Home » basket, femminile, serie B

La Rhodigium al difficile impegno con il Ponzano

29 settembre 2017 Stampa articolo

basketROVIGO – La Rhodigium Basket torna, per la terza partita stagionale, a giocare tra le mura amiche e si trova a dover affrontare la leader della classifica, Ponzano, che nelle prime due partite ha riportato una vittoria schiacciante contro le avversarie.

Anche il Ponzano come il Bolzano nella passata stagione ha sfiorato la promozione in A2 e in questa stagione si presenta ai nastri di partenza ben equipaggiata e con tutte le intenzioni di fare meglio della passata stagione e lo dimostrano i primi due successi ottenuti di larga misura. La squadra trevigiana ha una rosa di giocatrici giovani ma di talento. A guidare la squadra ancora una volta coach Maurizio Sottana con diverse conferma anche di giocatrici a cui si sono aggiunte Francesca Zanatta (pivot), Alessia Zamuner (play), Greta Vidor (guardia), Emma Dal Mas (centro) tutte queste atlete sono una classe 1999, la Dal Mas in particolare nonostante la giovane età è già uno dei punti fermi dell’Italia, avendo fatto parte del team azzurro delle categorie Under 15, Under 16 e Under 17 ed inoltre ha giocato anche in A2. New entry anche la guardia Ilaria Righini classe 1995, la forte ala Ena Milicevic che ha militato nella della nazionale croata, nata e cresciuta a Rijeka, classe 1996, ma il pezzo forte la regista atleta Viola Diodati, play-guardia classe 1991 che militato a Chieti in serie A1, e ha vinto il campionato di A2.

Quindi una bella gatta da pelare per le girl della Rhodigium che avranno ancora occasione di mettersi a confronto con una squadra forte e contro cui metteranno in campo tutte la loro grinta.

L’incontro sarà diretto da: Andrea Niero di Campodarsego (PD) e da Daniel Allegro di Rubano (PD)

Rhodigium Basket: Martina Barlati, Giulia Pegoraro, Mara Veronese, Chiara Turri, Ilaria Zamboni, Silvia Favaro, Chiara Masarà, Monica Marucco, Flora Bergamin, Martina Viviani, Elisa Ballarin, Martina Malin, Sara Cappellato, Gaia Vantini. All. Ventura, vice Braggion

PONZANO Ciferni, Vidor, Diodati, Pasa, Zamuner, Schiavon, Gobbo, Pizzolato, Callegari, Dal Mas, Zanatta, Brotto. All. Sottana

Iole Sturaro



Articoli correlati


Un ottimo Bussana Basket cede il passo alla capolista
Rhodigium Basket, sconfitta di misura
San Martino passeggia con Montagnana
La parola alla presidente della Rhodigium basket, Paola Galasso
Rhodigium sorpassa sul finale e vince
Sara Cappellato: "lo sport è scuola di vita"

Scrivi un commento!