Home » Archivio

Articoli della categoria "Prima categoria"

Calcio, Prima categoria »

 a cura di Pierre |  

Era l’idolo della tifoseria spallina (e non solo) che deliziava con il suo sinistro magico, secondo solamente a quello del “Pibe de Oro” Maradona (non è un’esagerazione!). Luca Albieri è ora allenatore del Castlebaldo Masi, al vertice in Prima categoria e in ‘odore’ di salto in Promozione. Ha però un passato da calciatore di assoluto prestigio: è stato tre anni nella Spal (1 in B e due in C1) per poi vincere un campionato a Castel Di Sangro (con Jaconi in panca) con salto dalla C1 alla B con avversarie tra le altre Ascoli e Lecce. Ha vinto anche a Cittadella con Glerean alla guida, contribuendo in maniera fattiva al salto in B.
Un giocatore di straordinaria qualità ma anche dalla ‘testa matta’….
“In effetti se le due cose fossero state in simbiosi avrei potuto giocare nel….Barcellona – assicura Albieri – oppure in squadre di pari valore. Purtroppo però avevo un carattere …


Continua a leggere »

Calcio, Prima categoria »

 a cura di Pierre |  

CASTELBALDO MASI-STROPPARE 2-0
CASTELBALDO M.: Antonioli (44’ st Caberletti), Pigaiani, Vallese, G.Boretti, Visini, Vigna, Migliorini, Attolico, Gasparetto (27’ st  S.Borretti), Fratti, Galassi (36’ st  Colombani). A disp.: Dian, Zamariola, Rimessi, Ben Mohamed. Allenatore: Albieri.
STROPPARE: Boccardo, Alessio, Gennaro, Alessi, Antico, Casazza, Lissandrin, Lazzari (40’ st Trevisan), Codignola (27’ st Capuzzo), Molon, De Tomi. A disp.: Marsilio, Gonzato, Zaggia, Angeloni e Curzio. Allenatore: Gulmini.
Arbitro: Carrisi di Padova.
Reti: 18’ st Fratti su rigore, 32’ st S.Borretti
Note: cielo variabile, terreno in discrete condizioni, temperatura fresca. Ammonito: De Tomi; espulsi al 18’ st De Tomi per doppia ammonizione e al 48’ st Alessio. Spettatori 150 circa.
CASTELBALDO – Niente da fare! Lo Stroppare non riesce a fermare la capolista Castelbaldo che continua la sua corsa verso la Promozione. Importanza capitale nella storia della gara l’ha avuta l’arbitro Carrisi di Padova che ha scatenato le ire di giocatori e dirigenti pozzonovesi che hanno protestato a lungo in un …


Continua a leggere »

Calcio, Prima categoria »

 a cura di Pierre |  

Giuseppe Calabria è come un giardiniere provetto che ha fatto rifiorire il calcio a Boara Pisani. Ha preso in mano la società rivierasca 20 anni fa quando languiva malinconicamente in Terza categoria. Dopo cinque anni di alti e bassi è riuscito a conquistare la Prima categoria dove è punto di riferimento importante da 15 stagioni.
Che ventennio è stato?
“Abbiamo avuto stagioni molto importanti ed altre (per fortuna poche) piuttosto storte – ricorda il presidente boarese -. Avevo formato un gruppo dirigenziale molto unito che ancor oggi rappresenta la colonna portante della nostra società. Con loro e con i nuovi dirigenti siamo in una botte di ferro”.
Domenica scorsa i ragazzi di Encio Gregnanin hanno battuto e superato lo Scardovari (1-0) conquistando la quinta posizione che sarebbe valida per partecipare ai play off. Se non fosse che…..
“Se non fosse che abbiamo 14 punti dal Monselice, secondo, che è irraggiungibile visto che mancano solo …


Continua a leggere »

Calcio, Prima categoria »

