Home » Archivio

Articoli della categoria "Delta Rovigo"

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

Ravenna-Delta Rovigo 1-0
Reti: 26′ Selleri (Ravenna)
Ravenna: Venturi, Ballardini, Rrapaj, Lelj, Venturini, Mandorlini, Luzzi, Forte (27’st Innocenti), Pregnolato (35’st Derjai), Selleri, Graziani (29’st Broso). A disposizione: Spurio, Giacomoni, Mingozzi, Boschetti, Sabba, Ambrogetti Allenatore: Mauro Antonioli.
Arbitro: Michele Di Cairano Ariano Irpino,
Assistenti: Stefano Montagnani di Salerno e Rosario Caso di Nocera Inferiore
 
DELTA ROVIGO: Boccanera, M’Boup (17’st Ilari), Fabbri, Sentinelli, Dionisi, Tarantino (31’st Zubin), Miotto (7’st Contri), Gattoni, Ferrari, De Anna, Alessandro. A disposizione: Careri, Potenziani, Fortunato, Nichele, Migliorini, Soro. Allenatore: Parlato.
RAVENNA – Il Delta Rovigo esce sconfitto dal Campo del Ravenna e saluta la promozione diretta in Lega Pro, anche se sulla carta potrebbe essere possibile, in realtà la cosa sarebbe alquanto difficile, e pensare che l’Imolese ha pareggiato.
Rovigo ha avuto un paio di occasioni all’inizio della partita che però non sono state concretizzate. Al 26’ la doccia fredda con Ravenna che con Selleri viola la porta polesana. I biancazzurri ha una nuova …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

Delta Rovigo – Virtus Castelfranco 0 – 1
Delta Rovigo: Boccanera, Dionisi, Fabbri, Sentinelli, Contri, Fortunato (1’st Migliorini), Miotto (6′ st De Anna), Nichele, Ferrari, Ilari (15’st Zubin), Alessandro. A disposizione: Careri, Capogrosso, M’Boup, Potenziani, Gattoni, Soro, De Anna. Allenatore: Carmine Parlato
Virtus Castelfranco: Gibertini, Zinani, Laruccia, Meucci, Caselli, Giordani, Mezgour, Montanari, Geraci (21’st Signorino), Martina, Oubakent (29’st Pane) . A disposizione: Pagani, Al Hassan, Serafini, Pane, Bagatti, Martino, Camarà, Graziosi. Allenatore: Marcello Chezzi
Reti: 30′ rig. Mezgour (VC)
 
Arbitro: Francesco Cosso di Reggio Calabria, assistito da: Mattia Segat di Pordenone, Alberto Beltrame di Udine
Ammoniti: Sentinelli, Migliorini (D), Meucci, Giordani, Pane (V)
ROVIGO – L’Adriese fa un enorme regalo, di quelli che si servono in un piatto d’argento, al Delta Rovigo piegando la leader della classifica Imolese ora scesa al secondo posto, ma i biancazzurri non ne approfittano, anzi subiscono la prima sconfitta tra le mura amiche. Dunque in classifica sale al primo posto Ravenna …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo »

 a cura di Iole Sturaro |  

ROVIGO – Il Delta Rovigo torna in campo domani per il turno infrasettimanale, anticipo per permettere la sosta pasquale. La squadra biancazzurra ritorna sul campo di gara rinfrancata dall’ultimo risultato ottenuto contro Lo Scandicci e per il ritorno al successo dopo una serie di pareggi ma soprattutto dopo un tour de force di match che si chiude domani. L’avversario di turno il Castelfranco squadra che si trova al penultimo posto in classifica con 23 punti e 5 vittorie al suo attivo di cui l’ultima risale al 25 febbraio contro Poggibonsi, fanalino di coda. Tra questa vittoria e oggi c’è tra le varie sconfitte il pareggio con Castelvetro a dimostrazione che questa è una squadra da non sottovalutare perché può far male a chi ha è in lotta per la vetta della classifica come il Delta Rovigo. La squadra rodigina deve vincere se vuole avere la possibilità di scavalcare l’Imolese che …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di C.S. |  

