Home » Archivio

Articoli della categoria "Hockey"

Altri Sport, Hockey »

 a cura di Pierre |  

Lo scorso 24 agosto Mario Steffenel veniva a mancare all’affetto dei suoi cari e alla stima di tutti coloro che lo hanno conosciuto. Tra le tante iniziative utili della sua vita bisogna annoverare la nascita dell’hockey su prato a Rovigo. Era infatti il 1963 quando abbozzò una prima società che però chiuse subito per rimanere nel limbo nei due anni successivi. Nel 1966 fondò l”Hockey Club Rovigo” che ancora oggi a quasi cinquant’anni da allora svolge la sua interessante attività. Della società Steffenel è stato guru, presidente e factotum guadagnandosi l’ammirazione di chi ha saputo apprezzarlo. E’ stato tra l’altro vicepresidente nazionale della Federazione ed è stato promotore di uno dei primi terreni in sintetico d’Italia che fa ancora bella mostra di sé al “Gabrielli”.
Ne ha ricevuto il testimone Carlo Gennaro, attuale presidente del sodalizio, che ricorda il suo predecessore con nostalgia: “Mario era un grande in tutte le cose …


Continua a leggere »

Hockey »

 a cura di Iole Sturaro |  

Con la morte di Mario Steffenel, avvenuta il 24 agosto, un’altra parte importante della storia sportiva di Rovigo se ne va. Steffenel per tutta la sua vita è stato l’anima dell’hockey prato polesano e Nazionale e con la sua dipartita lascia un vuoto incolmabile.
Steffenel, dal 1985 al 2004 è stato prima consigliere federale poi vice presidente vicario, team manager della nazionale femminile dal 1991 al 1994 e team manager della nazionale maschile dal 1995 al 2000, non più candidatosi nel 2004 per un ricambio generazionale e per poter seguire meglio e da vicino il proprio club.
Il modo migliore per ricordarlo è quello di parlare della società dell’Hockey Club Rovigo nella quale è stato protagonista dal 1966 fino ad oggi, dapprima come atleta e poi come presidente e vero motore trainante infaticabile, affidandosi anche alle sue parole.
L’Hockey Club Rovigo
(Fonte: “I Protagonisti Polesani dello sport” di Iole Sturaro e Sara Colognesi – …


Continua a leggere »

Hockey »

 a cura di C.S. |  

E’ ripresa ufficialmente domenica scorsa l’attività indoor per l’Hockey Club Rovigo VEA. La prima squadra dei gialloverdi è stata impegnata a Bologna nel primo concentramento di serie A. I polesani hanno disputato due gare vincendone una e perdendo l’altra. Nella prima gara in programma sono stati sconfitti  per 9 a 3 dal Cus Bologna, campione d’Italia indoor in carica, disputando una buona gara contro la più forte squadra italiana di indoor. Nella seconda partita i gialloverdi hanno vinto per 5 a 2 contro il Grantorto. Questi i gialloverdi che hanno partecipato alla trasferta: Frigeri, Missaglia N Powar Jaswant. , Guastalli, Missaglia L, Silvestrin, Boaretti, El Matraji, Nasrallah, Missaglia E.
Sempre domenica i giovanissimi under 14 della VEA hanno disputato il primo concentramento del campionato a loro riservato. Il torneo si è svolto a Rovigo presso la palestra di San Pio X e i portacolori polesani hanno fanno il pieno con tre …


Continua a leggere »

Hockey »

 a cura di C.S. |  

H Villafranca – VEA Rovigo  7 – 1
H Villafranca: Franzoia D, Franzoia M, Gonzales, Franchini, Zerminiani, Bratneuski, Faccioli, Franchini, Urli, Bazzoni, Ortombina, Fiadosenka, Melegatti, Lugo. All: Urli
HC VEA Rovigo: Gobbato, Salwinder Singh, Nath, Maneo, Powar Singh, Missaglia L, Guastalli, Quacquarini, Missaglia E, Missaglia N, Kumar, Formaggio, Francescon, Rosa. All: Missaglia U: Arbitri: Tonetta di Mori, Zanirato di Rovigo
Un vero disastro la trasferta per la VEA a Villafranca. Erano conosciute le difficoltà della squadra polesana in trasferta ma quanto visto in terra veronese ha dell’incredibile. In campo si è vista una squadra spenta, senza gamba, senza cervello e soprattutto senza cuore. Inoltre gli arbitri ci hanno messo del loro per rendere ancora più amara la giornata dei gialloverdi.  Infatti al 2′ di gioco l’arbitro Tonetta assegna un inesistente angolo corto ai padroni di casa e nonostante le vibrate e pressanti proteste dei polesani non cambia idea. Proprio su questo angolo corto il …


