- AgoraSportonline.it - http://www.agorasportonline.it/archivio -

Ascare Rovigo al XX “Petternella”

ascare_crDebutto stagionale delle Ascare Rugby Ladies Rovigo nel prestigioso torneo internazionale “Mirko Petternella” giunto alla sua XX edizione.  Per le ragazze di Visentin e Trivellato, l’appuntamento è fissato per allo Stadio “M. Battaglini” di Rovigo. Per loro sarà anche la prima esperienza assoluta nel Rugby Seven, la spettacolare disciplina che quest’estate ha incollato gli sportivi agli schermi TV nel corso dei Giochi Olimpici di Rio. Ma non sarà l’unica novità per il team cremisi-oro con il quale giocheranno anche atlete del Monselice Rugby e, per la prima volta, anche ragazze del Villadose 1976, club che da questa stagione ha riaperto le porte la rugby ladies. Il prestigioso torneo rodigino sarà insomma una sorta di prova generale per quella che dovrebbe essere la nuovissima franchigia che parteciperà alla prossima edizione della Coppa Italia a 7 al via nel prossimo mese di ottobre, franchigia alla quale, nei prossimi giorni, potrebbero aggiungersi elementi provenienti da altre società limitrofe. L’idea è quella di coinvolgere tutti coloro che sono interessati a lavorare assieme con l’unico obiettivo di sviluppare e promuovere il rugby femminile, senza inutili campanilismi che non portano a nulla di concreto. In questi giorni si stanno definendo gli ultimi dettagli e siglando gli ultimi accordi per dar vita a questo nuovo sodalizio sportivo.

Adesso però è il momento del rugby giocato, spazio quindi al prestigioso “Petternella” che da due decenni dà lustro e visibilità al rugby femminile, un torneo che col tempo si è ingrandito e che, ancora oggi, è l’unico in Italia riservato alle ragazze, un evento che travalica i confini nazionali e che quest’anno vedrà ai nastri di partenza la bellezza di otto squadre seniores e quattro under 16. Uno spettacolo nello spettacolo, tutto al femminile che andrà in scena nella “Scala” degli stadi italiani di rugby domenica prossima. Per gli appassionati della palla ovale un appuntamento da non perdere!