Home » serie B2, Volley

Bottino pieno per Fruvit

4 novembre 2017 Stampa articolo

volleyFruvit – Verona 3-1

25-8; 25-18; 21-25; 25 -19

G.S.Fruvit: Coltro (4), Ferrari (4), Toffanin (8), Battistella (2), Ferroni (18), Bolognesi (22), Casprini (7), Ghiotti, Berasi, Fyda, Negrato (L). Allenatore: Breviglieri. Vice Allenatore: Albini.

VTV Verona: Tessari (7), Olioso (9), Faettini (1), Sandrini (9), Scupola (3), Rossi (2), Azzini (1), Ferrarini (6), Giardini, Knijff, Moscjini, Saccani (L).Allenatore: Beccari. Vice Allenatore: Zanotti.

Arbitri: Jacopo Dallegno E Diego Penzo

ROVIGO – Fruvit contro Tecnovap Verona conquista il bottino pieno con un primo set in cui l’ha fatta da padrone il servizio ed è stato dominato dalle padrone di casa mentre gli altri tre set sono stati molto più equilibrati.

Coach Breviglieri manda in campo il solito sestetto: Ferrari, Bolognesi, Toffanin, Casprini, Coltro, Ferroni e il libero Negrato. Nel primo set parte subito bene la squadra di casa che il confronto con un ace (il primo di 12), di Bolognesi. Le giallonere proseguono martellando il campo avversario e si va sul 5-1. L’azione delle rodigine si fa pressante tanto da arrivare sul 14-2. A questo punto le veronesi riescono a piazzare qualche palla a terra nel campo avversario. Il servizio delle padrone di casa è insidioso e non lascia scampo alle scaligere che si fermano a 8 mentre le giallonere chiudono con tranquillità il parziale.volley

Il secondo set è tutta un’altra storia, la partita si fa più equilibrata. Si arriva al 6 pari, poi le ospiti vanno avanti fino al 7-10, quindi Fruvit ricuce lo strappo. Dopo l’11 pari Ferrari e compagne si portano sul 14-11. Verona si riporta sotto 15-14. A 16 i due sestetti sono ancora in parità. Fruvit tenta la fuga e si porta sul 20-17, ace di Toffanin. Fruvit manda fuori il servizio, 20-18. Risponde Bolognesi, 21-18, il 22-18 e il 23-18 portano ancora la firma di Bolognesi che poi regala la prima palla set. Una doppia delle scaligere e il set termina

volleyAnche il terzo set inizia come il precedente con le due squadre che giocano punto a punto fino al 6 pari, a questo punto Verona rompe l’equilibrio e va sul 7-10. Sul 10-14 coach Breviglieri chiama a raccolta le sue ragazze. Casprini accorcia. Coltro spedisce fuori il servizio, 11-15 e poi Verona si porta sull’11-16. Out l’attacco ospite 12-16, Ferroni va sul 13-16, poi piazza un ace, 14-16. Verona torna a +4. Entra Battistella per Casprini. Ace scaligero 15-20, coach Breviglieri chiede tempo il tempo tecnico nuovamente. La situazione non cambia con Fruvit che sembra aver perso la concentrazione. Verona va sul 20-24, ci mette una pezza Battistella, 21-24. Ma poi le ospiti chiudono.volley

Nel quarto set i primi tre punti sono delle padrone di casa, Verona accorcia. Toffanin riporta la squadra a +3. Con Ferroni e Bolognesi Fruvit va sul 10-5. Ace di Casprini 11-5.  Fruvit allarga la forbice andando sul +6. Le avversarie accorciano e si riportano a -3. Si prosegue con questo divario fino al 19-16. Fruvit va sul 20-16.

Ace di Toffanin, 21-16. Risponde Verona 21-17. Out il servizio 22-17. Bolognesi firma il 23-17. Ace di Ferrari, 24-17. Errore rodigino 24-18. Ace veronese 24-19, e poi Ferroni chiude.

Iole Sturaro



Articoli correlati


Fruvit non passa con Legnago
Fruvit piega Solesino
Bottino pieno per Fruvit
Conclusa anche la fase provinciale dei Campionati studenteschi di pallavolo Allievi e Juniores
Il Delta Volley torna in campo
Futurvolley vince la Coppa Rovigo femminile

Scrivi un commento!