Home » Rugby

Continental Shield, Rugby Rovigo cede al Petrarca

21 ottobre 2017 Stampa articolo

rugbyPetrarca Padova – FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta 18-13

PADOVA – La FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta non riesce a portare a casa la vittoria contro il Petrarca Padova nella seconda giornata di Continental Shield: i tuttineri agguantano la vittoria per 18-13, ai rossoblu la consolazione del solo punto di bonus.

I padroni di casa iniziano subito agguerriti, ottenendo i primi punti dopo appena 2 minuti dal fischio d’inizio grazie al piede di Menniti-Ippolito. È bravo il Petrarca a sfruttare gli errori dei Bersaglieri e infatti al 9′ Francescato trova il buco per segnare la marcatura, non trasformata da Menniti-Ippolito, dell’8-0. I rossoblù però rispondono accorciando le distanze, due minuti dopo, dalla piazzola con Mantelli. I padroni di casa non si fanno intimorire e mettono a segno un altro piazzato, ancora con Menniti-Ippolito. La vera reazione della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta è negli ultimi 10 minuti del primo tempo: i rossoblù, forti della buona prestazione del pack, prendono in mano le redini del gioco riuscendo nel sorpasso grazie ad una bella meta da drive a firma di Cadorini e ad un altro piazzato di Mantelli. L’apertura rossoblù, proprio sul finire della prima frazione di gioco, ha l’opportunità di allungare ulteriormente ma non centra i pali e le squadre tornano agli spogliatoi sul punteggio di 11-13.

Secondo tempo da dimenticare per i Bersaglieri che non riescono a concretizzare le numerose occasioni da meta, cosa che invece non si lascia scappare il Petrarca andando a segnare al 25′ con Nostran. La meta, trasformata da Bacchin, è l’unica azione degna di nota della ripresa, troppi errori da ambo le parti non permettono alle squadre di smuovere il risultato dal 18-13 con cui si chiude la partita.

Alla fine del match, l’head coach della FEMI-CZ Rugby Rovigo Delta Joe McDonnell si complimenta con gli avversari: “I dettagli fanno la differenza e noi oggi abbiamo sbagliato su questi: in campo ho visto comunque la giusta attitudine da derby e una buona difesa ma non siamo riusciti a concretizzare nonostante le numerose opportunità, su questo dovremo lavorare duramente da lunedì. Complimenti al Petrarca, ci ha messo molta pressione e ha opposto una soldi difesa”.

 

C.S.



Articoli correlati


Doppio ritiro per squadra Seniores e Under 14
Frassinelle soffre ma batte Monselice
Al Battaglini arriva il Petrarca
Marco Barion sarà il nuovo Direttore Sportivo
Rugby Frassinelle definito l'organigramma tecnico
Il Rugby Frassinelle contro il Giallo Dozza

Scrivi un commento!