 a cura di Pierre |  

STROPPARE-PAPOZZE 3-0
STROPPARE: Boccardo, Alessio, Gennaro, Gonzato, Alessi, Casazza, Angeloni (7’ st De Tomi), Lazzari (38’ st Capuzzo), Codignola, Molon, Tevisan (31’ st Curzio). A disp.: Marsilio, Antico, Zaggia e Lissandrin. Allenatore: Gulmini.
PAPOZZE: Stoppa, Porzionato, Fuolega, Michelotto, Nordio, Domeneghetti (18’ st Merlin), Rizzato, Aceto (43’ st Oliveri), Lezzoli, Trombini, Zanellato. A disp.: Baratella, Varagnolo, Longhini e Scabin. Allenatore: Casilli.
Arbitro: Soldà di Treviso
Reti: 45’ pt Molon, 8’ st Lazzari, 45’ st Codignola
Note: cielo nuvoloso con pioggia a sprazzi, terreno in buone condizioni, temperatura rigida. Calci d’angolo 4-2 per il Papozze; ammoniti Domeneghetti, Trevisan e Porzionato. Spettatori un centinaio circa.
POZZONOVO – Lo Stroppare batte largamente (e meritatamente) il Papozze e può dirsi già salvo con quattro giornate di anticipo. Peccato per alcuni punti gettati malamente al vento durante la stagione, altrimenti i bassopadovani sarebbero in piena zona play off. Per il Papozze invece altra sconfitta che rende ancor più difficile la salvezza: con …


Continua a leggere »

Calcio, Prima categoria »

 a cura di Pierre |  

Porto Tolle – È l’autentico “guru” del calcio giovanile polesano e non. Piero Carnacina, 69 anni, è profondo conoscitore delle leve che ora e in un prossimo futuro dovranno essere le colonne portanti delle prossime rose (ne parleremo più dettagliatamente nei prossimi giorni). Ora è presidente del Porto Tolle, nato tre anni fa quando la famiglia Visentini ha deciso di andare a giocare a Rovigo. Tre anni molto positivi che hanno portato a due vittorie di fila con salto dalla Terza all’attuale Prima categoria dove i bassopolesani sono protagonisti importanti anche in questa stagione.
“Siamo partiti molto bene – ricorda Carnacina – poi abbiamo pagato i tanti infortuni che hanno infarcito il nostro cammino. Considerando che la rosa non è numerosissima, abbiamo fatto il meglio ed ora a quota 38 punti siamo praticamente salvi senza play out. Abbiamo così centrato l’obiettivo di inizio stagione; ne siamo molto soddisfatti”.
Domenica scorsa il Porto …


Continua a leggere »

Calcio, Prima categoria »

 a cura di Pierre |  

Scardovari-Stroppare 1-3
Scardovari: Sarto, Vidali, Alessandro Finotti, Crepaldi, Mattia Finotti (15’ st Roma), Paolo Finotti, Vendemmiati, Mirco Corradin (29’ st Paganin), Trombin, Mattia Corradin, Sambo (29’ st Mazzucco). A disp.: Ambrosio, Mantovani, Franzoso e Furlan. Allenatore: Zuccarin.
Stroppare: Boccardo, Alessio, Gennaro, Munari, Alessi, Casazza, Angeloni, Lazzari, Codignola, Molon (43’ st Zaggia), Curzio (12’ st Trevisan). A disp: Marsilio, Gonzato, Lissandrin, Cavaliere e Antico. Allenatore: Gulmini.
Arbitro: Marin di Mestre
Reti. 27’ pt Alessi, 25’ st Codignola, 41’ st Lazzari su rigore, 48’ st Mattia Corradin.
Note: cielo sereno, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Corradin, Vidali, Munari, Molon, Trevisan. Spettatori 150 circa.
SCARDOVARI – Lo Stroppare vendica le ultime due sconfitte espugnando alla grande il “De Bei” di Scardovari, portandosi così in zona tranquilla. I padroni di casa invece, con questo stop, vedono molto compromessa la partecipazione ai play off.
La cronaca. Al 10’ un cross di Alessandro Finotti finisce sulla parte superiore della traversa padovana. Al 16’ …


Continua a leggere »

Calcio, Prima categoria »

 a cura di Pierre |  

Con il Delta ha conquistato tre promozioni cominciando dalla Prima categoria; adesso è allo Scardovari dove spera di ripetere (almeno in parte) quelle imprese. Fabrizio Zuccarin è stato per 16 anni alla corte della famiglia Visentini, 14 dei quali come tecnico e due come dirigente.
“Sono ancora legatissimo alla famiglia Visentini con Mario in testa – osserva Zuccarin -. Ancora adesso ci sentiamo spesso e ci scambiamo reciproche sensazioni sul calcio in genere e sulle rispettive situazioni. Non dimenticherò mai quegli anni”.
Perchè ha deciso di lasciare il Delta?
“Io sono un uomo d’azione – ammette il tecnico di Bonelli – e il ruolo di semplice dirigente (seppur attaccatissimo alla famiglia Visentini) non era il massimo per me. Io ho bisogno di annusare ogni giorno il profumo dell’erba dei terreni di gioco e di vedere i fari illuminati”.
E così hai accettato le offerte dello Scardovari che aveva esonerato Nico Moretti…..
“Indubbiamente l’esperienza a Scardovari …


