Home » Calcio

Este in amichevole con Venezia

21 agosto 2017 247 visite Stampa articolo

calcioA.C. Este 1920 – Venezia FC 0-3.

A.C. Este 1920: Lorello, Colacicco (13’st Ostojic), Serafin (13’st Florian), Ferrando (30’st Niero), Munaretto (30’st Omeragic), Boron (13’st Faggin), Viviani, Fioretti (13’st Ferrara), Rondon (30’st Tomasini), Dei Poli (1’st Gilli, 30’Cassandro). A disposizione: Magrini, Tresoldi, Pozza, Pizzolato. Allenatore: Michele Florindo

Venezia FC: Audero, Zampano, Andelkovic (13’st Modolo), Domizzi (24’st Cernuto), Pinato, Bentivoglio (1’st Stulac), Suciu (24’st Soligo), Falzerano (16’st Fabiano), Vitale (16’st Del Grosso), Moreo (24’st Fabris), Zigoni (16’st Mlakar). A disposizione: Vicario, Russo. Allenatore: Filippo Inzaghi

Terna Arbitrale: Lamberti, Bonello, Gnocco.

ESTE (Padova) – L’A.C. Este 1920, in attesa dell’avvio di campionato ha disputato sabato sera tra le mura amiche un’amichevole di lusso, infatti a a far visita al sodalizio atestino il Venezia calcio di Pippo Inzaghi che milita nel campionato di serie B.

Il successo è andato alla squadra lagunare che si è imposta per 3-0. Ma al dilà del risultato sono arrivate a Mister Florindo del sodalizio di casa ottime impressioni sulla sua squadra.

Questa per la squadra di Este è la sesta amichevole disputata e prima di Coppa Italia di domenica prossima ci sarà, giovedì,  un triangolare a Boara dove incontrà anche l’Adriese.calcio

Mister Florindo che cosa ci dice della partita?

“Ho avuto buone indicazioni, non solo per le risposte ottime dei giocatori, ma anche perché ho fatto giocare seguendo la regola che poi ci sarà nel campionato di serie D e cioè ho fatto giocare i quattro giovani, come se fosse una partita normale. A maggior ragione posso dire che c’è stata una bella risposta in fase difensiva.

Per quanto invece riguarda la fase offensiva ho avuto indicazioni ancora migliori perché comunque abbiamo gestito bene la palla nonostante l’avversario fisicamente e tecnicamente superiore. Siamo riusciti a creare delle situazioni mettendo in difficoltà una retroguardia importante come quella del Venezia, anche se non siamo riusciti a fare gol siamo arrivati davanti a loro spesso partendo da dietro. Questo mi ha fatto piacere, stiamo crescendo, bisogna naturalmente migliorare sia nella fase difensiva sia nella concretizzazione, però la strada è quella buona. I ragazzi hanno voglia di lavorare e di mettersi in mostra”.

calcio

dono del sindaco Roberta Gallana libro storia di Este a Pippo Inzaghi

Il sindaco di Este Roberta Gallana ha consegnato a Filippo Inzaghi un libro con la storia della città.

 

Iole Sturaro



Articoli correlati


Pareggio deludente per Delta Rovigo
Granzette perde di misura dalla Noalese
I numeri dell’Imolese, prossima avversaria
Recuperi. Il Delta Rovigo domani a Imola, l’Adriese ospiterà la Sangiovannese
Alessandro: “Vincere a Budrio è stato incredibile e fondamentale”.
I granata giocano bene, ma il Belluno in dieci porta a casa il pari

Scrivi un commento!