Home » serie B, Volley

Alva Inox Delta Volley: sabato sfida ad alta tensione con Monselice

19 ottobre 2017 Stampa articolo

volleySubito una trasferta insidiosa sul cammino dell’Alva Inox Delta Volley. Sabato 21 ottobre (ore 17.30), per la seconda giornata del campionato di Serie B Maschile, la squadra di Mario Di Pietro sarà impegnata sul campo della Tmb Monselice, una tra le rivali più accreditate del girone C.

Monselice, che all’esordio si è sbarazzata in tre set del Volley Treviso, può contare su alcuni pezzi da novanta nel suo roster: gli schiacciatori Cosimo Gallotta e Andrea Garghella (per entrambi lunga carriera in Serie A), il libero Pietro Bernuzzi (tornato quest’anno in attività dopo un periodo sabbatico), l’alzatore Filippo Govoni, ma soprattutto quello che può essere considerato il pericolo numero uno della formazione biancoblu, l’opposto Alessandro Drago, tornato quest’anno nella “sua” Monselice dopo due stagioni trascorse alla 4 Torri Pallavolo Ferrara.

Si prospetta, dunque, una sfida ad alta tensione, in particolare per il grande ex Valerio Masiero, centrale del Delta Volley che ha militato per sei stagioni tra le fila monselicensi. Queste le sue parole alla vigilia del match: “Contro Monselice è sempre una partita speciale, diversa dalle altre, ho dei bellissimi ricordi degli anni passati lì. Quest’anno poi sarà un confronto tra due squadre di vertice, quindi ancora più emozionante. I loro punti di forza sono la grande esperienza in attacco dei laterali, ma anche la solidità della linea di ricezione, che ci costringerà sicuramente ad alzare l’asticella in battuta. La gara di domenica scorsa con Valsugana ci ha insegnato soprattutto che dobbiamo giocare più di squadra nei momenti di difficoltà: ci affidiamo ancora troppo spesso alle giocate del singolo e questo non sempre basta per vincere le partite”.

C.S.



Articoli correlati


Secondo successo per Santa Fe' Crg Villadose
Fruvit soffre ma intasca 2 punti
Fruvit festeggia la leadership
Alva Inox s'impone al Bluvolley
Fruvit in trasferta contro Vobarno
Fruvit nella tana della leader Volley Almenno

Scrivi un commento!