Home » Rugby

Rugby Rovigo: Presentazione della maglia kombat 2017/18

28 settembre 2017 Stampa articolo

rugbyROVIGO – Questa mattina nella Sala Consigliare dello Stadio “Mario Battaglini” è stata presentata la maglia KOMBAT 2017/18 della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta realizzata dallo sponsor tecnico rossoblu Kappa.

La KOMBAT, che ha rivoluzionato per sempre le maglie da rugby, oggi si evolve ancora nella tecnologia dei materiali e nel design, per definire nuovi standard prestazionali e renderne imbattibili la performance sportiva e il comfort.

Peculiare nella realizzazione della KOMBAT Rugby 2017/18 l’utilizzo di materiali performanti, protettivi e confortevoli abbinati a speciali cuciture rinforzate. Il tessuto a maglia elasticizzata garantisce traspirabilità, elasticità e resistenza. Le linee asciutte, i tagli ergonomici e il fitting slim sono in puro stile KOMBAT.

“Mettere a punto e completare questa maglia è stata un’impresa – ha affermato il residente della Rugby Rovigo Delta, Francesco Zambelli – poiché all’ultimo momento è subentrato un nuovo sponsor. È una maglia importate dal valore di oltre 700.000 Euro, di cui andare orgogliosi e che spero possa durare a lungo perché gli sponsor presenti sono quelli che effettivamente aiutano il nostro Club a svolgere la propria attività ma in particolare a svolgerla ad un livello alto, e lo dimostrano i risultati ottenuti in questi ultimi anni, che hanno premiato in soddisfazione i nostri tifosi e i nostri sponsor, nonostante qualche sconfitta indimenticabile, e che speriamo continuino. Finalmente sabato la squadra scenderà in campo con la nuova maglia ed era pertanto doveroso creare una specifica occasione per dar merito e ringraziare gli sponsor che la costituiscono, in particolare il Main Sponsor ASM SET e il nuovo importante sostenitore Banca Medionalum”.rugby

Alla conferenza ha preso parte, invitato, il Main Sponsor ASM SET con la presidente Cristina Folchini: “Da diversi anni siamo sostenitori della Rugby Rovigo Delta e ne siamo entusiasti perché il Club rossoblù è parte integrante del nostro territorio e va valorizzato per tradizione, cultura e per i valori che trasmette. La nostra Società operativa, che fa capo al Comune di Rovigo, continua a crescere e da pochi giorni ha raggiunto un ulteriore traguardo nel numero di clienti, è radicata e investe nel territorio perché crede nelle risorse del Polesine, di cui la Rugby Rovigo Delta è una delle realtà più importanti. Continuo a credere in un solo principio, quello della collaborazione e della sinergia, e penso che l’unione tra ASM SET e Rugby Rovigo Delta continuerà ancora a lungo”.

Infine, sull’enfasi per la nuova maglia, il vice-presidente della Rugby Rovigo Delta Nicola Azzi ha ricordato che “anche il pubblico è un nostro grande sponsor, infatti abbiamo raggiunto i 400 abbonamenti venduti e speriamo che fino a sabato, per la prima partita casalinga della Stagione, tale numero possa continuare a crescere. Sabato sarà agibile anche la tribuna Est, sarà ancora presente il cantiere dei lavori della nuova palestra e del museo che termineranno tra una quindicina di giorni ma il pubblico potrà assistere dalla Quaglio anche in occasione del match con le Fiamme Oro”.

Il presidente riprende la parola per invitare i tifosi alla massima partecipazione.

C.S.



Articoli correlati


Rugby Frassinelle impegnato nel pre season
Rugby Rovigo Cadetta ancora al successo
Rugby Rovigo vince con bonus contro Lazio Rugby
Rugby Rovigo piega il Petrarca
Rugby Rovigo definita la prima squadra
Rugby Rovigo al Trofeo Pedrini di Badia Polesine

Scrivi un commento!