Home » Judo

Fregnan e Moregola campioni italiani

26 giugno 2017 Stampa articolo

judoPERGINE  VALSUGANA (Trento):I due judoka Andrea Fregnan e Stefano Moregola salgono sul gradino più  alto del podio del campionato italiano nella specialità “katame no kata”, valevole anche come tappa finale del circuito italiano a tappe Gran Prix. Vinto pure quello dai due portoviresi. I due atleti plurimedagliati allenati dal maestro Fabrizio Gazzignato sono saliti sul tatami di Pergine Valsugana confrontandosi subito nella “Pool B” con un ‘altra coppia forte italiana Stefano Proietti e Alessandro Varazzi. Una prima gara per accedere alla finale in cui i due atleti hanno espresso un’ottima forma e la giusta dose di concentrazione infliggendo 3 punti sulla coppia Proietti e Varazzi, dimostrando nel contempo l’alto livello tecnico delle coppie della “Pool B”.judo

Nella gara finale Fregnan e Moregola hanno mantenuto un’ottima concentrazione che ha permesso loro di salire sul gradino più alto del podio, a due punti di vantaggio dalla coppia Proietti-Varazzi.

 Due vittorie che hanno permesso ai due portacolori dell’Eurobody  di accedere di diritto al prossimo campionato  mondiale in programma a Olbia il 6-7 ottobre. A Olbia-secondo il nuovo regolamento- entrerà in vigore una nuova tipologia di regolamento con due classi d’età, uguali per tutti i kata, Under e Over 35, che disputeranno due gare distinte: il Kata Grand Slam ed il Kata World Championships. Le migliori coppie del Grand Slam accederanno al successivo campionato del mondo, con la particolarità però, che ogni nazione può classificarne soltanto 5, indipendentemente dalla classe d’età.

C.S.



Articoli correlati


L'Eurobody schiererà domenica 5 judoka sui tatami del 2° trofeo a Camisano Vicentino
L'Eurobody sale sul podio al Trofeo Grisignano di Zocco
Danger, la rivelazione 2017 nello Shiai
Oltre 200 i giovanissimi partecipanti al 5° Trofeo Judo Città di Mestre “Andrea Rossato”
Due giorni di gare ad alto livello per i judoka agonisti dell'Eurobody
Eurobody sul podio a Città Murata

Scrivi un commento!