Home » Softball A2

Le girl del sotball Rovigo pareggiano a Bolzano

13 giugno 2017 Stampa articolo

softballBolzano 0 0 3 2 0 0 / = 5

Rovigo 0 0 1 0 0 2 0 = 3

Bolzano 0 0 3 3 0 1 0 = 7

Rovigo 5 0 3 3 0 0 2 = 13

Bolzano: Pisetta, G. Appoloni, Valt, Frediani, S. Appoloni, Pernpruner, Branz, Zurla, Sciurti, Ferrari, Di Gioia, Conci.

Rovigo: Avanzi, Boldrin, Bolognini, Casonato, Gori, Greganin, Maggiore, Masiero, Mutombo, Russo, Sacchetto

BOOLZANO – Le girl del softball Rovigo tornano dalla trasferta di Bolzano con un pareggio. Le rossobu, con una formazione inedita dovuta ai moltissimi infortuni, non riescono ad imporsi, come era stato invece durante il girone di andata, contro la formazione di Bolzano. Se all’andata le rodigine avevano totalizzato due vittorie contro il Bolzano per manifesta inferiorità dell’avversario, nella prima giornata di ritorno perdono gara 1 per 5 a 3 e vincono invece gara 2 per 13 a 7.

In gara uno va in pedana Pasqualini che tiene a bada le mazze avversarie fino al terzo inning (per lei 6 stike out, 3 valide subite e tre basi ball concesse), dove una serie di errori della difesa concedono alle bolzanine di segnare ben 3 punti. Le rodigine, nel box di battuta, sono a dir poco bloccate e non riescono a mettere a segno valide concedendo continue prese al volo facili agli interni avversari. Solo tre, alla fine dell’incontro, le valide messe a segno dalle rossoblu che riescono a segnare il primo punto solo al terzo inning e a altre due volte sul piatto al quinto. Ma non è sufficiente visto che al quarto inning le avversarie incamerano i due punti della vittoria. Da segnalare tra le file rossoblu un triplo messo a segno in battuta da Avanzi, che riesce a raggiungere la terza (per poi arrivare a casa su lancio pazzo), nonostante l’infortunio alla caviglia.

Gara due inizia subito in modo diverso per le rodigine che nel primo inning, approfittando di una serie di basi concesse dal lanciatore avversario, passano ben 5 volte sul piatto di casa base tenendo a zero l’attacco avversario. In pedana di lancio sale Gregnanin che tiene a bada, anche lei, le mazze avversarie fino al terzo inning dove subisce 3 punti.  Stessa cosa per il quarto inning ma in entrambe le riprese il Rovigo risponde punto su punto segnando altrettanti 6 punti. Alla sesta ripresa le bolzanine passano un’altra volta sul piatto di casa base ma le rossoblu rispondono con due punti nell’ultima ripresa. A chiudere l’incontro sale in pedana Pasqualini (che aveva ancora, da regolamento, una ripresa da tirare) e ferma l’attacco avversario mettendo la parola fine sull’incontro. Da segnalare, in battuta, un lunghissimo triplo in attacco di Gori e il fuoricampo interno di Gregnanin.

C.S.



Articoli correlati


Le girl del Softball Rovigo contro Bolzano
Softball Rovigo stoppa in gara 2 Langhirano
Doppia sconfitta per le girl del softball Rovigo
Sconfitte le girl del softball dalla corazzata Verona
Le girl del Softball Rovigo si piegano a Padova
Rovigo piega Verona in gara 1

Scrivi un commento!