Home » Archivio

Articoli della categoria "Eccellenza"

Calcio, Eccellenza »

 a cura di Pierre |  

LOREO (Rovigo) – Addio sogni di gloria! Il Loreo, subendo a Bardolino la 19^ sconfitta stagionale, è retrocesso in Promozione. Comunque l’1-2 subìto in terra veronese non rende onore alla pattuglia bassopolesana dove è andata in vantaggio con Rey Volpato al quarto d’ora; prima di subire il sorpasso con i gol di Silvestri (rigore) e Pape. I ragazzi di Santi hanno però affrontato l’impegno a testa alta impensierendo più volte il portiere avversario, senza però trovare il gol del pareggio che era sicuramente risultato più giusto.
Santi ha schierato questa formazione: Solagna, Crepaldi, Mbengue, Kande, Turra, Taribello, Ruocco (10’ st M.Neodo), Calzavara, Volpato (22’ st Diniz), Fiore (18’ st S.Neodo), Ballarin. Da annoverare soprattutto le occasioni per Fiore e Ballarin, respinte dal portiere lacustre oppure fuori di un nonnulla.
Non da adesso in casa loredana bisognava pensare alla prossima stagione in Promozione. Il presidente Bardella e il diggì Bovolenta dovranno programmare una …


Continua a leggere »

Calcio, Eccellenza »

 a cura di Pierre |  

Un altro passo verso l’abisso. Con la sconfitta interna (0-3) ad opera della Clodiense il Loreo, ultimo, è sempre più vicino al ritorno in Promozione. Infatti ha solo due punti meno della penultima Thermal Teolo ma, anche in caso di aggancio con i padovani, ci sono ancora 15 punti da S. Lucia Golosine, Villafranca e Cerea e in palio ci sono proprio 15 punti. Come dire che è meglio pensare per tempo al prossimo campionato di Promozione anche se il presidente Bardella nella scorsa settimana ci aveva detto “finchè la matematica non ci condanna, noi speriamo”.
Più realista il direttore generale Massimo Bovolenta: “In effetti sperare ora nei play out è utopistico. Meglio gettare le basi per formare un gruppo che possa pensare nella prossima stagione al pronto ritorno in Eccellenza. Credo tra l’altro che anche Thermal Teolo e Oppeano siano spacciate”.
Che stagione è stata?
“All’inizio speravamo di avere formato un organico …


Continua a leggere »

Calcio, Eccellenza »

 a cura di Pierre |  

Tutto finito? Neppure per sogno! Ieri il Loreo ha perso a Caldiero, in lotta per i play off, per 0-3 e continua a ricoprire il fastidioso ruolo di fanalino di coda con 11 punti, attualmente a 14 lunghezze dalla disputa dei play out. Con sei sole partite ancora da disputare la sorte dei “Leoni” sembrerebbe segnata.
Non è però dello stesso parere il presidente bassopolesano Giuseppe Bardella: “Finché la matematica non ci dirà che siamo retrocessi in Promozione, io crederò nella salvezza. E mi piacerebbe ci credessero anche allenatore (Santi), giocatori e tifosi. Tutti uniti si può ancora credere che il sogno possa ancora avverarsi. Di sicuro ci vorranno almeno cinque vittorie nelle ultime sei partite e che davanti si fermino; un sogno?. Chissà!”.
A Caldiero i loredani hanno tenuto testa ai più quotati avversari per un tempo, poi nella ripresa Bez (ex Adriese), Guccione (ex Delta Rovigo) e Riva hanno fatto …


Continua a leggere »

Calcio, Eccellenza »

 a cura di Pierre |  

Con l’archiviazione del girone di andata e praticamente nessuna partita da recuperare alla luce della clemenza del tempo la Figc in settimana non ha avuto molto lavoro, ma pur sempre  importante. Lnd nazionale ha infatti deliberato gli accoppiamenti delle squadre seconde classificate in Eccellenza che a fine campionato si batteranno per le sette squadre che verranno ulteriormente promosse alla serie D dopo quelle che hanno vinto i rispettivi gironi di Eccellenza.
Il girone A di Eccelleza Veneto (quello con Adriese e Loreo) è stato abbinato al Piemonte A con partite di andata e ritorno con andata in Piemonte a data da destinarsi. I granata sono attualmente secondi assieme al Caldiero ad un punto alla capolista Vigasio e vorrebbero evitare play off che nella scorsa stagione sono stati veramente amari. I ragazzi di Encio Gregnanin che aveva sostituito Valeriano Fiorin infatti furono eliminati ad opera dei liguri della Fezzanese al termine di …


Continua a leggere »

Calcio, Eccellenza »

 a cura di Pierre |  

Il girone di andata per i vari campionati è andato in archivio e si impone un primo bilancio. Oggi prenderemo in esame l’Eccellenza e nei prossimi giorni sarà la volta di tutti gli altri tornei regionali e provinciali.
Nella scorsa estate Adriese, Caldiero e Vigasio erano date come le più accreditate pretendenti alla vittoria finale e i pronostici sono stati confermati in pieno. Nessuno però prevedeva che il Vigasio terminasse l’andata al primo posto dopo che per tutta la stagione le altre due si erano date battaglia alternandosi in vetta alla classifica. In definitiva ci sono tre squadre in un solo punto (Vigasio 34 punti, Adriese e Caldiero 33) che assicurano un ritorno certamente ricchissimo di fuochi d’artificio e dove un minimo errore potrebbe essere determinante. Le altre sono staccatissime (il Pozzonovo, quarto è a 9 punti dal vertice e, a meno di imponderabili catastrofi davanti, è già tagliato fuori). Per …


