Home » Volley

Thomas Frigo è il testimonial della Cerimonia dei Campioni 2017

20 giugno 2017 Stampa articolo

volleyÈ il secondo libero della Calzedonia Verona, squadra veneta che milita nella massima serie nazionale maschile: Thomas Frigo, classe 1997 di Soave in provincia di Verona, è il testimonial della Cerimonia dei Campioni 2017.

L’identikit: 20 anni, unico veronese in squadra, Thomas ha iniziato la carriera pallavolistica a circa 12 anni, dopo aver giocato a calcio (in cui voleva sempre fare il portiere), aver praticato nuoto e, in contemporanea con i primi due anni di volley, ciclismo. È passato all’allora Marmi Lanza di Verona nella stagione 2012/2013, per poi andare un anno in prestito al FresKo Volley in serie C. Nello stesso anno il suo cartellino diventa di proprietà del Blu Volley Verona, società in cui è tornato l’anno successivo, diventando ufficialmente il secondo libero della prima squadra, il Calzedonia Verona che milita in serie A1 maschile. Ancora non conosce il suo futuro sportivo, per ora si gode le vacanze estive tenendosi in allenamento con il beach volley, altra sua grande passione.volley

Il programma della serata in breve: “fischio d’inizio” questa sera (martedì 20 giugno) alle 20.30 in piazza Vittorio Emanuele II a Rovigo. Dopo il saluto delle autorità si passerà ai riconoscimenti federali. Spazio poi alla presentazione degli staff e degli atleti delle rappresentative che hanno partecipato al Trofeo delle province del Veneto. Si passerà ai riconoscimenti dei settori giovanili e dei progetti scuola e successivamente alle premiazioni di tutti i campioni provinciali di categoria e di serie. Si procederà con le premiazioni dei campioni provinciali di beach volley che hanno partecipato all’Insand Cup – Target 60 Sport & Fun. A tutte le società sportive invitate sarà consegnato materiale sportivo. Nella serata saranno assegnati i riconoscimenti agli arbitri meritevoli della stagione sportiva.

C.S.



Articoli correlati


Fruvit scalda i motori
Al via anche i campionati di categoria con un boom del maschile
Presentate le squadre del San Pio X
Fruvit per la prima volta senza punti
Fruvit a Paese in cerca di punti
Fruvit scontro diretto in ottica play off con Estvolley

Scrivi un commento!