Continua a leggere »

Hockey »

 a cura di C.S. |  

VEA Rovigo – Cernusco  3 a 2
Marcatori: 1t: 16′ Guastalli, 25′ Barzano (rig) (CE), 27′ Guastalli, 28′ Fossati, 2t: 1′ Kumar
VEA Rovigo: Gobbato, Maneo, Nath, Salwinder Singh, Silvestrin, Guastalli, Missaglia L, Quacquarini, Powar Singh, Kumar, Missaglia N, Frigeri, Nale A, Zorzan, Francescon, Nassrallah. All: Missaglia U
Cernusco: Francesconi, Barzano, Boni, Branbilla, Carbonelli, Fossati, Galbiati F, Galbiati M, Miozzi, Moro, Rafales Paz, Schaminee, Scibilla, Voemans.
Arbitri: Serrati di Padova e Il Grande di Trieste
Partita importante eforse decisiva per le sorti future della VEA Rovigo. I gialloverdi affrontano sul sintetico di casa il Cernusco sul Naviglio che condivide con i veneti il penultimo posto in classifica ma che scende a Rovigo con l’intento di dimostrare le qualità di una squadra scesa lo scorso anno dalla massima serie dell’hockey prato.
I polesani che recuperano all’ultimo minuto Kumar, poi decisivo per il risultato finale ma devono rinunciara e Giacon, Biscuolo, Missaglia E per motivi diversi scendono in campo consapevoli dell’importanza dela gara …


Continua a leggere »

Hockey »

 a cura di C.S. |  

Decisivo incontro sabato 7 novembre  al Tre Martiri alle ore 14,30 per la VEA Rovigo. Arriva infatti in Polesine il Cernusco sul Naviglio che divide il penultimo posto in classifica con i rodigini che distanziano di soli 2 punti il Cus Pisa relagato in fondo alla classifica.
La gara si presenta particolarmente difficile per i gialloverdi che dovranno fare a meno ancora di Biscuolo (infortunio al ginocchio), di Giacon, di Kumar che ha avuto una ricaduta  della contrattura al flessore della gamba destra, di Missaglia E, per lavoro, di El Matraji  non ancora ritornato dal Marocco,  e quindi dovranno far ricorso massicciamente al settore giovanile che, comunque,  in questo momento sta dando ottime soddisfazioni al club polesano.
I padroni di casa arrivano da una sconfitta in trasferta a Monfalcone contro la prima della classifica, sconfitta immeritata, ma con la consapevolezza di aver disputato una buona gara e di aver dato segni di ripresa anche se …


Continua a leggere »

Hockey »

 a cura di C.S. |  

Gli Under 14 della VEA Rovigo chiudono al primo posto solitari nel loro girone di qualificazione senza subire sconfitte. Nell’ultima giornata i giovani rodigini hanno giocato le rituali due gare contro il CSP San Giorgio di Casale di Scodosia che fino a ieri condivideva il primo posto nel girone. I giovani polesani nelle due gare hanno ottenuto un pareggio per 4 a 4, nella prima, e una vittoria per 2 a 1, nella seconda.
Nella prima gara i padroni di casa vanno in vantaggio già al primo minuto di gioca con il super giovane Davide Bovo ma vengono raggiunti al 9′ di gioco. I gialloverdi si portano subito nuovamente in vantaggio con Gianluca Bozzo ma vengono nuovamente raggiunti al 17′. prima della fine del primo tempo ancora Bozzo riporta in vantaggio la VEA. Nella ripresa riagguantano subito il pareggio i patavini. La gara è molto combattuta ed equilibrata e le due …


