Home » Volley

Ad Ariano Polesine è del Project il primo derby stagionale

Coppa Rovigo – Girone A,
5 novembre 2017 Stampa articolo

volleyVolley Ariano vs Project Star Volley 1-3

 16/25 21/25 25/19 13/25.

ARIANO POLESINE – Venerdì sera ad Ariano Polesine, importante vittoria per le projectine di Ventura che vincono il primo derby basso polesano contro un buon Volley Ariano.

Primo set. Coach Ventura sceglie Veronese e Perrone nel ruolo di schiacciatrici, Pregnolato e Vianello al centro, Augusti opposto, Fecchio in regia e Travaglia libero. Massima concentrazione e partenza grintosa per le padrone di casa guidate da Breda e sul 6/4 coach Ventura è già costretto al primo time out della serata. Al rientro, Pregnolato al centro con un attacco ed un muro coadiuvata da Augusti al servizio ci portano al 7/7. Si gioca punto su punto ma con Perrone al servizio e capitan Veronese in attacco le projectine tentano il primo allungo 8/11. Si continua con errori da ambo le parti con regie un po’ in affanno. Veronese in attacco ci mette una pezza 12/15 ma è Franzoso a tenere vivo l’Ariano 14/17. È Augusti al servizio ad allungare 15/20 per il Project con Breda costretta al time out. Al rientro l’andamento del set non cambia e se lo aggiudica il Project 16/25.volley

 Secondo set. Sestetto con Perrone e Ruffato schiacciatrici, Pregnolato e Volante al centro, Fecchio in regia con Destro opposto e Donà libero. Si gioca subito punto su punto tra gli applausi del numerosissimo pubblico, 2/2 4/4 ma è del Project il primo allungo, con ben tre under 16 in campo si porta avanti fino al 9/14. L’Ariano con la solita Franzoso e gli attacchi di Morin si rimette in carreggiata fino al 13/15. Si torna a giocare punto su punto con le ragazze di Breda che non mollano una palla. Sul 16/18 ace di Pregnolato al servizio costringe le padrone di casa al time out. Al rientro errore al servizio di Pregnolato e siamo 17/19. Poi ancora 19/21, un muro di Destro e d’un ace di Perrone ci portano 19/23. Ancora un punto di Destro in attacco ed è 20/24. C’è tempo per il 21esimo punto di Franzoso ma il fallo in palleggio di Cattin ci regala il 21/25.

Terzo set. Terza frazione e terza formazione per coach Ventura che schiera: Pozzato in regia con Pironti opposto, Veronese e Ruffato schiacciatrici, Pregnolato e Vianello al centro con Travaglia e Donà ad alternarsi nel ruolo di libero. La partenza buona è delle projectine subito avanti 1/3 ma con le padrone di casa che subito pareggiano ed allungano 7/4 prima 10/5 poi costringendo Ventura al time out. Al rientro qualche errore di troppo per le padrone di casa è un lento recupero ci portano sotto ma mai al pareggio! Sul 21/15 time out per Ventura. C’è tempo per il cambio in regia Fecchio per Pozzato ma oramai il set è del Volley Ariano per 25/19.volley

Quarto set. Quarto e set ed ancora nuova formazione per il Project che schiera: Veronese e Ruffato schiacciatrici, Pregnolato e Volante al centro, Augusti opposto con Fecchio in regia e Travaglia libero. Si gioca punto su punto ma solo nella parte iniziale del set, poi l’allungo è del Project che si porta avanti 8/14 costringendo Breda al time out. Al rientro è ancora nel segno Project l’andamento del set, 11/18 12/21 fino al 13/25 finale.

C.S.



Articoli correlati


Alva Inox in trasferta a Verona
Gabriele Pavan Ds del Delta Volley Porto Viro
Delta Volley: Masiero -Luisetto, doppio colpo al centro
3° #Masieraday Memorial Livio Romare
Fruvit a mani vuote contro Costa Volpino
Fruvit si presenta

Scrivi un commento!