Home » ciclismo

2 Torri sempre sulla breccia

Continuano a mietere successi e ottimi piazzamenti, gli atleti del 2 Torri Rovigo, negli ultimi weekend del mese di maggio
10 giugno 2017 Stampa articolo

 

ciclismoPer quanto riguarda le gare disputate su strada: domenica 7 maggio a Prozzolo, provincia di Venezia, si è disputata la quarta prova del trofeo del Piovese. Gara molto combattuta sin dalla partenza, con molti atleti al via e che caratterizzata dal forte vento, ha costretto molti atleti a rimanere nelle posizioni di testa, molto a lungo, cercando di non farsi sorprendere dai ripetuti allunghi. Si registra un’ottima prova del portacolori del 2 Torri Rovigo, Ottorino Schiavo, tra i Veterani 2, nonostante il susseguirsi di scatti e contro scatti, riesce ad allungare a meno due dal traguardo, vedendosi però sfumare i sogni di gloria a soli 10 metri dalla linea d’arrivo, dal folto gruppo in rimonta, conquistando comunque un meritatissimo secondo posto, decimo nella categoria Senior 2, Alessandro Zabeo.

 Sempre il giorno 7 maggio, si è disputata a Marsan di Marostica (VI), la   6° prova   del Giro del Veneto in MTB e anche in questo caso, ottimi risultati si registrano tra le fila dei tutti neri.

Partiamo quindi dai Senior 1 dove un buon 5° posto viene ottenuto da Daniele Fusari, tra i Senior 2, Francesco Raccanello dove accontentarsi della piazza d’onore, giungendo secondo al traguardo.

Tra i Veterani 2, ben 5 atleti nella classifica provvisoria e vale a dire: 13° Stefano Dainese, 12° Milo Bellucco, 8° Andrea Cappello e un bellissimo e meritatissimo 1° posto per Gianmaria Pertile. Nella Categoria Veterani 1 invece, Paolo Metello si aggiudica la 9° piazza, Alessandro Gotti nella categoria Gentleman 1 giunge al traguardo 16°.

La classifica provvisoria dopo la 6^ prova, del Giro del Veneto, vede quindi molti atleti del 2 Torri, tra i primi dieci e quindi, nella categoria Junior un secondo posto per Nicolò Galletto, tra i Senior 1 2° posto per Daniele Fusari , tra i Senior 2 Francesco Raccanello al 1° posto come  tra Veterani 1 GianMaria  Pertile mentre troviamo al 4°  Milo Bellucco, 5° Andrea Cappello e 9° Stefano Dainese. Nella categoria Veterani 2 terza piazza per Paolo Metello, 6^ per Paolo Masiero. Si conclude questa carrellata di successi con un ottimo argento per Massimiliano Vedovato tra i Gentleman 1 e Alessandro Gotti al 6° posto. Il 2 Torri Rovigo, forte di questi risultati, primeggia nella classifica finale, come miglior squadra, con 559 punti.

ciclismoSabato 13 maggio a Murelle di Camposanpiero (Pd) si è disputata la prima tappa del giro della provincia di Padova. Anche in questo caso, molti gli atleti ai nastri di partenza e per la categoria Junior e Senior, ben 135 gli iscritti. Al primo giro del circuito, subito 5 atleti prendono il largo e tutti i cinque corridori, potenziali vincitori della prova. Ma il gruppo non si dà per vinto e ripresi i cinque fuggitivi all’ultimo km, in una volatona di gruppo, il portacolori del 2 Torri Rovigo, Alessandro Zabeo, guadagna il secondo gradino del podio

Domenica 14 maggio: (Strada) A Mestrino, provincia di Padova, si è svolta la 5^ prova valida per il Trofeo del Piovese, 1° trofeo Cicli Stefanelli. Anche in questo evento, non potevano mancare atleti del 2 Torri e anche in questo caso, buona la prova dei partecipanti. Tra i Senior 1, al 7° posto Stefano Bertoldo e tra i Veterani 2 8° posto per Ottorino Schiavo.

A Caneva, provincia di Pordenone si è disputato il Memorial NaiboIn, gara con arrivo in salita “al Castello”, ottima competizione e altrettanto ottimo risultato per il Granfondista Roberto Carraro che conquista un meritatissimo secondo posto nella categoria Senior 1.ciclismo

A Desenzano del Garda in provincia di Brescia, si è disputata la Gran fondo Colnago Cyclin Festival, prova valida per il circuito del “Prestigio 2017”. Migliaia di partecipanti a questa bellissima manifestazione, in parte svoltasi lungo le sponde del Lago di Garda e in parte, lungo un bellissimo e suggestivo tracciato collinare, arrivando poi tutti, sempre a Desenzano. Tra le fila degli innumerevoli atleti, era presente l’inossidabile granfondista, Antonella Grappiolo la quale, forte delle sue molteplici esperienze nelle gran fondo, sparse ormai per tutto il territorio nazionale, ottiene un buon piazzamento, ritenendosi molto soddisfatta della sua bellissima prova….

