Home » Archivio

Articoli della categoria "Promozione"

Calcio, Promozione »

 a cura di Pierre |  

PORTO VIRO (Rovigo) – Il Porto Viro, dopo il successo sul Torre e il contemporaneo pareggio della capolista Arcella (1-1 col Dolo), è ora ad un solo punto dalla vetta a tre sole giornate dalla fine. Un finale di campionato carico di suspense che, per il titolo, sarà probabilmente un gioco riservato alle prime due. Infatti il Bonollo, terzo, ha otto punti dall’Arcella e 7 dai bassopolesani. Tagliati matematicamente fuori tutte le altre, a cominciare dall’Ambrosiana che ha 10 punti dai portoviresi.
Il tecnico Pino Augusti rammenta la gara di domenica a Padova dove ha “raso al suolo” la Torre in un incontro d’altissima classifica.
“Siamo andati sotto alla mezzora con un gol (Lomazzi) – ricorda Augusti – ma poi abbiamo preso in mano il pallino del gioco. Nel secondo tempo siamo stati praticamente perfetti e il gol di Garbi, sommato alla splendida tripletta di Cazzadore ci hanno permesso di intascare tre …


Continua a leggere »

Calcio, Promozione »

 a cura di Pierre |  

Luciano Vianello è uno dei direttori sportivi più longevi (e vincenti) della storia del calcio bassopolesano e chioggiotto. Ora è al Porto Viro, secondo in Promozione a tre punti dalla capolista Arcella con cui è in lotta per conquistare l’Eccellenza. La carriera sportiva di Vianello si è dipanata prevalentemente a Donada prima e a Porto Viro poi dopo la fusione con Contarina. È stato anche più volte all’Adriese e 2 anni al Chioggia; una carriera infarcita di vittorie che da sole chiariscono le qualità del personaggio. Ora, come detto, sta tentando di vincere l’ennesimo campionato per riportare il Porto Viro, che ha giocato anche in serie D, agli antichi fasti.
Cosa accadrà nelle ultime quattro partite?
“Siamo partiti senza grossi obiettivi; quello massimo erano i play off – ricorda Vianello -. In corso d’opera però ci siamo convinti che potevamo anche vincere il campionato nel quale siamo stati a lungo in testa. …


Continua a leggere »

Calcio, Promozione »

 a cura di Pierre |  

Domenica scorsa le due polesane di Promozione sono andate incontro ad altrettanti pareggi molto deludenti contro le ultime della classe. Il Porto Viro è riuscito solo in extremis a pareggiare (2-2) col Ponte S. Nicolò ritrovandosi a tre punti dalla capolista Arcella che ha battuto l’Azzurra Due Carrare per 3-0. Il Badia invece non è andato oltre l’1-1 interno contro il fanalino Mellaredo; un risultato che comunque mantiene gli altopolesani fuori dalla bagarre dei play out che sono cinque punti sotto.
Il mezzo passo falso non è stato gradito dal diesse Sebastiano Ruzza….
“Abbiamo indubbiamente giocato male e non siamo stati capaci di capitalizzare sino alla fine il vantaggio di Borghi. E alla fine ci siamo trovati con un solo punticino quando pensavamo di fare un grosso boccone degli avversari. Per fortuna nelle retrovie nessuno (ad esclusione della Pro Venezia) ha vinto e pertanto la situazione è rimasta immutata con una partita …


Continua a leggere »

Calcio, Promozione »

 a cura di Pierre |  

L’andata delle tre polesane di Promozione è stata, inutile nascondelo, al di sotto delle aspettative. L’Union Vis è addirittura ultimo, il Badia a corrente alternata è in zona play out mentre l’Altopolesine ha solamente tre punti più della zona pericolosa. Non è certamente questo che sia attendevano dirigenti, staff e giocatori prima dell’inizio delle ostilità.
L’Altopolesine nella aspettative del diesse Masotti e del tecnico Conti, transfughi da Lendinara, pensavano di avere allestito un complesso in grado di vivere nelle prime posizioni ma ben presto i fatti sono stati ben peggiori. Tanto che i due hanno lasciato e il giocatore-allenatore Lunati si è preso l’onere di rilanciare una squadra che, nonostante tutto, può pensare ai play off che sono quattro punti sopra. In questo l’esperienza di Agostani della scorsa stagione fa ben sperare.
Il  neopromosso Badia ha frequentato a lungo….il Luna Park, prediligendo le “montagne russe”. I ragazzi di Davide Piccinardi sono stati …


Continua a leggere »

Calcio, Promozione »

 a cura di Pierre |  

Sotto l’albero di Natale le tre polesane di Promozione non hanno trovato i regali desiderati. Nell’ultima giornata del 2015 solo l’Altopolesine ha racimolato un punticino contro il Sitland Rivereel mentre per Badia e Union Vis sono arrivate due cocenti sconfitte. Ad Albettone, in casa del Sitland Rivereel, i massesi privi di Lunati squalificato sono andati presto in svantaggio ad opera di Alban e solo una deviazione nella propria porta da parte del vicentino Giacomazzi ha evitato la sconfitta. Per gli altopolesani comunque il punticino arriva dopo tre successi di fila e questo permette loro di rimanere con tre lunghezze di vantaggio sulla zona play out.
Dove invece ripiomba il Badia che a Padova contro il Torre ha palesato i soliti pregi ma anche i soliti difetti. Erano andati in vantaggio i patavini con Lomazzi ma una doppietta del solito Petrosino  ribaltava il risultato. Tutto bene? Nemmeno per sogno: nella ripresa in …


