Home » Volley

Project ottiene la seconda vittoria in Coppa Rovigo

22 ottobre 2017 Stampa articolo

volleyProject Star Volley vs Volley Ball Polesella 3-0 25/22 25/18 25/15

ROSOLINA (Rovigo) -Davanti ad un pubblico di oltre 120 persone, anche se non disputando una “gara di livello” come sette giorni fa, il Project Star Volley vince da tre punti e riporta il Volley a Rosolina.

Primo set: Ventura schiera Veronese e Ruffato in banda, Pregnolato e Vianello al centro, Fecchio in regia, Augusti opposto e Travaglia libero; Buona partenza per le ospiti, subito avanti, complice qualche imprecisione per le ragazze di coach Ventura; Scolta la timidezza dell’esordio al palazzetto di Rosolina, le projectine agganciano le ragazze del Volley Ball Polesella sul 05/05 per poi allungare 09/05 e costringere il coach Milani al primo timeout della serata; Al rientro il set scorre punto su punto ma con il divano di +04 sempre a favore delle padrone di casa trascinate da una grintosa capitan Veronese e dall’opposto Augusti. Il vantaggio delle Projectine però si assottiglia, grazie ad un buon Polesella mai pago e le padrone di casa che un po’ si adattano al ritmo delle avversarie, fino al 19/18 con il primo timeout per coach Ventura. Al rientro ancora punto su punto 20/19 22/00 fino all’allungo finale 25/22 Project. 

 

Secondo set: Il Project scende in campo con il medesimo sestetto eccezion fatta per il cambio nel ruolo del libero, Donà per Travaglia; Le ragazze di coach Ventura ritrovano la giusta concentrazione ed è loro la partenza a razzo 07/02 ed è subito timeout Polesella. Al rientro l’andamento non cambia con parziali di 11/04 12/06 e primo cambio Project Perrone per Veronese; Il Polesella gioca il tutto per tutto e tenta la rimonta 13/08 13/11 ma è proprio Perrone al servizio a stoppare la rincorsa e portarci sul 16/11 costringendo Milani nuovamente al timeout. Al rientro bene il muro, con Augusti e si arriva al 19/12. Entra Pironti in servizio per Vianello, poi spazio Volante per Pregnolato e Pozzato per Fecchio in regia. Il set si conclude 25/18 per Project che conduce due a zero.

 

Terzo set: Nuovo set e nuovo sestetto, si torna in campo con Veronese e Ruffato in banda, Pregnolato e Volante al centro, Fecchio in regia, Destro opposto i liberi ad alternarsi. Subito avanti gli ospiti 02/04 poi 05/07, le projectine non mollano e con Destro al servizio e Pregnolato in attacco il pareggio è sul 10/10. Ruffato al servizio suona la carica portandoci avanti 15/10 creando di fatto un breack importante che permette a tutta la squadra di crescere nella correlazione muro/difesa nonché in contrattacco. Attacco di capitan Veronese ci porta sul 17/11 e costringe il Polesella al timeout. L’opera è completata “dalla solita” Pregnolato al servizio e c’è pure lo spazio per ulteriori cambi: Pozzato per Fecchio e Pironti per Destro. Il set e lo aggiudica 25/15 il Project che ottiene così il bottino pieno.

 

C.S.



Articoli correlati


Santa Fè incassa 2 punti con Beng
Vittoria al tie break per Fruvit a Paese
Fruvit primo scivolone casalingo che comunque vale un punto
Gabriele Pavan Ds del Delta Volley Porto Viro
Al via la stagione pallavolistica 2017/2018
Coppa Verona Futurvolley batte Tregnago

Scrivi un commento!