Home » Lega Amatoriale Baseball

Doppia vittoria in casa per l’Estense

La squadra di Rotondo sbanca il weekend
22 giugno 2017 Stampa articolo

 

baseballFERRARA – Domenica si è svolto il concentramento LAB a Ferrara che ha visto gli Estensi scendere il campo contro l’Elite Rovigo e i Wizard di Villafranca.

Nella bella cornice dei campi UISP di via Rambaldi, gli estensi scendono in campo con grinta e voglia di riscatto dopo le sconfitte dei precedenti incontri.

Nella prima partita del mattino con il Rovigo, il Manager Rotondo schiera un diamante di tutto rispetto con i fratelli Fabrizio e Mario Gentili in terza e prima base, Domenico Reitano sul cuscino di seconda, Ivano “lo Zio” Bettoni interbase e Nicholas Bettoni partente in pedana di lancio.

Fin dall’inizio è una partita equilibrata, con i lanciatori che concedono poco alle mazze avversarie.

Al terzo inning sul 2 a 2 Bettoni comincia a sentire la stanchezza. Riempie tutte le basi, 2 out e i battitori di Rovigo che sono sulla cresta dell’onda. Viene rilevato da Francesco Tura, quest’anno pitcher di punta per l’Estense. Con un lancio chiude l’inning senza subire punti. È il turno dei ducali, che con le valide di Fioratti, Reitano, dei Gentili e il bel doppio del catcher Novi Giovanni, si portano sul vantaggio di 5 a 3 e poi 7 a 3 a fine quarto inning. Nella quinta ripresa il Rovigo tenta la rimonta segnando 3 punti, ma la vittoria rimane in mano a Ferrara. Con ben 10 valide battute finalmente si torna a sorridere. A detta di tutti una bellissima partita di baseball, con i lanciatori che concedono poco e lavorano di fino a casa base.

Nel secondo incontro, dopo qualche modifica alla formazione si tenta di ripetere la vittoria sui Wizard di Villafranca. La partita viene diretta dalla panchina da John Rotondo, affiancato però da Francesco Tura, rumor parlano infatti di un cambio di timoniere per la squadra, dovuto a impegni lavorativi del Manager.

Orlandi Angelo sale in pedana e in due riprese concede 5 punti, rilevato poi da Gentili Fabrizio.

Qui a farla da padroni sono i battitori, si batte tanto tra gli estensi, con le valide di Mario Gentili, Nicholas Bettoni, Andrea Gentili e Giovanni Novi. E il segnapunti scorre!

Tura entra a lanciare come closer per finire la partita, tenuta fin’ora in vantaggio. E con una bellissima assistenza di Ivano Bettoni a Mario Gentili si chiude 15 a 12 per Ferrara.

“Finalmente la vittoria è arrivata” commenta Rotondo a fine partita “finalmente sono stati fatti pochi errori e si era concentrati sul gioco. Io purtroppo per l’infortunio non ho potuto scendere in campo, ma i ragazzi sono stati davvero bravi”.

“Sono orgoglioso della squadra, ce lo meritiamo” aggiunge il dirigente Mario Gentili.

Prossimo appuntamento domenica 2 luglio dalle ore 10.30 al campo UISP di via Arginone, dove tutti i curiosi sono invitati a vedere e sostenere gli estensi. “Una domenica di pausa ci serve per recuperare le energie, il prossimo incontro ci vedrà impegnati con il Padova88, primo in classifica e i Rebels di Mirano, non sarà facile” sono le parole di Tura.

C.S.



Articoli correlati


Estense Baseball Ferrara nel girone East della UISP Lega Amatoriale Baseball 2017
L’Estense Baseball Ferrara batte Villafranca nell'ultima precampionato
LAB: Opening Day
I Mandrakes di nuovo pronti a scendere in campo
Prima vittoria in campionato per l’Estense Baseball Ferrara
Doppietta per l'Elite

Scrivi un commento!