Home » Archivio

Articoli della categoria "Triathlon"

Triathlon »

 a cura di C.S. |  

BRASIMONE (Bologna) – Progetto Vista Triathlon di scena all’Olimpico presso il lago di Brasimone, Appennino fosco-emiliano nello scorso weekend. In evidenza l’inossidabile  Paolo Scalabrini che centra il podio, piazzandosi secondo, nella categoria M3 con l’ottimo tempo di 2h 29′, a soli 30 secondi dal primo classificato. 
La gara prevedeva 1500 metri di nuoto nello splendido laghetto per poi lanciarsi in bici in una discesa di circa 15 chilometri seguita dall’inevitabile salita che ha ricondotto al lago, con un dislivello positivo di 650 metri. I 10 chilometri di corsa hanno portato i triathleti invece a percorrere il suggestivo perimetro del lago. La gara, per la cronaca, è stata vinta da Mattia Ceccarelli con il tempo di 2h 6′ (DDS Team).
Nello scorso fine settimana, invece, Davide Brighenti si era cimentato nel difficile Sprint di Lecco: una gara durissima, terminata in 1h 6m e in cui già dalla prima frazione la fatica era stata tanta anche per le condizioni …


Continua a leggere »

Triathlon »

 a cura di C.S. |  

 
SENIGAGLIA – Un altro oro…tutto rosa. Arriva dalla squadra femminile il risultato più prestigioso colto nell’ultimo weekend dalla Rhodigium Team. Al “Santini TriO” di Senigallia, gara sulla distanza olimpica, Sara Fusetti sale sul gradino più alto del podio di categoria grazie a una prova maiuscola.
Cinque in totale i portacolori nerazzurri che domenica hanno preso parte all’evento nella nota località balneare marchigiana, che ha fatto registrare circa 600 iscritti. Una prova caratterizzata da un percorso molto impegnativo, iniziato con 1.500 metri nuotati tra le alte onde della costa Adriatica, condizioni che hanno reso difficile mantenere la giusta traiettoria in acqua. Non da meno la frazione bici di 40 chilometri, snodati tra le colline dell’entroterra. Le energie residue sono servite per coprire i due giri del tracciato run (10 chilometri in totale) sul lungomare e sotto un sole cocente che non ha concesso tregua agli atleti.
Come detto, la perla di giornata porta …


Continua a leggere »

Triathlon »

 a cura di C.S. |  

 
CARMIGNANO DI BRENTA (Padova) – Doppio oro per la Rhodigium Team allo Sprint di Carmignano di Brenta (Pd). Due imprese che portano la firma di Nicola Battocchio e Alice Munerato, autori degli acuti più squillanti in una giornata, quella di domenica 9 luglio, che ha visto presentarsi al via in totale 10 triatleti nerazzurri. Nel bilancio anche altri due podi e piazzamenti di prestigio colti al termine di una prova ben organizzata dalla società La Tribale lungo i 750 metri di nuoto, 20 km di bici e 5 km di corsa.
Stratosferico il tempo di Nicola Battocchio (1h03’45”) che ha dominato la categoria S3; per il campione rodigino anche un settimo posto assoluto che lo conferma ai vertici nazionali nelle medie e corte distanze. Nella categoria S4 femminile Alice Munerato ha regolato la concorrenza arrivando al traguardo in 1h25’17” e conquistando una meritatissima medaglia d’oro. Secondo gradino del podio in M5 per l’ottimo Stefano Bruschi, al traguardo …


Continua a leggere »

Triathlon »

 a cura di C.S. |  

ROVIGO – Progetto Vista Triathlon Team impegnato su due fronti lo scorso fine settimana. Stefano Gobatti si è cimentato nello sprint di Carmignano di Brenta e ha ottenuto un ottimo 1h 8m 19s che gli è valso un ottimo quinto piazzamento nella categoria M1: la frazione di 750 metro a nuoto si è tenuta nel lago di Camazzole con acqua a 24 gradi, con un percorso bike di 20 chilometri su due giri cittadini e tratto finale di corsa di 5 chilometri articolato in andata e ritorno sull’argine sterrato del lago. Suggestivo, nota di colore, l’allestimento della zona cambio all’interno di un maneggio: per il resto, le condizioni meteo hanno reso più che mai selettiva la prova, con l’elevata temperatura che ha creato non poche difficoltà agli atleti, soprattutto nell’ultima parte, completamente esposta al sole. Per la cronaca la gara maschile è stata vinta da Mirko Lazzaretti del Triathlon Marostica in 59m 49s.
Paolo Scalabrini e Massimo Bosi hanno invece partecipato all’Olimpico di Iseo …


Continua a leggere »

Triathlon »

 a cura di C.S. |  

RECCO – Arriva dal presidente Enrico Novo il primo acuto del mese di luglio per la Rhodigium Team. Un risultato di grande prestigio, di quelli che proiettano ai vertici nazionali. Nell’Aquathlon andato in scena sabato 1 luglio a Recco il numero uno della società nerazzurra è riuscito nell’impresa di conquistare il podio del Campionato italiano. La gara assegnava infatti il titolo tricolore e ha visto al via i più forti atleti della specialità.
Decisamente anomalo lo svolgimento della manifestazione, il cui programma originario (2.500 metri di corsa, 1.000 di nuoto e ancora 2.500 di corsa) è stato stravolto a causa del mare mosso, che ha spinto gli organizzatori a proporre un tracciato con 693 di nuoto su piscina da 33 metri, seguiti da due sessioni run da 2 chilometri e mezzo l’una in un circuito piuttosto inconsueto, con qualche gradinata e una salita con pendenze vicine al 5%. Il tutto ha reso …


Continua a leggere »

