Home » ciclismo

4° trofeo Emic – Memorial Angelo Rondina

La kermesse ciclistica ha portato Bosaro nell’elite del ciclismo giovanile
23 maggio 2017 Stampa articolo

ciclismoBOSARO (Rovigo) – E’ stata una domenica dal sapore particolare quella vissuta dai campioncini in erba che, con la loro presenza, hanno onorato il 4° Trofeo Emic – Memorial cav.Angelo Rondina, gara ciclistica riservata alla categoria Giovanissimi disputata a Bosaro. La manifestazione organizzata dal Gc Bosaro Emic ha visto ai nastri di partenza ben 183 dei 192 atleti iscritti. Una prova che ha aperto i battenti a livello provinciale per la categoria Giovanissimi e che ha richiamato, oltre alle società nostrane, numerose altre squadre arrivate da altre provincie del veneto.ciclismo

Un momento particolare quello vissuto durante la riunione tecnica ospitata, grazie alla gentile concessione del Comune di Bosaro, nella sala consiliare.  A fare gli onori di casa il sindaco Daniele Panella che, dopo il saluto di rito, ha lasciato alla Giuria il compito di svolgere tutte le azioni preliminari della gara. Oltre ai giudici, erano presenti i direttori sportivi delle società, il medico di gara, i Carabinieri di Polesella, La Polizia Locale, i responsabili delle Ambulanze della CRI e altre autorità tra cui il presidente del sodalizio organizzatore Massimo Rossi.

ciclismoE’ stato un momento particolare quello vissuto in quanto, il consigliere regionale Vittorino Gasparetto, deus ex machina della manifestazione, ha ricordato la figura del cavaliere Angelo Rondina per la sua preziosa collaborazione ultra trentennale con il Gc Bosaro Emic ad un anno dalla sua scomparsa. Erano altresì presenti Dorella, Fiammetta e Cristian Rondina che, non sono riusciti a nascondere una certa emozione.ciclismo

In questa occasione Vittorino Gasparetto, ha fatto dono alla famiglia Rondina, della sua personale Benemerenza d’oro ricevuta a  Rovereto  in occasione del rinnovo delle cariche federali Fci avvenuta nel  mese di gennaio. “Se sono arrivato ad ottenere questo importante riconoscimento – ha chiosato Gasparetto – gran merito và al cavalier Angelo Rondina  che per oltre trentanni ha sposato la causa del Gc Bosaro Emic e a tutti gli amici che dalla fondazione del gruppo sportivo mi sostengono nell’attività del ciclismo. Ringrazio tutti coloro che mi hanno sostenuto in questo cammino sportivo-educativo e soprattutto ringrazio la famiglia Rondina  che ancora è al nostro fianco”. Ma, passiamo alla gara. I duellanti, suddivisi per categorie, si sono cimentati su un tracciato cittadino di 850 metri da ripetersi più volte a seconda della categoria. Ne è uscita una corsa molto veloce e combattuta che ha richiamato sul tracciato numerosi sportivi.

ciclismo

società vincitrice

Da sottolineare la presenza, in piazza San Luca, della Polizia Stradale che ha intrattenuto sia i grandi che i piccini effettuando degli test.  “Siamo contentissimi – ha detto il presidente Massimo Rossi – al termine della manifestazione. E’ andato tutto bene. Un pubblico da incorniciare e la presenza di una pattuglia della polizia stradale  lo possiamo definire il momento clou di questa mattinata di sport vissuta a Bosaro”. Per la cronaca il premio di rappresentanza è stato vinto dalla Us Scuola Ciclismo Vo’.   Questo l’ordine d’arrivo suddiviso per categorie.

ciclismo

consegna benemerenza

G1 maschile: 1.Tavino Lorenzo (Scuola ciclismo Vò); 2.Ruvoletto Alberto (Gc Noventana), 3.Sarto Alessandro (Sc Leandro Faggin); 4.Zordan Nicola(Scuola ciclismo Vò); 5.Coltro Davide (Gc Bosaro Emic).

G1 femminile: 1.Giacon Martina(Csi Rubano); 2.Carli Yuki(Scuola ciclismo Vò); 3.Vignato Lia(Gs Italo).

G2 maschile:  1.Bottaro Tommaso(Monselice); 2.Rosso Riccardo (Fiumicello); 3.Bellini Giovanni (Fdb Cologna Veneta); 4. Chinello Gianmaria(Saccolongo); 5. Bellamio Nicola(Monselice).

ciclismo

Prove Polizia Stradale

G2 femminile: 1.Tobaldo Giulia(Rubano); 2.Polizzi Alessia(Bosaro Emic); 3.Narduolo Sara(Scuola ciclismo Vò).

G3 maschile: 1.Salmaso Manuel (Saccolongo); 2.Falcin Edoardo(Saccisica Piovese); Zechin Riccardo(Fiumicello); 4. Dalla Bona Thomas(Fcb Cologna Veneta); 5. Zampieri Mattia (Saccisica Piuovese).

G3 femminile: 1. Ceresoli Emma (Monselice).

G4 maschile: 1. Sabbadin Filippo (Leandro Faggin); 2. Giandoso Marco (Bosaro Emic); 3. Bortolaso Marco (Cartura Nalin); 4. Favaro Thomas(Gs Andrera); 5. Carli Shinji (Scuola ciclismo Vò).

G4 femminile: 1.Trevisan Siria (Lions Cavarzere); 2.Genna Francesca (Gs Andrea); 3. Bovolenta Michelle (Lions Cavarzere).

G5 maschile; 1.Camignoto Fiorenzo (Scuola ciclismo Vò); 2. Prevedello Enrico (Leandro Faggin); 3. Torniero Matteo (Gs Andrea); 4. Vettore Federico (Noventana); 5. Sinigaglia Cristian (BOsaro Emic).

ciclismo

Premizione Polizia

G5 femminile: 1.Bertoldo Desire (Scuola ciclismo Vò); 2. Rossato Aida (M onselice); 3. Andreotti Aurora (Bosaro Emic):

G6 maschile: 1. Scarso Andrea (Leandro Faggin); 2. Danieli Sebastiano (Lions Cavarzere); 3. Carraro Giacomo (Gs Andrea); 4. Giacometti Oscar (Scuola ciclismo Vò); 5. Dalla Boma Samuele (Fdb Cologna Veneta).ciclismo

G6 femminile: 1. Prevedello Ilaria (Leandro Faggin); 2. Caku Elsa (Scuola ciclismo Vò): 3. Favaretti Alessia (Fiumicello).

ciclismo ciclismo

 

C.S.



Articoli correlati


Samuele Schiavina non ce l'ha fatta
Cambio al vertice per la Fci di Rovigo
Smarzaro centra il podio all'italiano ciclocross: 2° tra gli U23
Chiamata azzurra: Luca Cibrario vola in Coppa del Mondo!
La Mantovani risorge dalle ceneri
Presentato a Meda il Giro Rosa 2017

Scrivi un commento!