Home » Speedway

L’inglese Cook vince a Lonigo davanti a Fricke

17 maggio 2017 Stampa articolo

speedwayLONIGO (Vicenza) –  Si è disputato sull’ovale di Santa Marina di Lonigo terzo round di qualificazione ai Grand Prix di Speedway del 2018, la vittoria ha arriso all’inglese Craig Cook che si è piazzato davanti al campione del mondo Under 21, Max Fricke, e allo svedese Pontus Aspgren. Al via anche tre piloti italiani: Guglielmo Franchetti e Daniele Tessari che avevano da questa gara grandi aspettative e Alessandro Milanese che partito come riserva di gara ha poi preso il posto di un pilota argentino che la propria federazione aveva lasciato vacante. Si qualificavano i primi sette piloti.

A farla da padrona durante la gara la pioggia tanto da dover rinviare la kermesse da sabato a domenica.

I primi degli italiani a scendere in pista, Franchetti che però nella prima manche chiude in terza posizione che gli vale un punto e Milanese che si piazza alle sue spalle con 0 punti. Successivamente Tessari conquista 2 punti e poi c’è il confronto diretto tra Franchetti e Tessari vinto da quest’ultimo, per lui la terza piazza. Franchetti colleziona ancora un secondo posto e Tessari un terzo. Franchetti e Tessari non concretizzano la qualificazione con 11 punti il primo e 12 il secondo.speedway

Oltre ai primi tre passano alle semifinali anche Bodganovs, Sundstrom, Wolbert e Milik, protagonista di uno spettacolare incidente, senza conseguenze, con l’australiano Sedgmen alla ventesima e ultima manche.

Iole Sturaro



Articoli correlati


Qualificazioni Europee Franchetti e Castagna sfortunati
Under 21 debutto per due piloti italiani
Paco Castagna vince la terza prova del Campionato Italiano
Cook vince la semifinale iridata
Covatti vince la quarta prova del campionato Italiano
Castagna campione d’Italia

Scrivi un commento!