Home » serie B, VOLLEY

Alva Inox Delta Volley: la prima del 2018 in casa dei Volley Eagles

5 gennaio 2018 Stampa articolo

volleyRicomincia dalla trasferta in casa dei Volley Eagles Vergati il cammino dell’Alva Inox Delta Volley nel campionato di Serie B Maschile. Il match dell’undicesima giornata di andata si svolgerà domenica 7 gennaio alle ore 18 sul parquet del Palasport di Lissaro, frazione di Mestrino, Padova.

Ad attendere la squadra di Mario Di Pietro la quintultima forza del girone C: se l’imperativo è vincere, la parola chiave dovrà essere “cinismo”, quello che molto spesso è mancato all’Alva Inox nella prima parte della stagione. Con appena sette punti all’attivo – frutto di due vittorie e sette sconfitte – gli Eagles non paiono avversario irresistibile, ma si presenteranno all’appuntamento con la capolista affamati di punti e di gloria.

Del resto, analizzando nel dettaglio il rendimento casalingo della formazione di coach Luca Zanon emergono numeri contrastanti: nonostante il saldo negativo (due successi e tre battute d’arresto), i patavini non perdono tra le mura amiche dal 12 novembre scorso (0-3 nel derby con Valsugana), visto che nelle ultime due gare interne sono riusciti ad avere la meglio, rispettivamente, su Treviso (3-0) e Silvolley (3-1).

Insomma, parecchia carne al fuoco alla vigilia di questo match. Ancor di più se a presentarci la gara è un ex storico dei Volley Eagles, l’alzatore Emiliano Bosetti, per tre stagioni (dal 2009 al 2012) regista di quella che allora era la Bonollo Mestrino. “Ho tanti bei ricordi dei miei trascorsi in biancoverde, in particolare fu straordinario l’anno della promozione dalla B2 alla B1, in cui facemmo il record di vittorie consecutive. Ancora oggi, poi, sono legato da un rapporto di grande amicizia con il Presidente Silvano Bortolato. Al di là delle motivazioni personali, comunque, quella di domenica sarà una partita molto importante per noi – prosegue Bosetti –. Prata ha il turno di riposo e dobbiamo assolutamente approfittarne per allungare in classifica (il Delta Volley osserverà il suo turno di riposo la settimana prossima, ndr). Gli Eagles sono una squadra da non sottovalutare, hanno battuto Silvolley in casa e avranno voglia di fare bella figura contro la capolista. Da parte nostra, sarà fondamentale non sbagliare approccio: dobbiamo imparare ad essere cinici, cosa che non ci è riuscita spesso finora. Abbiamo lavorato molto durante la sosta, con carichi di lavoro piuttosto pesanti, ma sono sicuro che domenica saremo pronti per la battaglia”.

C.S.



Articoli correlati


Scrivi un commento!