Home » Podismo

La “CXR Generation” corre a fianco della Croce Rossa

Anche una raccolta fondi per la decima tappa stagionale con partenza e arrivo dalla sede rodigina. Superate le 500 iscrizioni
4 settembre 2017 Stampa articolo

 

podismoGiovedì sera si corre per il proprio bene e per fare del bene. Torna il 7 settembre la CorriXrovigo, arrivata alla decima tappa di una stagione finora entusiasmante. Un nuovo appuntamento reso speciale dalla collaborazione con il Comitato provinciale della Croce Rossa Italiana, che già in passato aveva ospitato alcuni raduni podistici del giovedì sera. La partenza e l’arrivo sarà posta nel cortile interno della sede rodigina in via Portello 7. Ritrovo dalle 19.30, poi il via che porterà la “CXR Generation a scoprire i due nuovi percorsi da 5 e 10 chilometri disegnati dallo staff organizzativo, che condurranno attraverso via Mascherine in direzione Roverdicrè, per poi far ritorno al quartiere di San Pio X attraverso la pista ciclabile.

A metà tracciato il ristoro gestito dai ragazzi delle associazioni “Down Dadi”, “Giovani in cammino” e “Uguali Diversamente”, presenza costante e ormai imprescindibile per la CorriXRovigo. In prima linea anche i giovani di Confindustria Atletica Rovigo che saranno impegnati fin dai primi momenti dell’evento con la raccolta di nuove iscrizioni. A proposito di tesserati, sono già oltre 500 i podisti e camminatori che quest’anno hanno deciso di fidelizzarsi alla CorriXRovigo presentandosi ai tanti appuntamenti finora proposti.croce rossa

Ma la grande protagonista della tappa di giovedì sarà la Croce Rossa Italiana. In occasione della CorriXRovigo i tanti volontari della sede rodigina hanno predisposto una raccolta fondi per sostenere i tanti e preziosi servizi quotidianamente offerti alla cittadinanza; tutti gli sportivi potranno contribuire, dando un significato ancora più speciale alla loro CorriXRovigo. I volontari della Croce Rossa si occuperanno anche del ristoro finale, come sempre a base di frutta e sali minerali, alcuni saranno anche impegnati lungo i percorsi per presidiare i punti più delicati insieme ai tanti “colleghi” dello staff CorriXRovigo.

L’occasione consentirà anche di fare un vero e proprio tuffo nelle tante attività della Croce Rossa rodigina: dal trasporto infermi all’assistenza sanitaria in occasione di manifestazioni, senza scordare la fondamentale collaborazione con il 118 e i tanti altri servizi collaterali offerti. Le porte sono sempre aperte a nuovi volontari e magari proprio dal plotone della CorriXRovigo usciranno nuove leve per il comitato rodigino. Da questo punto di vista la tempistica gioca a favore dal momento che a fine settembre è già in calendario un corso di aggiornamento della Croce Rossa destinato anche al reclutamento e alla formazione di nuovi volontari (presentazione il 6 settembre nella sede di via Portello).

C.S.



Articoli correlati


Cala il sipario sulla 7^ edizione del circuito Adriatic Lng
PrettyRun, il cambiamento va di corsa…
Presentata la notte della “Serenissima”
La CorriXRovigo torna in campagna
La pioggia non rallenta la “CXR Generation”
Eyob Faniel e Sule Utura Gedo vincono la Venice Marathon

Scrivi un commento!