Home » C1, Rugby, Rugby giovanile

Rugby Rovigo: cadetta devastante, giornata no per le Under 18

6 novembre 2017 Stampa articolo

rugbyQuarta giornata di Campionato per l’Under 18 Elite che in trasferta perde contro Valsugana per 38-7. Giornata negativa per i giovani rossoblu che di fronte ad un forte Valsugana non sono mai riusciti ad esprimere il loro gioco. Un primo tempo dove il Rovigo mantiene un buon possesso di palla ma commette tanti errori e viene sovrastato nelle fasi statiche da un avversario ben organizzato. Rovigo non riesce mai a concretizzare a differenza del Valsugana che vola in meta ben 4 volte. Tempo parziale di 28-0. Nel secondo tempo l’avversario controlla la partita e concede una sola meta ai baby Bersaglieri.

Marcatori: Teneggi, Trasformazioni: Borin
Rossoblu scesi in campo
: Teneggi, Ceglia, Moscardi, Zeggio, Milan, Borin, Visentin A., Carretta, Lugato, Roncon, Visentin G., Parolo, Bellettato, Tellarini, Vecchini, Scarparo, Vanzan, Rubello, Biondi A., Bordin, Marra.

Il Derby del girone 3 tra le Under 18 Sperimentale del Rovigo e del Petrarca si è disputato oggi a Villadose. Partita dal doppio volto, con un primo tempo dove è Rovigo a dominare l’avversario con aggressività e ritmo ma raccogliendo solo 3 punti e subendo una meta allo scadere per ingenuità. Tempo parziale 3-5. Durante il secondo tempo è invece Petrarca a dominare mentre i giovani rossoblù si demoralizzano e non riescono a reagire perdendo così la partita per 3-34.

Calcio piazzato: Ratto (1)

Rossoblu scesi in campo: Quadri, Mazzetto, Marzolla, Pavan, Biondi R., Jourcin, Ratto, Gallimberti, Mhetli, Mattetti, Manfrinato, Quaglio, Bragante, Tamassia, Paparella, Napoli, Boccato, Belluco, Nasonio, Libanore, Dainese, Zanovello.

Continua la cavalcata vittoriosa della Cadetta che oggi si è dimostrata devastante contro Lagaria Rugby Rovereto vincendo per 57-3. Nonostante i numerosi infortunati i giovani rossoblù riescono a portare a casa la vittoria. Grande dimostrazione della squadra che durante il primo tempo schiaccia l’ovale oltre la linea ben 5 volte, guadagnandosi già il punto del bonus. Nel secondo tempo i baby Bersaglieri volano in meta altre 4 volte. Durante la partita si è visto un buon gioco alla mano e mete di buona fattura.

Marcatori: Pasini (1), Vignato (1), Magagnini (1), Parolo (2), Merlo (2), Siviero (1), Farinatti (1).

Trasformazioni: Vegro (5), Pasini (1)
Rossoblu scesi in campo
: Nicoli, Parolo, Magagnini, Siviero, Farinatti, Pasini, Vegro, Tenani, Martino, Baldo, Erhabor, Bolognesi, Merlo, Giagnoni, Vignato. A disposizione: Sagins, Falletti, Chinedozi.

C.S.



Articoli correlati


Week end della Monti
Rugby Rovigo vittorioso in Belgio
Il week end della Monti Rugby Junior
Rugby Rovigo non passa a Calvisano
Il Memorial Benito Vanzan alla Monti Rovigo Junior
Bene il Rugby Rovigo a San Donà

Scrivi un commento!