Home » canoa polo

Due ori e un bronzo per il Canoe Rovigo

25 maggio 2017 Stampa articolo

canoaIl fine settimana soddisfacente per gli atleti del Canoe Rovigo, che impegnati nelle gare di velocità e di canoa polo, portano a casa tre medaglie e fanno un’ottima prestazione alla 1° giornata del campionato italiano di canoa polo di serie B.

Domenica a San Miniato si è disputata la Prima Prova Nazionale Canoagiovani. La manifestazione organizzata dalla Canoa San Miniato ha visto la partecipazione complessiva di 607 atleti in rappresentanza di 49 società.

Ottime gare per il gruppo “canoagiovani”. Tra i Cadetti A, medaglia d’oro nello sprint dei 200m per Veronica Padoan, che però nella sfida di fondo non ce la fa e chiude al 9° posto. Bravissima la più giovane Caterina Padoan, che dimostra determinazione e costanza nella preparazione sportiva e seguendo sua sorella maggiore, spiazza le sue avversarie arrivando pure lei, al primo posto nella gara dei 200m tra gli Allievi A. Una grande soddisfazione anche per Alyssa Marchetto che non molla e nella gara dei 200m tra i Cadetti B, vince la medaglia di bronzo.  Nella competizione dei 2000m si piazza al 6° posto. Infine, buon risultato anche per Helena Garbato, che è sempre in crescita e nella gara dei 200m arriva sesta, mentre in quella di fondo chiude al 9° posto.

canoa

Alyssa Marchetto

Non ha potuto andare meglio alla squadra di canoa polo del Canoe Rovigo alla prima giornata del campionato italiano di canoa polo di serie B, tenutasi nelle acque del porticciolo ad Ancona. Il team del Canoe Rovigo di Arquà Polesine formato da: Manuel Altafin, Matteo Moschetta, Edoardo Marangon, Nicolò Caredda, Pawel Kruc, Chiara Trevisan, Maddalena Lago e Sara Caredda ha disputato un ottimo torneo. Sei vittorie e solo una partita persa: è il bottino ottenuto dai rodigini che hanno portato la squadra al 2° posto nella classifica generale.

Il primo match vinto 5-4 contro la squadra molto più esperta del CUS Udine, ha dato la sicurezza e tranquillità. Seconda e terza partita contro Cus Udine B e Kayak Fiume Corno vinta facilmente 8-0 e 14-2. La sconfitta solo con il Circolo Canoa Carso 1-4, non ha scoraggiato i rodigini che si sono ripresi subito battendo Canoa Club Ferrara 12-0, vincendo contro il Circolo M.M Nazario Sauro e Gd Canoa Lini Ancona 2-0 e 3-1.

È un’ottima prestazione della giovane squadra del Canoe Rovigo, che dimostra un forte progresso e che può far sperare di poter avanzare nella serie più alta.

Prossimo importante appuntamento per il Canoe Rovigo già tra pochi giorni. Il 4 giugno una grande conclusione del progetto “A Scuola in Canoa” con la IX edizione della “Festa della Canoa”, quale prevede in programma esibizione degli atleti normodotati e disabili, pranzo di beneficenza e le prove in canoa per tutti gli interessati.

Per info  3485171555

canoa polo

squadra di canoa polo

C.S.



Articoli correlati


Italia campione del mondo
Quattro polesani tra gli osservati speciali
Bene il Canoe Rovigo agli italiani
Buon risultato in Coppa Italia del Canoe Polesine
En plein per il Gruppo Canoe Polesine
Cinque “polesani” al 28° Trofeo Baschirotto

Scrivi un commento!