Home » Archivio

Articoli della categoria "Terza categoria"

Calcio, Terza categoria »

 a cura di Pierre |  

In Terza categoria continua ad imperversare il “Club 3B” formato da Beverare che ha tre punti sul Baricetta e quattro sul Boara Polesine, quando capolista e adriesi devono ancora riposare. Il tutto a sole tre giornate dalla fine che saranno infuocate e ricche di suspance.
Se Beverare e Boara Polesine nella scorsa estate erano date quali protagoniste del torneo così non era per il Baricetta, autentica sorpresa della stagione.
Ne parliamo con il presidente Mauro Ferrari. Vi aspettavate un campionato così?
“Certamente no – assicura -; il Baricetta in Figc è approdato nel 2009 mentre prima frequentava gli amatori Uisp. In Figc abbiamo sempre faticato e non siamo mai stati protagonisti nelle alte sfere. Quest’anno invece abbiamo attinto a piene mani nel Villadose che non si è iscritto alla Seconda categoria ed abbiamo creato un gruppo coeso e ottimamente condotto dal tecnico Chiristian Crivellari”.
A cosa puntavate?
“Speravamo in un torneo senza assilli – ricorda …


Continua a leggere »

Calcio, Terza categoria »

 a cura di Pierre |  

Ha sempre avuto il calcio nel sangue. Carlo Pavanini è ora presidente del Beverare, capolista della Terza categoria, ma ha anche un lusinghiero passato al Calcio Rovigo. Dove è stato Vicepresidente dal ‘78/’79 all’’80/’81 (presidente Giampaolo Tosi) e presidente nella stagione ’82/’83  e in quella successiva, vissute da protagonisti.
Un periodo che Pavanini ricorda con estremo piacere: “Furono anni molto intensi, nei quali abbiamo sempre giocato bene. Da incorniciare soprattutto l’annata ‘80/’81 di Promozione che vincemmo con Spolaore in panchina e tante icone in campo (Bognin, Rodighiero, Poli, Campi, Marangon…..) e salimmo in Interregionale (allora non c’era l’Eccellenza, ndr) vincendo anche il titolo di Campioni Regionali di Promozione, battendo per due volte la Pievigina in finale. Non scorderò mai quelle soddisfazioni”.
E poi?
“Rimasi fuori dal mondo del calcio per un lungo periodo – ricorda Pavanini – ma poi sotto le insistenze di Maurizio Formenton approdai al Beverare, di cui sono presidente da …


Continua a leggere »

Calcio, Terza categoria »

 a cura di Pierre |  

Il “Club 3 B” sta monopolizzando la Terza categoria polesana. Beverare, Baricetta e Boara Polesine (in stretto ordine di classifica) stanno lottano senza esclusione di colpi per il salto diretto in Seconda e per le migliori posizioni nei play off. Una di loro (Boara Polesine) ha una partita in meno rispetto alle altre due che hanno rispettivamente 4 punti in più (Beverare) e uno Baricetta. Però domenica scorsa ha perso in maniera inopinata (0-2) a Borgo Dolomiti di Adria dove gioca il fanalino di coda S.Vigilio che ora ha 8 punti.
L’allenatore rossoblu Giampietro Zanaga è sconsolato: “Queste cose succedono quando pensi di avere vinto ancor prima di giocare. Una settimana prima avevamo battuto il Baricetta e questo ha contribuito ad affrontare gli adriesi “senza testa”; con la sicurezza che tutto ci fosse dovuto senza meriti. Invece il campo ha dimostrato che tutte, proprio tutte, giocheranno sempre col coltello tra i …


Continua a leggere »

Calcio, Terza categoria »

 a cura di Pierre |  

Nella Terza categoria polesana è più che palese un duello per la vittoria finale tra Bosaro e Frassinelle suddisi da due soli punti in classifica. Anche se dietro il Canalbianco (a sei punti dal vertice), Adige Cavarzere (a 7) e Pontecchio (a 8) non demorderanno tanto facilmente pur avendo a disposizione per la rimonta solo 13 partite con 39 punti in palio. Le altre sembrano irroimediabilmnte tagliate fuori anche se questo è un campionato nel quale le sorprese sono sempre dietro l’angolo.
Le prime si dividono i primati positivi. Il Bosaro è primo perché ha miglior attacco globale con 39 reti all’attivo (3 esatte a partita), interno (20) e esterno (19), è la migliore in trasferta con 17 punti, ha la migliore differenza reti (+32) e la migliore difesa interna (2), non ha mai perso e condivide col Frassinelle i record di 10 vittorie totali di cui 5 fuori casa. Il …


Continua a leggere »

Calcio, Terza categoria »

 a cura di Pierre |  

Prosegue il duello tra Bosaro e Farssinelle in vetta della Terza categoria polesana. Domenica all’ultima di andata il Frassinelle, vittorioso sul Polesine Camerini, si è portato a soli due punti dal Bosaro, fermato a S.Pio, comunque campione d’inverno. A S.Pio la capolista ha dovuto rincorrere i padroni di casa andati in vantaggio a cinque minuti dal termine con N’tsogo; due minuti dopo Silvestri pareggiava. Il Frassinelle nel contempo batteva con un gol di Owusu il coriaceo Polesine Camerini.
Le altre sono piuttosto lontane ma non tagliate fuori dalla lotta che conta. Il Canalbianco si porta in terza posizione a sei punti dal vertice dopo l’1-0 con il quale ha regolato la Ficarolese (gol di Pigozzo). I punti di gap sarebbero addirittura solo 4 ma i costensi sono partiti con una penalizzazione di 2 punti per irregolarità commesse nella scorsa stagione di Seconda categoria. L’Adige Cavarzere batte a sula volta il Roverdicrè …


