Home » Moto Gp

Misano: Forza Vale, ti aspettiamo presto in pista!

1 settembre 2017 Stampa articolo

 

moto gpMISANO: Venerdì 1 settembre: una sala conferenze gremita di giornalisti ha dato, il via ai lavori per il prossimo Gran Premio Tribul Mastercard di San Marino e della Riviera di Rimini. Davanti ai presenti sono intervenuti Andrea Corsini (Assessore al Turismo Regione Emilia Romagna), Stefano Giannini (Delegato per la Provincia di Rimini alla MotoGP), Augusto Michelotti (Segretario di Stato al Turismo della Repubblica di San Marino), Marco Podeschi (Segretario di Stato allo Sport della Repubblica di San Marino), Andrea Albani (Managing Director Misano World Circuit), Andrea Cicchetti (Coordinatore MotoGP) e il designer Aldo Drudi.

Quasi d’obbligo le considerazioni immediate nei confronti del grande assente al prossimo gran premio; il Valentino nazionale dopo l’incidente di giovedì pomeriggio non potrà prendere parte alla grande bagarre di domenica. I promotori hanno tenuto subito a far sentire l’incitamento al campione nel Gran Premio di casa. “Aspettiamo presto Valentino in pista, qui a Misano, a casa sua.” Fanno sapere gli stessi organizzatori. “ Nel prossimo weekend mancherà un protagonista straordinario, ma non l’opportunità per trasmettergli l’incoraggiamento a tener duro, a superare anche questo infortunio per tornare a correre prima possibile. Da Misano World Circuit gli giungerà il calore di decine di migliaia di fans. Dalla Brutapela, dove sono pronte 20.000 bandiere gialle, domenica gli arriverà calore e incoraggiamento. Le vedrà dalla tv o magari dal vivo, vedremo. Di certo gli arriverà l’augurio di una rapida guarigione da tutti coloro che amano il motociclismo”.

moto gp

Forza Vale!

Tornando alla gara, gli appassionati italiani potranno contare sul pilota della ducati Andrea Dovizioso (leader della classifica piloti). “Per la corsa al titolo della MotoGP” – affermano i promotori – “ora noi italiani puntiamo tutto su Andrea Dovizioso, un altro pilota della Riders’ Land in sella alla Ducati, fiore all’occhiello della Motor Valley. I dati di prevendita registrano un +10% sul 2016 e domenica saremo in 100.000 ad incitare il ‘Dovi’ a proseguire verso l’avverarsi di un sogno meraviglioso, lo stesso che rincorre Franco Morbidelli in Moto2, oltre a tutti i piloti italiani e quelli della Riders’ Land”.

Ma il Gran Premio Tribul Mastercard di San Marino e della Riviera di Rimini sarà anche show e intrattenimento:

UN TORNADO DELL’AERONAUTICA MILITARE VOLERA’ SULLA MOTOGP

Nasi all’insù domenica 10 settembre fra le 13.30 e le 13.35. Per tre volte un Tornado con la livrea ideata dalla Drudi Performance sorvolerà con assetti diversi il circuito a pochi minuti dal semaforo verde della MotoGP. Si tratterà di un velivolo Tornado Special Color del Reparto Sperimentale di Volo dell’Aeronautica Militare che unisce idealmente due mondi, quello aeronautico e quello motoristico, uniti nel segno della passione, tecnologia ed alte prestazioni.

 

Tante anche le iniziative sociali: giovedì 7 torna la speciale Pit Walk solidale riservata a ragazze e ragazzi disabili, si rinnova anche l’appuntamento con l’asta di beneficenza, quest’anno devoluta a favore dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII.

Le eccedenze alimentari in circuito saranno raccolte e donate a organizzazioni no profit del territorio, grazie alla collaborazione con la Fondazione Banco Alimentare.moto gp

Disponibili 600 POSTI PER LE PERSONE CON DISABILITA’

Forte incremento per accoglienza e postazioni dedicate alle persone con disabilità, grazie al prezioso supporto dell’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII.

Sono attese 600 persone (domenica sold out, qualche posto disponibile ancora fra venerdì e sabato) in quattro aree in circuito, riservate e con parcheggi dedicati: zona Carro, zona flat truck (ingresso via Cupa), zona centro pista (ingresso da sottopasso interno, cancello Y), zona Tramonto (ingresso via Cupa). In queste aree sono state allestite piattaforme in sicurezza e zone di ristoro. Le persone con disabilità, ma senza necessità dell’uso della carrozzella, saranno indirizzate nelle zone Prato. E’ stato attivato un accredito preventivo, in modo da conoscere in anticipo nominativi e necessità degli ospiti.

 

moto gp

vie di fuga

Una particolare attenzione alla PREVENZIONE ANTITERRORISMO

Il Gran Premio Tribul Mastercard di San Marino e della Riviera di Rimini rientra ovviamente fra gli eventi particolarmente monitorati in termini di prevenzione per l’ordine pubblico. Il territorio è pronto ad accogliere gli ospiti con l’attuazione di tutte le procedure previste dal protocollo condiviso dal tavolo istituzionale composto da promotori e forze dell’ordine, coordinato dalla Prefettura.

Sono stati ulteriormente potenziati gli interventi di protezione delle aree di affluenza del pubblico e, così come accadde anche lo scorso anno, sono previsti controlli rigorosi agli ingressi con l’ulteriore potenziamento del personale impiegato, in modo da non provocare tempi di attesa prolungati.moto gp

 

Segui tutti gli aggiornamenti su agorasportonline.it vi terremo informati in tempo reale con un inviato sulla pista del GranPremio di San Marino.

Buono Sport a tutti

Alessio Marini

moto gp

Alessio Marini



Articoli correlati


Rossi vola nella terza sessione di prove libere
Al Mugello popolo riminese in delirio: in Moto2 vince Mattia Pasini, capolavoro del centauro riccion...
Brno: Marquez domina su tutti. Rossi quarto
Misano pronto al via!
MotoGP Misano Vinales il più veloce
Marquez il Re fischiato di Misano

Scrivi un commento!