Home » Calcio Gaelico

Stanghella Gaelic Football Night

15 giugno 2017 Stampa articolo

 

calcio gaelicoNon c’è dubbio che il football gaelico, dove arriva, lascia il segno e non potrebbe essere altrimenti per uno sport completo, spettacolare, intenso, emozionante, veloce, duro, ricco di storia e di tradizione. Uno sport che è molto più di un semplice gioco. Così, dopo aver ospitato, alla fine dello scorso mese di maggio, il “training day” servito al Padova Paddies Gaelic Football e all’Ascaro Rovigo GAA come rifinitura in vista del torneo Gaelic Games Europe di Praga, la Società Rugby Stanghella ha deciso di rilanciare riproponendo il football gaelico con la “Stanghella Gaelic Football Night”. L’evento doveva fare da succulento contorno al Torneo di Mini-rugby che nel week end avrebbe visto uno stuolo di piccoli rugbisti appartenenti ad 8 squadre provenienti dalla provincia di Rovigo e da altre province limitrofe, darsi battaglia nel rinnovato impianto del Rugby Stanghella. Purtroppo l’anticipo della data del torneo di Beach Rugby di Pesaro, che tradizionalmente chiude sulla sabbia la stagione agonistica del rugby giovanile, per cause burocratico-organizzative non imputabili agli organizzatori è andato a sovrapporsi alle date nelle quali era programmato il torneo di Stanghella e questo ha indotto molte squadre che avevano già aderito ad annullare la pre-iscrizione inviata a tempo debito. Un comportamento, se ci è permesso esprimere un nostro comunque personalissimo giudizio, non molto serio e dotato di scarsissimo fair-play nei confronti della Società organizzatrice che viste le numerose defezioni si è vista costretta ad annullare l’evento che era stato organizzato per inaugurare ufficialmente la nuova Club Hause e tenere a battesimo il nuovo corso della societa rugbistica del comune della Bassa Padovana.calcio gaelico

E così il football gaelico da pre-event si è trovato, suo malgrado, a vestire i panni di main event del terzo week end sportivo del giugno stanghellese. La Società Rugby Stanghella ha comunque messo in campo tutto il proprio impegno per salvare il salvabile ed allestire comunque un evento unico nel suo genere. Tutto il meglio del football gaelico veneto sarà infatti in campo venerdì 16 giugno quando alle ore 21.00 verrà dato il fischio d’inizio al match tra le selezioni Padova&Rovigo Lions Red e Padova&Rovigo Lions Blue, due franchige formate da giocatori del Padova Paddies Gaelic Football e dell’Ascaro Rovigo GAA che si affronteranno in un intenso match che servirà a suggellare il nuovo corso che i due club, primi in Italia a portare questo sport della tradizione irlandese, hanno deciso d’intraprendere assieme per promuovere e sviluppare questo sport ancora poco conosciuto. Entrambe le selezioni potranno anche sfoggiare, tra le proprie fila, una piacevole nota di colore rosa grazie alla presenza delle giocatrici delle Venetian Lionesses Lgfc reduci dall’8° posto ottenuto al recente Torneo di Praga.

Il match sperimentale, che vedrà eccezionalmente donne ed uomini impegnati contemporaneamente in campo, sarà insomma un vero e proprio spot pro football gaelico. Un modo curioso e, se vogliamo, originale per dimostrare quanto questo sport sia davvero adatto a tutti.

calcio gaelico

C.S.



Articoli correlati


Aperte le iscrizioni al primo corso per coach di football gaelico
L’arbitro “gaelico” Andrea Furlan fischia alla finale di Vienna
Gaelic Football Training Day a Stanghella
Successo del football gaelico a Stanghella
La grande notte del football gaelico
A “Paddies in sagra” si chude la prima parte della stagione dell’Ascaro GAA

Scrivi un commento!