Home » C2, Rugby, Rugby giovanile

Mini rugby protagonista a Monselice e Badia

Per la prima squadra risultato agrodolce a Selvazzano
24 ottobre 2017 Stampa articolo

 

rugbyUn’altra ondata gialloblu ha travolto il week end ovale con il Mini Rugby protagonista a Monselice e Badia in due concentramenti ricchi di divertimento e note positive per il Rugby Frassinelle. 

“Abbiamo affrontato Vicenza, Petrarca, Monselice e Badia – il resoconto di Nicola Piscopo, Educatore dell’under 6 in campo a Monselice -. I bambini hanno lottato in ogni incontro, divertendosi e regalandosi delle belle soddisfazioni. Una giornata nel complesso positiva che ci ha offerto diversi spunti da sviluppare durante i prossimi allenamenti. Un applauso a tutti”. 

Indicazioni simili a quelle fornite dall’under 8 in campo a Badia, con l’Educatrice Barbara Brugnoli che sintetizza così l’andamento del concentramento. “C’è stato un buon atteggiamento da parte di tutte le squadre partecipanti e sono stati creati team equilibrati con l’obiettivo di far crescere e far partecipare nel miglior modo possibile tutti i piccoli atleti”.

Diego Salvan, Educatore dell’under 10, applaude così i suoi ragazzi. “Il lavoro svolto durante la settimana comincia a dare i suoi frutti in campo; abbiamo visto un buon gioco a livello difensivo e una buona la distribuzione in campo da parte degli atleti’. Il pensiero poi continua sull’atteggiamento generale di squadra. ‘Dobbiamo lavorare tanto a livello caratteriale, per trasmettere il principio che nel rugby non si molla mai e si deve dare il massimo dal primo all’ultimo minuto. Anche nei momenti di poca lucidità bisogna trovare la forza per reagire, tutti insieme”.

“È stata una giornata positiva, anche se ci sono stati alcuni black out durante i match – il commento di Giuseppe Mortella, Educatore dell’under 12 -. Abbiamo comunque visto dei miglioramenti e questo ci conferma che siamo sulla strada giusta”.rugby

Molto soddisfatto anche Denis Zanconato che ha seguito l’andamento di entrambi i concentramenti. “Siamo molto contenti perché il lavoro svolto nelle ultime due settimane ha dato i suoi frutti, soprattutto per quanto riguarda il contatto con l’avversario, dove avevamo notato alcune difficoltà durante il precedente concentramento. Abbiamo visto tanto impegno da parte dei piccoli galletti e questo è un ottimo risultato per noi”.

Nel pomeriggio poi impegno anche per la prima squadra del Rugby Frassinelle, che ha impattato 22 a 22 contro il Selvazzano. Un risultato amaro considerate le difficoltà vissute durante il match che ha visto i gialloblu sotto per 19 a 3 e in balia dell’avversario per un tempo. “Sono amareggiato – non si nasconde Dario Dardani -; come a Venezia abbiamo giocato due partite e nel primo tempo abbiamo commesso troppi errori”.

La seconda frazione di gioco ha visto il vero Biscopan Frassinelle in campo, con i gialloblu che hanno raddrizzato l’incontro e riacciuffato il pareggio. “Era una squadra alla nostra portata e invece abbiamo regalato mete facilmente e mancato nell’uno contro uno. Non sono contento, dobbiamo essere più cinici e vincere queste partite. Non possiamo giocare 40 minuti e rimanere a guardare durante gli altri 40, soprattutto considerando la squadra che abbiamo”.

Note negative del match gli infortuni di Spolaore (colpo alla testa), Bassora (gomito) e Parolo (costato), le cui entità verranno analizzate in settimana.

“È stata in generale una domenica travagliata – conclude Dardani -. Mi consola il fatto che abbiamo affrontato San Marco e Selvazzano in trasferta e che in casa riusciamo sempre a dare qualcosa di più. Ma il fattore campo non può essere determinante in serie C”.

Biscopan Rugby Frassinelle: Spolaore, Bianchini, Bolognese, Orlando, Chiarion, Benetti, Patrian, Parolo, Visentin, Bassora, Cominato, Pescantin, Mortella, Soffiato, Bicego. A disposizione: Pucciarini, Tredesini, Berengan, Saltarin, Piscopo, Giolo. Greggio.rugby

C.S.



Articoli correlati


Monti Under 16 sugli scudi
Rugby Rovigo e nuova Lire, le parole del presidente Zambelli
Anticipate le date del girone di ritorno del campionato
Play off al Battaglini, non solo derby
Rugby Frassinelle a sostegno di due famiglie di Amatrice
L’Under 16 gialloblu inizia l’avventura con una vittoria a tavolino

Scrivi un commento!