Continua a leggere »

Calcio, Promozione »

 a cura di Pierre |  

A Castelmassa hanno “inventato” il ruolo di giocatore-allenatore di spessore e dai risultati oltremodo positivi. Nel girone di ritorno della scorsa stagione Michele Agostini, interpretando al meglio quella duplice partitura, riuscì a salvare l’Altopolesine che sembrava destinato alla Prima categoria. Quest’anno dopo la rinuncia di Conti il ruolo che sembrava pro tempore era passato a Matteo Lunati metronomo in campo e tecnico ascoltatissimo dal gruppo.
Ebbene il lavoro di quest’ultimo ha portato a tre successi di fila, salutati dalla conferma definitiva sulla panca e che hanno permesso ai biancoverdi di portarsi a soli tre punti dalla zona play off. Domenica Lunati e compagni hanno battuto per 2-1 l’Uion Vis in un combattutissimo derby che ha visto l’iniziale vantaggio dei lendinaresi con Cominato ma nella ripresa lo stesso Lunati e Fratti operavano il sorpasso.
Se l’avvento di Lunati ha portato bene ai massesi così non si può dire per l’Union Vis il cui …


Continua a leggere »

Calcio, Promozione »

 a cura di Pierre |  

Il tredicesimo turno di Promozione ha riservato vittorie tonificanti per Altopolesine e Union Vis mentre continua i momento-no del Badia. A Mellaredo l’Altopolesine ha vinto per 2-1 centrando il secondo successo di fila dopo quello (prestigioso) sul Dolo, ex capolista della prima ora. Nel veneziano Bonfà prima e Borghi poi hanno portato i massesi sul 2-0 prima dell’intervallo; ad inizio ripresa Olivi aveva rimesso tutto in discussione ma poi i polesani sono stati bravi a difendere la preziosissima vittoria che permette di uscire dalla zona play out. Il  lavoro del giocatore-allenatore Lunati rende parecchio e alla Massa si vede che il doppio ruolo porta bene. Basta ricordare quanto fece nella scorsa stagione Agostini che salvò una squadra che sembrava destinata alla Prima categoria.
Lo stesso Agostini, passato in estate al Badia, aveva portato in vantaggio i polesani sullo Spinea. Poi però accadeva quanto sta accadendo da tempo (troppo tempo) in casa …


Continua a leggere »

Calcio, Promozione »

 a cura di Pierre |  

Badia, Altopolesine e Union Vis, loro malgrado, stanno frequentando le zone basse della classifica di Promozione. Per una volta cominciamo dal fondo dove permane l’Union Vis che ha solo 4 punti in classifica, tutti conquistati con Terenzio Rauli in panca. A distanza di più di quindici giorni dal suo esonero non è ancora stato trovato il sostituto e pertanto a dirigere i lendinaresi nelle due partite successive sono stati prima Tibaldo, allenatore degli Juniores e poi il dirigente Garbin; con risultati purtroppo non consoni alle attese. Domenica la sconfitta Torre (sobborgo di Padova) è stata umiliante visto che dopo il doppio vantaggio con Toffalin e Bronzolo i lendinaresi sono stati addirittura battuti per 3-2 da una squadra in inferiorità numerica prima singola, poi duplice infine triplice. Non conosciamo a fondo cosa stia accadendo a Lendinara ma crediamo che, con questi chiari di luna, Ruggero Ricci, ex tecnico del Rovigo, non  …


Continua a leggere »

Calcio, Promozione »

 a cura di Pierre |  

Che disastro! Le tre polesane di Promozione subiscono altrettante sconfitte, condite da sei gol all’attivo e dieci al passivo. I rispettivi obiettivi pertanto subiscono un ridimensionamento che deve far pensare dirigenti, giocatori e staff tecnico. La sconfitta più rocambolesca è del Badia che ospitava i pari quota del Maerne con cui giocarsi l’ingresso nei play off. Ebbene la squadra di Piccinardi era in vantaggio sino a dieci minuti  dalla fine per poi perdere incredibilmente per 5-3 con quattro reti al passivo nel quarto d’ora finale. L’andamento della gara è da film giallo: Petrosino e Cestaro avevano portato i badiesi sul 2-0, il veneziano Baldan accorciava le distanze su rigore ma Travaglini faceva tris prima dell’intervallo. Rimaneva tutto immutato sino alla mezz’ora finale quando Mascherin segnava il gol del 3-2 al 31’; si scatenava a quel punto ancora Baldan con una doppietta (36’ e 38) che valeva il sorpasso, il compagno …


Continua a leggere »

Calcio, Promozione »

 a cura di Pierre |  

Un derby è sempre una partita diversa da tutte le altre, carica come è di implicazioni particolari in maggior parte sportive ma spesso anche socio-economiche. Quello andato in scena domenica a Castelmassa tra Altopolesine e Badia in Promozione era ancora più carico di significati. Di fronte c’erano padroni di casa che al termine della scorsa stagione sono rimasti in Promozione anche e soprattutto per merito di Michele Agostani, giocatore-allenatore in un finale in crescendo. Il Badia invece ha vinto la Prima categoria dell’anno scorso e, guarda caso, tra le proprie fila c’è proprio Agostini che domenica ha giocato il primo tempo per poi lasciare il posto a Cestaro.
Ebbene; ne è scaturita una partita ben diversa da tanti derby dove di solito vige l’equilibrio più assoluto. Il Badia ha dominato il lungo e largo; ha vinto per 4-2 colpendo anche un paio di pali, annichilendo letteralmente i padroni di casa, incapaci …


Continua a leggere »