Continua a leggere »

Hockey »

 a cura di C.S. |  

AR Fincantieri – HC Rovigo VEA  3 – 1
Marcatori: 1t: 21′ Sumeet, 2t: 14′ e 24 Navjosh 25′ Salwinder
AR Fincantieri: Paronuzzi, Bais M, Tommasini, Toneatti, Furiani, Gammeri, Princival, Sangalli, Sorrentino, Glaucig, Scubona, Aloisio, Bais J, Ajit Pal, Smeet Singh, Navjosh Singh. All: Visaggio
VEA Rovigo: Gobbato, Silvestrin, Salwinder Singh, Missaglia L, Nath, Missaglia N, Quacquarini, Jasvant Singh, Guastalli, Kumar, Missaglia E, Maneo, Nasrallah, Francescon, Mingoia, Zorzan. All: Missaglia U
La VEA ritorna fa Monfalcone con un’altra sconfitta in trasferta ma il gioco espresso in terra giuliana fa ben sperare  la dirigenza polesana. Si sono visti molti segnali positivi nel gioco espresso dai gialloverdi ma un pò di timore riverenziale e alcuni errori individuali hanno condannato la VEA ad una sconfitta non del tutto meritata. I rodigini, imbottiti di giovanissimi, hanno iniziato bene la gara controllando il gioco e soprattutto non permettendo con Nath e Missaglia  agli indiani Navjosh e Sumeet di esprimersi ai loro livelli.. Nel …


Continua a leggere »

Hockey »

 a cura di C.S. |  

Fine settimana intensissimo per la VEA Rovigo. Venerdì 1 novembre la squadra under 17 sarà impegnata a Padova contro i pari età del Cus in una partita che non dovrebbe avere problemi per i gialloverdi in quanto all’andata al Tre Martiri la gara finì per 11 a 0. I portacolori rodigini in caso di vittoria si aggiudicheranno a punteggio pieno il girone di qualificazione per partecipare alla finale d’area in primavera del 2014.
Sabato invece la prima squadra sarà di scena a Monfalcone contro la Fincantieri che giuda attualmente il girone B della serie A2 senza aver ancora subito alcuna sconfitta. I gialloverdi dopo il punticino rimediato sabato scorso al tre Martiri contro l’HT Bologna cercheranno di imbrigliare l’attacco monfalconese composto da due indiani molto forti che  al momento hanno segnato il 90% delle reti realizzate dalla loro squadra.
Il tecnico polesano dovrà ancora rinunciare a Biscuolo che dopo i pochi minuti giocati con il …


Continua a leggere »

Hockey »

 a cura di C.S. |  

VEA Rovigo – HT Bologna  1 a 1
Marcatori: 1t:  3′ Guastalli, 2 t: 14′ Amorosini P (B0)
HC VEA Rovigo . Gobbato, Salwinder Singh, Silvestrin, Missaglia L, Nath, Guastalli, Missaglia N, Quacquarini, Powar jaswant, Nasrallah, Missaglia E, Frigeri, Maneo, Kumar, Francescon, Biscuolo. All: Missaglia U
HT Bologna: Tarib, Cesari, Bottarelli, Pagani, Sanasi, Amorosini M, Tassi, Alberrtini, Stasiouk, Ungarelli, Dumbrava, Martinelli, Quaglio, Bonazzi, Gadda, Amorosini P. All Tassi
Arbitri: Tonetta di Trento e Balacco di Padova
Inizia bene la partita casalinga della VEA contro l’HT Bologna. I gialloverdi parrtono di gran carriera e mettono subito alle corde la difesa felsinea.  Al 1′ Guastalli prova la bravura del portiere avversario ma al 3′ porta in vantaggio i propri con un perfetto tiro di push su angolo corto. I polesani giocano in velocità e con buone trame mentre gli ospiti sono in difficoltà sugli attacchi polesani. Al 10′ i padroni di casa potrebbero raddoppiare ma Nasrallah e Powar arrivano in …


Continua a leggere »