Giovedì 13 alle ore 15, il Delta Calcio Rovigo scenderà in campo per l’ultima gara prima delle festività pasquali. Per l’occasione la società propone un’iniziativa rivolta alle famiglie, alle associazioni sportive presenti nel nostro territorio, agli enti e associazioni che si prendono cura di anziani, disabili e minori in difficoltà. Sono invitate allo Stadio F. Gabrielli di Rovigo, tutte le associazioni sportive e non di Rovigo e Provincia. Le associazioni e gli enti interessati dovranno inviare la richiesta di partecipazione e l’elenco con i nominativi dei tesserati e accompagnatori, esclusivamente tramite e-mail all’indirizzo segreteria@deltacalciorovigo.it entro e non oltre le ore 19 di mercoledì 12.
I responsabili delle associazioni, enti dopo aver inviato regolare documentazione, dovranno ritirare i tagliandi d’ingresso omaggio il giovedì 13 dalle ore 10 alle ore 14.30 e presso la biglietteria – sportello accrediti. Tutti gli atleti dovranno presentarsi con la divisa ufficiale! Rinnovata anche per giovedì l’iniziativa ‘Portami …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

Scandicci – Delta Rovigo 4-5
Scandicci: Pellegrini, Vinci, Pucci, Martinelli (46’ Iaquinandi), Visibelli, Alderotti, Ammannati (66’ Bandini), Mazzolli (46’ Carnevale), Vangi, Gori, Gianotti. A disp.: Camilloni, Mussi, Papa, Bourezza, Martini, Bini. All.: Brachi.
Delta Rovigo: Boccanera, Dionisi, Fabbri, Sentinelli, Contri, Fortunato (71’ Gattoni), Miotto, Nichele, Ferrari (84’ Zubin), Ilari (62’ M’Boup), Alessandro. A disp.: Careri, Capogrosso, Potenzani, Soro, Migliorini, De Anna. All.: Parlato.
Arbitro: Cascella di Bari, assistenti Di Tondo e Pellegrini.
Reti: 4’ e 16’ Vangi, 10’ Ilari, 41’ Ferrari, 43’ rigore Alessandro, 52’ rigore e 77’ Sentinelli, 58’ Ammannati, 81’ Gori.
SCANDICCI (Firenze) – Delta Rovigo vince contro Scandicci e sfrutta la debacle dell’Imolese contro Pianese per portasi a – 1 dalla vetta. Partita scoppiettante ben 9 i gol con i due team decisi a fare loro l’intera posta. Il Delta Rovigo parte in salita ma recupera e chiude sul punteggio di 3-2 il primo tempo costruendo qui il suo successo, infatti la …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Pierre |  

ROVIGO – Dopo l’espulsione nel tunnel degli spogliatoi Ciro Castaldo è stato squalificato per ben 3 giornate perché “aver colpito con una manata al volto un avversario”. Una sanzione gravissima che giunge al termine di una gara che era andata agli archivi con un deludente 2-2 col S. Donato Tavarnelle. Il napoletano è caduto nelle provocazioni di Frosali che invece non è stato nemmeno ammonito (o squalificato) come sembrava a fine gara. Castaldo salterà le Gare con Scandicci, V. Castelfranco e Ravenna e tornerà a disposizione il 30 aprile nel derby interno con l’Adriese che all’andata segnò il suo debutto in casacca biancazzurra.
La sanzione a carico del terzino napoletano viene ad aggravare una situazione disciplinare già molto compromessa. Infatti ora le giornate di squalifica che hanno colpito i biancazzurri salgono a 21, a fronte di ben 75 ammonizioni (più di 2,5 di media gara). Uno stillicidio che ha colpito praticamente …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Pierre |  

ROVIGO – L’hanno sempre chiamata “Zona Cesarini” per indicare i gol allo scadere delle partite; bisognerà ribattezzarla “Zona Delta Rovigo” alla luce dei tanti gol segnati in extremis. Per non andare troppo lontani nel tempo basti pensare a quello di Sentinelli a tempo scaduto a Budrio col Mezzolara che ha dato una rocambolesca vittoria, scaturita dopo il 2-0 dei bolognesi.
E ieri col S. Donato Tavarnelle è accaduta la stessa cosa: Alessandro infatti ha segnato il gol del definitivo pareggio oltre il tempo regolamentare. Nel medesimo istante il ravennate Leali siglava il gol del pareggio a Imola; con la conseguenza che nulla è mutato in vetta dove conduce ancora l’Imolese con 4 punti sul Delta Rovigo e 5 sul Ravenna. Una situazione che, crediamo, sia ancor più favorevole alla capolista che ha esaurito gli scontri diretti e che ha tutto sommato un calendario largamente alla portata. Il Delta Rovigo invece nelle …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Pierre |  

