Home » Calcio Gaelico

Successo del football gaelico a Stanghella

23 maggio 2017 Stampa articolo

calcio gealicoSTANGHELLA (Padova) – Successo straordinario per la giornata d’allenamento organizzata congiuntamente, sabato scorso, dalla New Ascaro Rovigo e dal Padova “Paddies” Gaelic Football presso gli impianti sportivi del Rugby Stanghella. Nonostante il tempo inclemente, come spesso accade nel rispetto della migliore tradizione “gaelica”, sono stati diversi i curiosi che hanno assistito alla seduta tecnica che ha visto le due storiche rivali del football gaelico nazionale lavorare assieme per preparare al meglio il prossimo appuntamento internazionale che si disputerà a Praga sabato 3 giugno.

La sessione d’allenamento si è conclusa con un’avvincente partita (giocata con 11 giocatori per squadra grazie al gesto di fair play dei Paddies che hanno prestato al Rovigo 3 giocatori per colmare le numerose assenze tra le fila rossoblu dovute ad infortuni ed a problemi di lavoro, n.d.r.) divisa in 3 tempi da 20 minuti ciascuno, suddivisione necessaria per permettere ai tecnici di entrambe le squadre di analizzare nelle pause quanto accaduto nel corso del gioco e per portare i dovuti correttivi, cosa altrimenti impossibile da fare in uno sport che per natura non lascia un attimo di respiro ai suoi protagonisti in campo.

calcio gelico

Un concitato momento del match (c) Giampaolo Defanti

Molto positivo il bilancio finale che ha dimostrato quanto il livello di gioco sia cresciuto in questi ultimi anni. Davvero positive le prestazioni anche dei tanti debuttanti che hanno fatto il loro esordio tra e fila di entrambe le compagini, tutti elementi che fanno ben sperare per il prossimo futuro del movimento.

Il match è stato molto combattuto, equilibrato, emozionante e giocato a gran ritmo tanto da incollare alle reti di recinzione del Comunale di Stanghella quanti erano venuti per vedere questo sport appassionante sfidando coraggiosamente il vento e la pioggia che a tratti si abbattevano sul Comunale di Stanghella.

calcio gaelico

Andrea Chieregato (c) Giampaolo Defanti

La giornata si è poi conclusa con un momento conviviale organizzato dall’ospitalissimo staff della Club Hause del Rugby Stanghella che ha preparato un ricco “terzo tempo” aperto a tecnici, atleti, dirigenti ma anche ai familiari ed agli amici dei due club veneti e nel corso del quale si sono gettate anche le basi per una fattiva collaborazione in un progetto comune utile quanto necessario per condividere alcune iniziative sulle quali lavorare assieme volte alla promozione del football Gaélico principalmente nelle provincie di Padova e di Rovigo ma non solo in queste. L’obiettivo dichiarato è quello di incrementare progressivamente il numero dei praticanti organizzando eventi utili a far conoscere questa disciplina sportiva che merita spazi sempre maggiori nel panorama sportivo locale e nazionale.

calcio gaelico

Il capitano dei Paddies Matteo Calore in azione (c) Giampaolo Defanti

Da che mondo è mondo l’unione fa la forza e questo vale ancor di più se in ballo c’è lo sviluppo di un movimento sportivo che fino a poco più di 5 anni fa in Italia nemmeno esisteva e che ha attecchito è messo radici proprio qui in Veneto grazie allo spirito pionieristico ed al sogno dei ragazzi di questi due club che hanno avuto il coraggio di buttarsi in questa straordinaria avventura.

calcio gaelico

Luigi Chierico (c) Giampaolo Defanti

 

C.S.



Articoli correlati


Aperte le iscrizioni al primo corso per coach di football gaelico
L’arbitro “gaelico” Andrea Furlan fischia alla finale di Vienna
Gaelic Football Training Day a Stanghella
Leonesse pronte a ruggire in Repubblica Ceca
Stanghella Gaelic Football Night
La grande notte del football gaelico

Scrivi un commento!