Triathlon »

 a cura di C.S. |  

 
ROVIGO – Con l’arrivo dell’estate l’attività di Progetto Vista Triathlon Team entra nel vivo. Nelle ultime settimane si sono svolte alcune gare che hanno visto gli atleti polesani cimentarsi sulla distanza “sprint” – ovvero 750 metri di nuoto, 20 chilometri in bici e 5 chilometri di corsa – e su quella “olimpica”, esattamente il doppio. 
I risultati cronometrici sono molto incoraggianti: Matteo Bimbatti ha ottenuto un ottimo sesto posto nella categoria M1 all’olimpico Marconi di Bologna con il tempo di 2h16m, bene anche Samuele Craparotta, ottimo 15esimo nell’M1 all’impegnativo Garmin Trio Sirmione con 2h14’. Stefano Gobatti si è cimentato invece nel X Gardaman di Toscolano Maderno, gara che si svolge in mountain bike anziché sulla classica bici da corsa sulla distanza di 14 chilometri e dove ha ottenuto il quinto tempo nella categoria M1 con 1h15m mentre Scalabrini e Mattia Luppi hanno affrontato la gara più tosta sul Lago di Idro, il famigerato Idroman Olimpico: il primo è purtroppo rimasto vittima di una foratura mentre il secondo ha ottenuto il sesto piazzamento nell’M1 con il tempo …


Continua a leggere »

Triathlon »

 a cura di C.S. |  

 Un weekend di grandi imprese. Di quelli che ripagano dai tanti sforzi fatti in mesi e mesi di allenamento. Sabato e domenica la Rhodigium Team ha raccolto risultati di prestigio in due tra i più prestigiosi campi di gara del circuito nazionale. Ben 16 i triatleti nerazzurri che il 24 giugno si sono cimentati nel Triathlon olimpico di Sirmione, 5 quelli che invece hanno scelto di presentarsi al via dell’Idroman, in provincia di Brescia, il giorno dopo.
 Sul Lago di Garda a rendere eroica una prova già molto dura è stato il grande caldo. Afa e temperature sopra la media stagionale in quella che forse è risultata finora la giornata più calda dell’estate. E così la frazione in acqua di 1500 metri si è rivelata forse la più sopportabile per i tanti concorrenti. Ondulati ma comunque velocissimi i 40 chilometri nell’entroterra. Poi la frazione di corsa, una vera mazzata per tutti: …


Continua a leggere »

Triathlon »

 a cura di C.S. |  

 
ROVIGO – Con la stagione agonistica ormai entrata nel vivo per Progetto Vista Triathlon Team è arrivato il momento di un primo bilancio.
Daniele Toffoli, da anni al timone della squadra, si avvale anche quest’anno del prezioso contributo di Paolo Scalabrini, responsabile tecnico della formazione rodigina, e si mostra soddisfatto. “Ad oggi – rileva – i nostri tesserati sono una ventina con il numero delle donne che va aumentando, segno che questo sport piace sempre di più anche al gentil sesso e che il lavoro sul campo, fatto anche di promozione, sta portando i suoi frutti. L’attività in acqua si sviluppa prevalentemente presso le piscine di Occhiobello e Castelmassa dove durante l’inverno vengono costruite le basi per una l stagione agonistica, inoltre stiamo suscitando la curiosità di molti nuotatori che, forse annoiati dopo tanti chilometri e ore in vasca, sentono la necessità e la voglia di misurarsi con una disciplina stimolante …


Continua a leggere »

Triathlon »

 a cura di C.S. |  

 
BARDOLINO (Verona)- In tutte le linee di partenza, in tutti i campi di gara e sempre più spesso anche sui podi. Rhodigium Team risponde puntualmente “presente!”. Anche le gare dello scorso fine settimana hanno arricchito la già ricca stagione della società nerazzurra. Podi e piazzamenti di rilievo hanno caratterizzato la partecipazione nerazzurra a ben quattro competizioni nazionali e internazionali.
Sulle sponde del Lago di Garda sabato si è disputato il Triathlon Internazionale di Bardolino, evento sulla distanza Olimpica arrivato alla 34esima edizione. Il gran caldo ha reso tutto ancora più difficile per i 1.800 triatleti iscritti, ma non ha impedito a Nicola Battocchio di confermare il suo “abbonamento” con il podio. Superba la gara del rodigino, che ha tagliato il traguardo in 2h9’ conquistando la seconda piazza in categoria S3. Da applausi anche la prestazione del compagno di squadra Michele Aglio: il crono di 2h11’ non è bastato per il podio nell’affollatissima categoria S4, …


Continua a leggere »

Triathlon »

 a cura di C.S. |  

 
Quattro importanti banchi di prova lo scorso fine settimana per gli atleti Rhodigium Team. Da tutti podi e ottimi piazzamenti che arricchiscono il bilancio di una stagione finora molto positiva.
A tingersi di nerazzurro è stato innanzitutto il Triathlon Sprint di San Giovanni in Persiceto, manifestazione tornata nel calendario dopo qualche anno di assenza. Il 2 giugno nel polo natatorio del Comune bolognese è andata in scena una gara molto combattuta, dalla quale gli atleti rodigini sono usciti con tre podi prestigiosi.
Gradino più alto in categoria S3 per uno strepitoso Nicola Battocchio che, grazie al tempo di 1h02’05” ha conquistato anche l’ottava piazza assoluta. Secondo posto tra le donne M3 per l’ottima Claudia Martinelli, al traguardo 16esima nella classifica generale femminile. Ancora una prestazione da applausi per Michele Aglio che, dopo aver spalleggiato con i migliori, ha chiuso terzo in categoria S4 e 17esimo assoluto. Tempi molto promettenti anche per il …


Continua a leggere »