Home » Rugby, Rugby giovanile, serie C

L’Under 16 gialloblu inizia l’avventura con una vittoria a tavolino

Sorridono anche gli uomini di Dardani: facile 79 a 0 contro i Leoni del Nord Est
17 ottobre 2017 Stampa articolo

 

rugbyAltro week end di sorrisi per la famiglia del Rugby Frassinelle. L’under 16 allenata da Denis Zanconato ha iniziato ufficialmente l’avventura con una vittoria a tavolino contro il West Verona. La mancanza dell’adeguata documentazione da parte degli scaligeri ha permesso al team gialloblu di conquistare il match, giocato poi comunque dalle due società che hanno voluto garantire ai giovani rugbisti una sana giornata di sport.

35 a 19 il risultato per il Frassinelle con quattro mete di Marco Previato, una di Francesco Gennaro e ben cinque trasformazioni di Luca Maldi. ‘Siamo molto felici – il commento di Zanconato -. Era la prima partita in categoria e non avevamo incontri amichevoli o di preparazione alle spalle. Abbiamo sofferto un po’ in mischia chiusa, ma l’atteggiamento generale dei ragazzi è stato ottimo’.

Il gioco del Frassinelle ha brillato al largo grazie a efficaci trasmissioni e giocate pericolose che hanno creato difficoltà alla retroguardia veronese. Buona anche l’organizzazione nelle rimesse laterali. ‘Nel complesso – conclude Zanconato -, un buon banco di prova che ci ha permesso di capire dove concentrare il lavoro delle prossime settimane’.

Domenica prossima l’Under 16 del Frassinelle affronterà un turno di riposo e tornerà poi in campo domenica 29, quando sfiderà in trasferta il Rovereto. 

Questa la formazione dell’Under 16 gialloblu: Ivan Baroni, Lorenzo Gamberini, Andrea Zambello, Riccardo Borin, Pietro Fogato, Davide Cestari, Mosè Malaman, Alessio Bragiotto, Cristian Zamboni, Andrea Mancini, Samuel Tringali, Luca Maldi, Marco Previato, Nicolas Zamboni, Francesco Gennaro. Entrati anche: Giovanni Ballo, Riccardo Gazzi, Matteo Veronese, Diego Osti, Riccardo Mancini. All. Denis Zanconato.

rugbyDomenica serena anche per la Prima Squadra del Biscopan Frassinelle che ha ottenuto una facile vittoria contro i Leoni del Nord Est per 79 a 0. 13 le mete segnate, 4 delle quali siglate da Pescantin, 2 per Piscopo, Patrian e Parolo e 1 a testa per Spolaore, Greggio e Bolognese. 4 le trasformazioni di Piscopo e 3 quelle messe a segno da Spolaore.

“È stata una partita a senso unico ma è doveroso applaudire i nostri avversari che hanno lottato fino all’ultimo – analizza Dardani -. Sono felice per i miei ragazzi perché oltre ad aver dominato il match, non hanno mai mollato fino alla fine della gara. Abbiamo tuttavia concesso troppi calci di punizione e su questo dobbiamo lavorare, così come sui meccanismi in touche. Sono molto felice per Piscopo, al rientro, così come per Pescantin, in continua crescita”.rugby

In vista, la prossima settimana, la sfida contro il Selvazzano vincitore dei primi tre incontri. ‘Andremo in campo per vincere – non si nasconde Dardani. Sono come sempre ottimista’.

Biscopan Rugby Frassinelle: Piscopo, Spolaore, Bolognese, Orlando, Bianchini, Benetti, Patrian, Parolo, Bassora, Visentin, Berengan, Pescantin, Pucciarini, Soffiato, Bicego. Utilizzati anche: Mortella, Tredesini, Tasinato, Greggio, Rovere, Munari. All. Dardani e Fenzi.

C.S.



Articoli correlati


La squadra Cadetta del Rugby Rovigo travolge Este
Under 18 Rovigo Rugby una vittoria e una sconfitta
La prima volta degli olandesi al Battaglini
Prima amichevole per Rugby Rovigo
Rugby Rovigo Cadetta travolge Piazzola
Il Rugby Villadose non passa a Camposanpiero

Scrivi un commento!