Home » Calcio

Adriese sprecona ed è ancora un pareggio

12 novembre 2017 252 visite Stampa articolo

calcioLIVENTINA – USD ADRIESE 1906    1-1 

ADRIESE: Motti, Anostini, Dall’Ara, Boscolo, Ballarin, Chin (dal 25′ st Bellemo) Martino, Pagan, Santi (dal 25′ st Rosati), Marangon, Pregnolato. A disposizione: Lorini, Arvia, Bovolenta, Roncon, Nordio, Aldrovandi. Allenatore: Gianluca Mattiazzi.

LIVENTINA: Peresson, Campaner, Zamuner, Cofini, Casella, Furlan, Gullo, Zupperdoni, Sutto, Franzin, Gobbato.  A disposizione: Bardella, Carcuro, De Pin, Cassin, Mestre, Ferro, Granzotto, Scantamburlo, Basei. Allenatore: Mauro Conte.

Arbitro: Nicola Di Giovanni di Caserta, assistente 1: Ravaioli di Forlì, assistente 2 : Siboni di Faenza .

Marcatore: al 24′ pt Santi, al 36′ st Furlan.

MOTTA DI LIVENZA-Una buona Adriese, ma la musica non cambia. In vantaggio con il solito “assist” di Giacomo Marangon e Santi a fare gol, non riesce a concretizzare il meritato vantaggio specando numerose occasioni per chiudere la partita. Anzi a dieci dal termine subisce il pareggio causa le solite amnesie difensive. Ma quello che preoccupa non è il gioco, perché i granata in queste ultime prestazioni, che sono costate la sconfitta di Legnago ed il pari casalingo con il Belluno, hanno sempre dimostrato di produrre azioni ben orchestrate e pregevoli, quello che manca è la convinzione e la cattiveria di quando bisogna “buttarla dentro”.

Adesso si avvicina il “derby polesano” con il Delta Porto Tolle che, tra le mura amiche, ha “stracciato” 5-0 la ClodienseChioggia. La Vecomp va sotto due volte ad Abano e sul finale recupera il pareggio, mentre il Campodarsego “crolla” 3-1 ad Arzignano, con l’Este che “ferma” la striscia positiva lasciando i tre punti a Mantova. 

I risultati della 12a giornata : Abano-Vecomp 2-2, Arzignano-Campodarsego 3-1, Belluno-Cjarlins 4-3, Noale-Feltre 1-2, Delta Porto Tolle-Clodiense 5-0, Legnago-Ambrosiana1-0, Liventina-Adriese 1-1, Mantova-Este 1-0, Montebelluna-Tamai 1-0

Classifica: Vecomp e Arzignano 24, Campodarsego e Belluno 23, Mantova 22, Este 20, Adriese 19, Montebelluna 18, Delta Porto Tolle 17, Feltre 17 *, Legnago 16 *, Tamai e Noale 13, Clodiense e Liventina 12, Cjarlins 10, Ambrosiana 8, Abano 3. Feltre e Legango una partita in meno.

 

Gianluca Levi



Articoli correlati


Delta Rovigo fa tris e scala la classifica
Castaldo: “Un debutto così me lo ricorderò a lungo”
Ferrari: “A Colle Val D’Elsa per confermarci in vetta”
Capogrosso: “A S.Giovanni Valdarno è d’obbligo vincere”
Fortunato squalificato per una giornata.
Fabbri: “Vincendo a Correggio faremmo un grosso passo verso lo ‘scudetto’”

Scrivi un commento!