Continua a leggere »

Calcio, Terza categoria »

 a cura di Iole Sturaro |  

Il Bosaro, leader di Terza categoria, è la prima squadra polesana a laurearsi Campione d’inverno. Lo fa con una giornata di anticipo dalla fine dell’andata visto che ha quattro punti più del Frassinelle mentre il Pontecchio, terzo è già a sette punti. Domenica Nasti e i suoi hanno sotterrato il malcapitato Buso sotto una valanga di 7 reti (a zero) in una partita che ha visto il poker di Cattozzo e i gol di Bassan, Zilli (neoacquisto) e Ridvan Flora.
Il Bosaro è imprendibile (almeno in tempi brevi) perché è un autentico schiacciasassi; alla luce dei record che detiene quasi in esclusiva. Quando tutte hanno giocato 6 partite in casa e altrettante fuori il Bosaro ha miglior attacco globale (38 gol con media gara di 3,17), ma anche interno (20) e esterno (18 come Canalbianco che però è in attesa di decisioni su un giocatore che potrebbe essere in posizione irregolare). …


Continua a leggere »

Calcio, Terza categoria »

 a cura di Pierre |  

Nella Terza categoria polesana Bosaro e Frassinelle allungano sulle più immediate inseguitrici abbozzando un lungo duello. Il Bosaro è capolista anche dopo il sofferto 2-1 sul coriaceo Duomo con doppio vantaggio di Cattozzon e Ridvan Flora e parziale rimonta di Magon. Il Frassinelle fa suo il big match di giornata con l’Adige Cavarzere; un 3-1 frutto dei gol dei polesani Minotto, Bernardinello e Munerato e del veneziano Tiozzo.
Perde punti il Pontecchio, terzo a 4 punti dalla vetta dopo il pari (1-1) di Baricetta. Gli adriesi erano andati in vantaggio con Scaranaro mentre il pari è arrivato per merito del solito Lo Piccolo. A sei punti dal vertice l’Adige Cavarzere è raggiunto dal Polesine Camerini che espugna S.Martino con uno spettacolare 3-2. Dopo il  vantaggio del locale Tanji, Negri, Tessarin e Giacomo Marangon siglavano un tris a cui si opponeva solo parzialmente Penon. A 8 punti dal vertice c’è il Canalbianco …


Continua a leggere »

Calcio, Terza categoria »

 a cura di Pierre |  

Nella Terza categoria polesana vincono le prime quattro e ipotecano lotta accanita sino alla fine. Il leader Bosaro maramaldeggia a Porto Tolle battendo il Polesine Camerini con un 5-1 che chiarisce le forze in capo. I padroni di casa erano andati in vantaggio con Alberto Marangon ma la reazione dei bosaresi era veemente e portava alle doppiette di Pasquino e Marzolla e al gol di Girotto. Rimane in scia (a un punto) il Frassinelle al quale bastano e avanzano i gol nel primo tempo di Benini e Sicchieri (rigore) per espugnare il terreno del Duomo.
A due punti dalla vetta si mantiene il Pontecchio di Primo Tamascelli, alla seconda vittoria di fila. Vittima questa volta il S.Martino battuto per 2-1 e che era andato in vantaggio con Reina prima di subire il rilancio dei granata che mandavano in gol due volte Lo Piccolo. Cmbattutissimo il match tra Adige Cavarzere e Canalbianco …


Continua a leggere »

Calcio, Terza categoria »

 a cura di Pierre |  

E’ lotta dura, senza esclusione di colpi, nella Terza categoria polesana. Vincono le prime cinque che si ritrovano racchiuse in soli tre punti in classifica; di sicuro sino alla fine ci sarà da divertirsi parecchio. La capolista Bosaro espugna col minimo scarto (1-0) S.Martino con gol di Cattozzo alla fine del primo tempo. Rimane ad un punto il Frassinelle che subissa di gol il Trecento, fanalino di coda. Un 5-1 nel quale ha avuto ruolo principale Jack Pesavento autore di una tripletta, imitato dai compagni Sicchieri e Munerato mentre Davì salva l’onore degli altopolesani. Un gol su rigore dell’highlander Rizzi permette al Pontecchio di espugnare Ficarolo con Primo Tamascelli in panca. I pontecchiani sorridono per il terzo posto a due punti dal vertice ma anche per la felice conclusione della trattativa con la Spal per una collaborazione fattiva a livello giovanile che verrà suggellata ufficialmente il prossimo 26 novembre.
A tre …


Continua a leggere »

Calcio, Terza categoria »

 a cura di Pierre |  

Ci si attendeva che Bosaro-Frassinelle di domenica scorsa chiarisse molte cose ai vertici della Terza categoria polesana, in cui sono rispettivamente primo e secondo. E invece lo 0-0 è stato scialbo e ha lasciato le cose come stavano permettendo tra l’altro l’avvicinamento di Pontecchio, Canalbianco, Polesine Camerini. Perde invece posizioni l’Adige Cavarzere che non è riuscito a battere il Trecenta. Si è creato così un ingorgo nelle alte sfere con sei squadre in tre punti.
Al Pontecchio è bastato un gol di Rizzi su rigore all’inizio per avere ragione del fanalino di coda Roverdicrè, piazzandosi  a due punti dalla vetta. E’ stata questa l’ultima vittoria con Strenghetto in panca in quanto l’allenatore a fine gara ha rassegnato le dimissioni per “motivi personali” che la società ha accettato subito sostituendolo con Primo Tamascelli; come dire che tutto era già prestabilito. Il Canalbianco a sua volta ha espugnato Buso con un secco 3-0 …


Continua a leggere »