Home » Motociclismo

Al Mugello grazie a Castellani

Nella seconda gara del Trofeo Italiano Amatori, al Mugello, causa forfait di Tinti e Sala, è stato lo storico alfiere Francesco Castellani a difendere i colori del Team Pregnocorse.
29 giugno 2017 Stampa articolo

motociclismoBORGO SAN LORENZO (Firenze) – Week end partito con due defezioni, Sala impegno lavorativo e Tinti costretto al pronto soccorso per colica renale, a tenere alta la bandiera del Team Pregnocorse ci ha pensato Castellani impegnato nella categoria 600 BASE, su Ducati 848 in configurazione stock. Dopo due turni di prove libere che facevano presagire la possibilità di una buona qualifica, non una buona Q1 e Q2 relegavano “Castlik” alla ventinovesima casella dei quarantadue ammessi alla griglia di partenza. Allo spegnersi del semaforo per l’alfiere del Team Pregnocorse iniziava la rimonta, tra staccate e qualche contatto con piloti ben più giovani di Lui, finendo la rimonta al diciottesimo posto assoluto ma terzo di categoria over 40, regalandosi il primo podio stagionale, l’ennesimo per il Team Pregnocorse. Il solito ringraziamento va come sempre agli instancabili ragazzi del Team al seguito.

Per tutti e tre next stop è fissato per il 23 luglio a Misano.

C.S.



Articoli correlati


Tutti al Motor Bike Expò di Verona per le premiazioni BoTt 2016
Al Mugello popolo riminese in delirio: in Moto2 vince Mattia Pasini, capolavoro del centauro riccion...
Stefano Bonetti: il mio TT (Tourist Trophy 2017)
A Misano Tinti è secondo!
Con una gara in rimonta, Tinti al Mugello è primo!
A Vallelunga, Tinti ancora lui!

Scrivi un commento!