Home » Softball A2

Le girl del Bsc Rovigo impattano con Padova

Le rossoblu vincono gara due e perdono gara uno
15 maggio 2017 Stampa articolo

softballRovigo                       0 0 0 2 1 =  3 

Tommasin Padova 3 0 1 2 5 = 11 

Rovigo                        2 0 0 4 1 0 X =  7 

Tommasin Padova 1 0 0 0 0 2 0 = 3

Rovigo: Gregnanin, Avanzi, D. Boldrin, Salvan, Masiero, Bolognini, Maggiore, Motumbo, Gori, Casonato, Russo, D’Alba, Sacchetto. 

Padova:Toffanin, Sacco, Campalani, Berto, Peressin, Fumagalli, Biscari, Sist, Bagnoli, Furlan, Lam, MioBertolo, Emiliani,

 

ROVIGO – Le ragazze del softball Rovigo che militano nel campionato di serie A2, sul terreno di casa, hanno pareggiato con Tommasin Padova perdendo gara uno e vincendo la seconda.

Grazie a questo risultato le team polesano è al terzo posto in classifica, da ricordare che devono recuperare le due partite rinviate per il maltempo contro Verona.

In pedana il pitcher partente per le rodigine è Giulia Salvan che rimane per 4 inning, poi rilevata per l’ultimo da Ilaria Avanzi, per Padova la partente è Marzia Padovani che rimane per tre riprese e viene poi rilevata per le ultime due da Eleonora Berto.

Padova parte subito di gran carriera con Campalani che spinge sul piatto Toffanin, poi la stessa Campalani arriva a casa su errore della difesa rodigina e l’ultimo punto arriva con Sist che spinge sul piatto Biscari.

Nel secondo inning nulla di fatto per entrambi i team mentre al terzo le ospiti incassano un altro punto.

Nella ripresa successiva le patavine incamerano altri 2 punti mentre le padrone di casa nel loro attacco mettono i primi 2 punti nello score che arrivano grazie a Masiero e Bolognini che riescono a correre a casa su azione difensiva avversaria.

Nell’ultimo inning le ospiti conquistano altri 5 punti mentre le rodigine solo 1 con Ilaria Avanzi che arriva a casa su lancio pazzo. La partita termina a questo punto per il differenziale tra i due team.

Gara due racconta tutta un’altra storia.

In pedana per Padova salgono Eleonora Berto che rimane fino alla fine della terza ripresa, viene rilevata da Marzia Emiliani per le altre tre, per la squadra di casa Ilaria Avanzi è la partente per 6 riprese fino al secondo out e poi viene rilevata da Sofia Gregnanin per l’ultimo

Padova parte conquistando subito il primo punto, cifra che però Rovigo raddoppia nel suo attacco con Avanzi che segna su errore della difesa avversaria e poi il secondo con Bolognini che spinge a casa Daria Boldrin. Seguono due riprese sterili per entrambe le squadre.

Al quarto inning sono solo le padrone di casa a incassare punti, 4, con Bianca Gori che batte due punti a casa spingendo sul piatto Masiero e Bolognini, poi è la volta di Gregnanin a spingere a casa Sacchetto ed infine Avanzi fa altrettanto con Gori.

Nell’inning successivo sono ancora le rossoblu conquistare punti, 1, con Bolognini che batte un triplo e poi arriva a casa durante un passaggio della difesa. Nell’ultima ripresa Padova accorcia le 2 punti le distanze ma Rovigo in vantaggio rinuncia al suo attacco e vince la partita

Iole Sturaro



Articoli correlati


Primo giro di mazze ufficiale per le girl della A2 del Bsc Rovigo
Il Softball Rovigo inizia con il botto
Incontro sul diamante di casa per le girl domenica
Domani doppio giro di mazze per le girl del softball
Le girl del softball in trasferta a Bolzano
Le girl del sotball Rovigo pareggiano a Bolzano

Scrivi un commento!