DELTA ROVIGO-S. DONATO TAVARNELLE 2-2
DELTA-ROVIGO: Boccanera, Castaldo, Fabbri, Tarantino (32’ st Migliorini), Dionisi, Capogrosso, Miotto (4’ st De Anna), Gattoni, Zubin, Oliveira (22’ st Ferrari), Alessandro. A disp.: Careri, M’Boup, Contri, Potenziani, Soro e Ilari. Allenatore: Parlato.
S. DONATO T.: Valoriani, Ticci, Frosali, Galbiati (28’ st Collacchioni), Rusca, Colombini, Nutti (16’ st Ceccatelli), Ghelardoni (18’ st Mitra), Carnevale, Regoli, Vecchaiarelli. A disp.: Toffano, Casini, Pecchioli, Vezzi, Dinelli e Lumachi. Allenatore: Fusci.
Arbitro: Vimercati di Cosenza (ass. Zangara di Catanzaro e Spinelli di Busto Arsizio).
Reti: 8’ st e 26’ st Regoli, 11’ st Gattoni, 46’ st Alessandro
Note: cielo variabile, terreno ancora spelacchiato, vento fastidioso e freddo. Calci d’angolo 7-2 per il Delta Rovigo, ammoniti Carnevale, Frosali, Galbiati e Vecchiarelli. Espulsi a fine gara nel tunnel degli spogliatoi Castaldo e Frosali per reciproche scorrettezze. Spettatori 400 circa.
ROVIGO – E’ rimasto tutto come quattro giorni fa. Il Delta Rovigo pareggia col S.Donato T. e nel …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Pierre |  

ROVIGO – Non ci sono Santi né Madonne! Il Delta Rovigo domani ospiterà il S. Donato Tavarnelle e a disposizione ha solamente la vittoria. I biancazzurri infatti hanno quattro punti dalla capolista Imolese e anche un pareggio potrebbe allargare il solco, probabilmente in maniera definitiva in ottica vittoria finale. I biancazzurri non possono sbagliare anche perché domani in contemporanea andrà in scena un Imolese-Ravenna che chiarirà un pochino di più cosa potrebbe accadere sino alla fine. Un’occasione da non sprecare assolutamente; per nessuna ragione al mondo.
Però battere i fiorentini non sarà di sicuro facilissimo; per una serie di buoni motivi. Innanzitutto il S. Donato Tavarnelle ha conquistato lontano ben 28 punti in 14 partite (con una stratosferica media esattamente di 2) e in questa particolare classifica è secondo alle spalle dell’Imolese che in trasferta ha conquistato 31 punti ma con una partita in più (media gara di 2,06).
Il secondo motivo …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Pierre |  

ROVIGO – “Noi ci crediamo ancora di più!” Diego Oliveira, migliore in campo mercoledì scorso (meglio nel primo tempo), suona la carica in vista delle sei partite finali di un campionato che ha visto il Delta Rovigo protagonista assoluto nonostante la brutta partenza con Passiatore in panca.
“Con la Rignanese cercavamo i tre punti – afferma la punta brasiliana – per riscattare anche la sconfitta di Correggio. I toscani chiaramente erano venuti per portare a casa almeno un punto ed hanno centrato l’obiettivo, andando addirittura in vantaggio. I toscani, come tante altre, in questa fase cercano di incamerare punti preziosi; si chiudono ed è difficile perforare la loro difesa. Per fortuna è arrivato presto il gol di Miotto che ha rimesso le cose a posto”.
Nella ripresa avete sfiorato più volte il gol senza buttarla dentro….
“Purtroppo non ce l’abbiamo fatta – osserva Oliveira -. Abbiamo comunque espresso buon calcio e siamo andati …


Continua a leggere »