trio è ancora protagonista poi nella staffetta americana con un secondo posto alle spalle della formazione di casa dell’Azzurra Pattinaggio Corsa. Infine, nei Master, argento per Paolo Campi ed oro per Desiana Caniatti nella categoria over 50.

Il prossimo appuntamento di rilievo agonistico, questa volta nel formato freestyle, sarà domenica 21 maggio al Pattinodromo delle Rose Adriatic LNG con il campionato Regionale di rollercross, slide e high-jump con inizio alle 9,15.

pattinaggioSi ricorda, infine, che oltre agli appuntamenti agonistici, vi è la possibilità di sfruttare le tre piste del Pattinodromo delle Rose tutta la settimana. A seguire l’intera offerta. Ogni lunedì e giovedì due corsi di avviamento, con inizio alle 16.30 e 17.15 mentre il sabato dalle 17 alle 18. Sempre lunedì e giovedì corso di perfezionamento dalle 17.30 alle 19. Grande opportunità anche per i genitori: proprio in contemporanea dell’allenamento dei propri figli ogni lunedì e giovedì (16.30-17.20 e 17.30-18.20) sarà a disposizione un istruttore fitness per esercizi a corpo libero e funzionali per migliorare la tonicità muscolare, la coordinazione e l’agilità. Infine i corsi serali per giovani, amatori ed adulti tutti i martedì, giovedì e venerdì dalle 20 alle 22 con possibilità di perfezionare la tecnica del pattino in linea, del freestyle o semplicemente pattinare liberamente.

Continua l’attività anche a crespino con il corso che dalla palestra si trasferisce in Piazza Fetonte dalle 16.30 alle 17.30 ed è in programmazione l’apertura di un nuovo corso a Pontecchio e a Villadose.

Tutte le informazioni sono reperibili al numero 347.0013300 o collegandosi al sito www.skatingclubrovigo.it o alla pagina facebook Skating Club Rovigo. La segreteria è sempre aperta ogni lunedì e giovedì dalle 17 alle 19.30 al Pattinodromo delle Rose.

 

C.S.



Articoli correlati


Diamanti trascinatore, Skating Rovigo in luce a Bagnoli di Sopra
Le Sincro Roller in cima al mondo
Doppio impegno regionale per il Pattinaggio Artistico Rovigo
Festa di Natale al pattinodromo
Skating Club Rovigo impegnato negli italiani
Master Mondiali

Scrivi un commento!