Continua a leggere »

Calcio, Eccellenza »

 a cura di Pierre |  

Adriese e Loreo non potevano chiudere peggio il 2015. I granata subiscono la prima sconfitta esterna ad opera del Vigasio il quale, approfittando anche dello stop del Caldiero contro il Cerea, opera un doppio sorpasso che vale il titolo d’inverno; aleatorio fin che si vuole ma pur sempre importantissimo. Anche perché sinora Adriese e Caldiero avevano monopolizzato la lotta di vertice dando uno sguardo (forse a volte distratto) al Vigasio il quale, come una formichina ha rosicchiato punto su punto alla coppia di testa sino al sorpasso.
A Vigasio c’è stata gara senza esclusione di colpi; nella quale i padroni di casa sono andati in doppio vantaggio con Bortignon e Porcelli mentre a un quarto d’ora dalla fine Giacomo Marangon ridava speranze di portare a casa almeno un punto.Le quali però si infrangevano nella munita difesa veronese che intascavano tre punti di fondamentale importanza per passare un Natale con fiocchi e …


Continua a leggere »

Calcio, Eccellenza »

 a cura di Pierre |  

Prosegue l’altalena in Eccellenza. L’Adriese sconfigge tra mille difficoltà l’Azzurra Sandrigo (2-1) e agguanta in vetta il Caldiero, battuto a domicilio dall’Ambrosiana e alla prima sconfitta stagionale. I granata sono stati bravi a battere sul campo gli agguerriti vicentini nonostante lo stress psicologico successivo al furto di valori, effetti (e affetti da portafoglio) perpetrato negli spogliatoi poco prima dell’intervallo. I granata vi erano giunti col vantaggio di Volpato ma nella ripresa Cuman (poi espulso) pareggiava prima che Marangon e compagni ritrovassero il bandolo di una matassa che più ingarbugliata non poteva essere. Volpato siglava anche il 2-1 tra le proteste dei vicentini che ritenevano il bomber in posizione irregolare, non rilevata dalla terna.
Un gol che ha scatenato anche le proteste post gara dei dirigenti vicentini i quali hanno asserito che il successo dei granata era un vero e proprio “furto”. Esprimersi in tal maniera dopo quanto era accaduto era come …


Continua a leggere »

Calcio, Eccellenza »

 a cura di Pierre |  

Splendido en plein per le due polesane di Eccellenza. L’Adriese dimentica in fretta la sconfitta interna col Caldiero ed espugna, seppur a fatica, il terreno del S.Martino. Un 2-0 frutto dei gol di Volpato e Zanellato nei minuti finali di una partita nella quale i granata hanno dominato in lungo e largo non concretizzando però la grossa superiorità territoriale esercitata. Il successo permette di rimanere a tre punti dalla capolista Caldiero che ha rifilato ben cinque reti (a zero) alla malcapitata Piovese di Michele Florindo e di staccare il Vigasio, fermato a domicilio dal pericolante Thermal Teolo.
Sembra proprio che il discorso vittoria finale sia riservato a queste tre squadre, attese tra l’altro sin dalla vigilia e pertanto ogni giornata può risultare decisiva. Domenica prossima, penultima di andata, i granata riceveranno la visita dell’Azzurra Sandrigo, invischiatissima in zona play out. Più difficile l’impegno interno del Caldiero contro l’Ambrosiana per un derby …


Continua a leggere »

Calcio, Eccellenza »

 a cura di Pierre |  

C’era grande attesa ieri al Bettinazzi di Adria per lo scontro al vertice tra granata e Caldiero, capilsita dell’Eccellenza. Hanno vinto i veronesi per 1-0 con gol di Avisone alla mezz’ora del primo tempo. Un gol rocambolesco che ha visto il con corso di colpa della difesa di casa tradita certamente da un rimbalzo irregolare ma battuta praticamente nell’unica occasione creata da Dal Degan e soci. I granata invece ci hanno provato con tanta grinta ma pochissima precisione sprecando soprattutto con una ghiottissima occasione di Guccione.
Alla fine il Caldiero si ritrova capolista solitario con l’Adriese a tre punt,i addirittura raggiunta dal Vigasio maramaldo a Pozzonovo dove ha vinto per 3-0. Le tre squadre di testa in estate erano additate come le protagoniste del campionato in corso e i risultati stanno confermando che la lotta sino alla fine sarà durissima, senza esclusione di colpi. Domenica prossima i granata cercheranno la rivincita …


Continua a leggere »

Calcio, Eccellenza »

 a cura di Pierre |  

In Eccellenza l’Adriese strappa un pari (1-1) all’ultimo assalto a S.Ambrogio in Valpolicella ed è raggiunta al vertice dal Caldiero, vittorioso per 2-0 nel derby col Bardolino. I granata erano andati in svantaggio prima dell’intervallo per un gol di Pietropolli con palla che passava tra le gambe di Milan. Nella ripresa cercavano in tutti i modi il gol del pareggio che arrivava solamente in pieno recupero per merito di Giovanni Gruccione.
Domenica prossima le due squadre dirimeranno in proprio la questione leadership in un incontro al Bettinazzi che potrebbe dire tantissime cose (anche se non definitive). Saranno di fronte le due migliori del lotto e i numeri lo stanno a testimoniare. L’Adriese ha il miglior attacco (23 gol all’attivo con media gara di 2,09), è la migliore in trasferta dove ha raccolto 14 punti in 6 partite, ha la miglior difesa in assoluto (6 gol al passivo di cui solo uno …


Continua a leggere »