Continua a leggere »

Calcio, Prima categoria »

 a cura di Pierre |  

Due soli punti nelle ultime tre partite sono costati al Porto Viro la testa della classifica che deteneva da tempo. Domenica scorsa è arrivata la disastrosa sconfitta interna ad opera del Mestrino, vincitore per 2-1. I padovani sono passati in vantaggio con Masiero ma dopo cinque minuti Andreello con un gran tiro ristabiliva il pari. Decisivo a un quarto d’ora dalla fine la marcatura di Pescante che ha detronizzato i bassopolesani dal trono del girone C di Promozione, ora appannaggio dell’Arcella.
Il tecnico portovirese Pino Augusti recrimina: “Non meritavamo assolutamente la sconfitta, la quarta della stagione. Purtroppo alcuni, tanti, episodi non ci sono stati favorevoli ed abbiamo anche pagato l’assenza di numerosi giocatori importanti: Poncina, Cappellozza, Zainaghi, Furin e Ballarin. Giocare da tempo in queste condizioni è stata la causa della nostra detronizzazione: Anche se…..”.
Anche se?
“Anche se ora in vetta c’è l’Arcella che tutti (noi compresi) davano come favorita assoluta alla …


Continua a leggere »

Calcio, Prima categoria »

 a cura di Pierre |  

Stroppare-Tagliolese 0-2
Stroppare: Boccardo, Alessio, Gennaro, Gonzato, Angeloni (22’ st Curzio), Capuzzo (24’ st Zaggia), Lissandrin, Lazzari, Codignola, Casazza, Alessi (33’ st Munari). A disp.: Marsilio, Trevisan, Molon e Antico. Allenatore: Gulmini (squalificato, in panchina Terranegra).
Tagliolese: Ferrari, Tugnolo, Ferroni, Maliki, Chiarion, Faggion, Pozzato, Gatti, Bonato (8’ st Roncon), Bergamini (34’ st Bonanno), Lazzarini (41’ st Baataoui). A disp.: Sacchetti, Zemignani, Menegatto e Baruffa. Allenatore: Franzoso.
Arbitro: Antonini di Bassano.
Reti: 35’ pt Pozzato su rigore, 34’ st Roncon
Note: cielo sereno, terreno in buone occasioni, vento forte e freddo.
Calci d’angolo 3-1 per la Tagliolese; ammoniti Casazza, Chiarion, Maliki, Gennaro e Gatti. Espulso al 44’ st Chiarion per doppia ammonizione.
POZZONOVO – Seconda vittoria di fila per la Tagliolese che rimane in zona play off anche se tutte le migliori hanno vinto a loro volta. Per lo Stroppare invece seconda sconfitta consecutiva che toglie ogni speranza di essere protagonista nel post-campionato.
La Tagliolese non ha fatto molto …


Continua a leggere »

Calcio, Prima categoria »

 a cura di Pierre |  

BOARA PISANI-STROPPARE 1-0
BOARA PISANI: Veronese, Fornasiero, Casna, Contiero, Bonfante, Bellettato, Brunello (29’ st Ferro), Zanirato, Nicoletto (17’ st Fiammanti), Bovolenta, Paparella. A disp.: Grillanda, Sattin, Zambello, Stella e Mancin. Allenatore: Gregnanin.
STROPPARE: Boccardo, Alessio, Gennaro, Alessi, Antico, Capuzzo (29’ st Trevisan), Lissandrin, Lazzari, Codignola, Molon, De Tomi. A disp.: Marsilio, Gonzato, Casazza, Curzio, Zaggia, Angeloni. Allenatore: Gulmini (squalificato; in panchina Terranegra).
Arbitro: Ghezzo di Chioggia
Rete: 6’ pt Bellettato
Note: cielo variabile, terreno con qualche irregolarità, temperatura rigida. Calci d’angolo 4-4; ammoniti Lissandrin, Fornasiero, Capuzzo, Nicoletto, Brunello, Veronese, Fiammanti, De Tomi e Lazzari. Espulso al 47’ st De Tomi per fallo grave su un avversario. Spettatori un centinaio.
BOARA PISANI – Il derby bassopadovano si chiude con la vittoria risicata dei padroni di casa al termine di una gara giocata sottotono da entrambe le squadre; per proprio demerito ma soprattutto per colpa del pessimo Ghezzo, arbitro chioggiotto, assolutamente inadeguato a dirigere una partita così sentita. …


Continua a leggere »