Home » nuoto

Ancora medaglie per la Uguali Diversamente agli italiani

3 luglio 2017 Stampa articolo

nuotoPOGGIBONSI (Siena) –  Si sono conclusi e campionati italiani assoluti di nuoto Fisdir con la Uguali ..Diversamente che conquista un titolo italiano, due medaglie d’argento e due di bronzo. Il presidente Paolo Bertante e tutto il consiglio direttivo si sono complimentati con la squadra che si è confermata una delle più forti a livello nazionale della Fisdir. I campionati italiani di Poggibonsi sono stati di altissimo valore tecnico e portare a casa ben cinque medaglie è un successo che gratifica il grande impegno di tutte le componenti della società. Il titolo italiano è stato conquistato dalla staffetta 4×50 mista composta da Gregorio Crocco, Sara Zanca, Elisa Baccaro e Stefano Braghin. Sara Zanca si è messa al collo due medaglie d’argento e una medaglia di bronzo, che unite alla medaglia d’oro in staffetta ne fanno una delle atlete più premiate ai campionati italiani. Sara a livello individuale ha conquistato l’argento nei 50 e nei 100 stile libero e il bronzo nei 50 dorso. Elisa Baccaro ha centrato il bronzo nei 200 farfalla, oltre che l’oro nella staffetta. Gli atleti che il tecnico Nicolatta Carnevale ha accompagnato ai campionati italiani assoluti fisdir di Poggibonsi sono stati sette e tutti hanno nuotato al massimo delle loro possibilità anche Ananalaura Lanfredi, Luciano Cese, Enrico Bertaglia che hanno migliorato i loro primati personali classificandosi nelle prime posizioni delle classifiche.

 

C.S.



Articoli correlati


Master Rovigonuoto e Rhodigium sul podio
Esordienti Rovigonuoto in luce a Campodarsego
Rovigonuoto bene agli italiani
Rovigonuoto bene a Ravenna
Rovigonuoto sul podio con gli assoluti
Bene i Master rodigini agli italiani Herbalife

Scrivi un commento!