Sempre domenica, si è svolta anche la settima prova del Giro del Veneto MTB. Molti anche qui gli atleti presenti e molti i portacolori del 2 Torri Rovigo. Ma andiamo quindi ad elencare gli ottimi risultati ottenuti dai Leopardi in gara: Tra i Veterani 1 Gianmaria Pertile, dopo una brillantissima prova, sempre condotta tra i primi, si dove accontentare del secondo gradino del podio mentre per Stefano Dainese e Andrea Cappello si sono piazzati rispettivamente 12° e 13°; nella categoria Veterani 2 Paolo Metello e Paolo Masiero, si classificano rispettivamente 8° e 15°, Alessandro Gotti nella categoria Gentleman 1, 14°.

ciclismo21 maggio: A Pianiga provincia di Venezia, sesta prova del Trofeo Del Piovese. Anche in questa gara, innumerevoli gli atleti presenti e non potevano quindi mancare gli atleti del 2 TorrI. Nella categoria Veterani 2, ennesima vittoria mancata per Ottorino Schiavo ed ennesimo piazzamento sul gradino più basso del podio per lo sfortunato corridore rodigino d’adozione. Benché riuscendo nell’intento di creare una fuga a dieci, nella volata conclusiva rimane leggermente attardato e si dove accontentare della terza piazza. 7° posto di tutto rispetto invece, per Stefano Bertoldo, nella categoria Senior 2.

A Montebello Vicentino si è corso l’ottava prova del Giro del Veneto Mtb, organizzata da ASD Damil Saby e valida come prova per la Vicenza-CUP. Risultati di prestigio per gli atleti del team rodigino, che rafforzano così, la classifica finale del torneo. Nella categoria Veterani 2, Paolo Metello e Paolo Masiero si piazzano rispettivamente 9° e 14°. Nella categoria Veterani 1, l’onnipresente tra i primi posti in quasi tutte le competizioni riservate alle ruote grasse, Gianmaria Pertile, conquista il gradino più alto del podio, seguito da Andrea Cappello 7° e Milo Bellucco 8°. Un undicesimo posto per Massimiliano Vedovato nella categoria Gentleman 1.ciclismo

Terminiamo ora questa carrellata di successi e ottime prestazioni, con una parentesi alla gran fondo ovvero, alla regina delle gran fondo e cioè la Nove Colli, giunta alla 47esima edizione. Migliaia di iscritti a questa prestigiosa manifestazione, ” prestigiosa” proprio nel vero senso della parola, perché ormai da anni, fa parte del circuito del Prestigio di Bici Sport. Ma andiamo per ordine, perché questa manifestazione, da qualche anno, non è solo gran fondo, ma è diventata anche una Randonnée. Naturalmente non poteva mancare l’inossidabile atleta randagio, Sandro Baracco, che assieme ad altri 120 temerari, hanno iniziato il loro percorso lungo 205 km, alle 18 del sabato sera, sulle strade della più blasonata gran fondo europea. Purtroppo però giunto sul Barbotto, colle mitico di questa gara, Baracco ha dovuto decidere di effettuare il percorso corto, per le avverse condizioni meteo, giungendo nuovamente a Cesenatico alle 23.55 e avendo percorso soltanto 130 km. Molti gli atleti ritirati e molti quelli che hanno seguito le orme del polesano. Troppi erano i rischi e troppa pioggia. “Sarà per l’anno prossimo”, ha dichiarato Sandro, al suo arrivo, al banchetto del ristoro e controllo, dove è stato accolto tra gli applausi del piccolo gruppo ciclismopresente. Non ci sono né vinti e né vincitori, ha commentato il tutto è solo rimandato. Nella mattinata e precisamente alle 6 in punto, ha avuto inizio la vera e propria marcia dei dodicimila e tra le numerose maglie multicolori, una in particolare, spiccava sui tutti, quella della portabandiera del 2 Torri Antonella Grappiolo. Onnipresente e immancabilmente superba, a portare a termine anche questa massacrante prova di forza e carattere e un buon piazzamento di certo non poteva mancare. Un gradito ritorno alle Gran fondo, in particolare a questa  speciale IX Colli anche per l’esperto  Roberto Previato.

C.S.



Articoli correlati


Bosaro Emic, pioggia di medaglie in terra emiliana
Samuele Schiavina non ce l'ha fatta
Festa di chiusura stagione per il 2 Torri Rovigo
Conclusa con la gimkana il progetto “Pinocchio in bicicletta”
Un mese di giugno da incorniciare per il 2 Torri Rovigo
Estate rovente e.... 2 Torri sempre presente

Scrivi un commento!