Home » Calcio a 5

Trecenta si piega all’Arzergrande

30 ottobre 2017 Stampa articolo

calcioTRC5 VS ARZERGRANDE 2-4

In quell di Trecenta i ragazzi di Pivetti sono pronti a riscattarsi dopo lo scivolone di Montegrotto, scendono in campo convinti e con la fame di vittoria che, solitamente, distingue le squadre vincenti.

Trecenta che rivede nella rosa Zanirato reduce da una squalifica e Belli che rientra da un infortunio.

Passiamo alla partita, un Trecenta all’inizio timido contro un Arzergrande che si presenta bene in campo e costruisce un gioco molto rapido e pericoloso ma a volte distratto in fase difensiva, tanto che è Soffiato che intercetta un passaggio orizzontale e a tu per tu col portiere di punta non perdona, portando la sua compagine sul 1-0.
Arzergrande che non ci sta e continua ad attaccare la porta dei padroni di casa con scambi di palla veloci e verticalizzazioni pericoloso riuscendo ad ottenere la rete del pareggio con un eccellente scambio di palla al limite dell’area di rigore.

Partita che per i successivi minuti vedrà tutte due le quadre affrontarsi a viso aperto provando a farsi male a vicenda ed andandoci spesso vicino finché Maragno subentrato a Zanirato intercetta un rinvio dell’estremo difensore Padovano, e con una deviazione da vero man of the box porta i suoi ragazzi sul 2-1 chiudendo il primo tempo in vantaggio per il Trecenta calcio a 5. 

Seconda frazione di gioco a campi invertiti le due squadre continuano a fare il loro gioco ma è l’Arzergrande ad aver quel pizzico di grinta in più, tanto quanto basta per riuscire ad ottenere il pareggio e subito dopo la rete del 2-3 ottenendo il vantaggio sui padroni di casa.

Con il morale a terra i ragazzi di Pivetti, in casa loro, cercano invano il pareggio sbilanciandosi ed aprendo così il varco per il quarto goal dell’ Arzergrande che al triplice fischio festeggia la vittoria con i tifosi che sono venuti da lontano per seguire la propria squadra.calcio

 

 

C.S.



Articoli correlati