Home » kick boxing

La Kickboxing fatta per bambini

La kermesse si è svolta a Rovigo organizzata da Area Sport
4 dicembre 2017 Stampa articolo

kick boxingRovigo – Domenica si è svolta a Rovigo la prima tappa del Trofeo M.A.G. (Martial Art Games) e Absolute Beginner, manifestazione sportiva dedicata alla Kickboxing, organizzata dall’ Associazione Sportiva AREA SPORT del M° Alessandro Milan, patrocinata da Comune di Rovigo e dalla Federazione Italiana FIKBMS (Federazione Italiana Kickboxing, Muay Thai, Savate, Shoot Boxe, Sambo).

170 ragazzini dai 6 anni ai 15 hanno partecipato all’evento, ben 28 i club che hanno contribuito all’importante iniziativa sportiva e di avvicinamento all’attività agonista per i piccoli atleti non ancora idonei alle competizioni istituzionali.

I bambini si sono alteranti in prove di abilità su percorsi con diverse difficoltà a seconda dell’età. Sono poi passati alle prove al sacco da terra e hanno concluso con delle simulazioni di combattimento a distanza (senza contatto). Alla fine in pieno spirito di festa ogni partecipante ha ricevuto il suo premio e si è portato a casa l’esperienza di una giornata di buono sport e socializzazione.kick boxing

Il Maestro Milan, che è anche membro della Commissione Attività Giovanili e Scolastiche della FIKBMS ci dichiara: “questo tipo di iniziativa, promossa e creata proprio in Veneto, è estremamente importante per lo sviluppo delle competenze specifiche dei piccoli atleti che un giorno diventeranno agonisti, è bello vedere questo tipo di movimento sportivo e sono felice di esserne uno dei promotori”.

kick boxingGrande soddisfazione anche per il Maestro Alessandro Galuppo, che dichiara: “è sempre difficile creare delle situazioni che permettano di far capire che la kickboxing non è solo ring o combattimento, ma è soprattutto rispetto per i compagni e per le regole. Per fortuna queste occasioni mostrano il meglio del nostro sport, e sono orgoglioso del lavoro che stiamo facendo”.

Bambini soddisfatti, genitori con il sorriso e sereni di aver sito i loro piccoli muoversi in autonomia sul parterre di gara, sempre sotto l’attenta sorveglianza dei Tecnici di società, che tolti i ruoli da Coach si sono divertiti a gestire le vari postazioni diventando per l’occasione Arbitri, Giudici e Cronometristi.kick boxing

Una bella giornata per tutto lo sport, un bel lavoro organizzativo che dimostra come i Veneto è sempre all’avanguardia e attivo per la promozione del “BUONO SPORT” e attento alle attività giovanili.

Alessio Marini



Articoli correlati


Pioggia di medaglie per Area Sport Cavalier Travel
Intervista al Maestro Milan
Area Sport Cavalier Travel impegnata al Criterimun – Coppa del Presidente
Area Sport conquista tre titoli italiani
Giovane 19enne, campione di kickboxing perde la vita
Gli azzurri di Kickboxing a Rovigo

Scrivi un commento!