Home » Archivio

Articoli della categoria "Serie D"

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

Ravenna-Delta Rovigo 1-0
Reti: 26′ Selleri (Ravenna)
Ravenna: Venturi, Ballardini, Rrapaj, Lelj, Venturini, Mandorlini, Luzzi, Forte (27’st Innocenti), Pregnolato (35’st Derjai), Selleri, Graziani (29’st Broso). A disposizione: Spurio, Giacomoni, Mingozzi, Boschetti, Sabba, Ambrogetti Allenatore: Mauro Antonioli.
Arbitro: Michele Di Cairano Ariano Irpino,
Assistenti: Stefano Montagnani di Salerno e Rosario Caso di Nocera Inferiore
 
DELTA ROVIGO: Boccanera, M’Boup (17’st Ilari), Fabbri, Sentinelli, Dionisi, Tarantino (31’st Zubin), Miotto (7’st Contri), Gattoni, Ferrari, De Anna, Alessandro. A disposizione: Careri, Potenziani, Fortunato, Nichele, Migliorini, Soro. Allenatore: Parlato.
RAVENNA – Il Delta Rovigo esce sconfitto dal Campo del Ravenna e saluta la promozione diretta in Lega Pro, anche se sulla carta potrebbe essere possibile, in realtà la cosa sarebbe alquanto difficile, e pensare che l’Imolese ha pareggiato.
Rovigo ha avuto un paio di occasioni all’inizio della partita che però non sono state concretizzate. Al 26’ la doccia fredda con Ravenna che con Selleri viola la porta polesana. I biancazzurri ha una nuova …


Continua a leggere »

Calcio, Serie D »

 a cura di Luca Levi |  

Usd Adriese 1906 – Olimpia Colligiana 3-1
ADRIESE: Milan, Bonilla, De Gregorio, Arvia, Ballarin, Colman, Matei, Lestani (dal 21′ st. Bellemo), Cesca, Marangon (dal 38′ st. Castellan), Marcandella. A disposizione: Bertasini, Di Bari, Nava, Greggio, De Crescenzo, Amadio, Zanellato. Allenatore: Gianluca Mattiazzi.
OLIMPIA COLLIGIANA: Iali, Tafi, Biagi, Strano (dal 12′ pt. Arapi), Tognarelli (dal 13′ st. Cristiano), Spinelli, Mugnai, Islamaj (dal 20′ pt. Santi), Crocetti, Pietrobattista, Pierangioli. A disp. Squarcialupi, Di Renzone, Galasso, Lombardi, Nnaji, Vianello. All.: Carobbi.   
Arbitro: Andrea Cattaneo di Civitavecchia (assistenti: Ragone di Ciampino e Ferrari di Aprilia ).
Marcatori: 3′ pt Crocetti, 17′ pt Cesca, 40′ pt. Colman (rig), 45′ st. Marcandella.
Note: Sole e aria fresca. Terreno di gioco in perfette condizioni, spettatori 200 circa, ammoniti Bonilla, Lestani, Marcandella, Tafi, Tognarelli, Mugnai. Angoli 4-3  per l’Adriese , recupero 1° t. 2  – 2° t. 4 
ADRIA- Vittoria doveva essere e vittoria è stata. Sofferta ma meritata e fortemente voluta. Con questo risultato …


Continua a leggere »

Calcio, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

Il Delta Rovigo è chiamato ad un impegno che a questo punti è il più importante infatti la squadra biancazzurra dopo il passo falso contro Castelfranco, una vittoria l’avrebbe portata in vetta alla classifica, si trova ora a dover giocare contro la nuova leader Ravenna che ha approfittato degli ultimi risultati del Delta e dell’Imolese per balzare davanti a tutti. Una vittoria comunque non sarà sufficiente per la squadra di Mister Parlato infatti dovrà sperare che l’Imolese non vada oltre un pareggio. Il Ravenna si prepara a questo cruciale match portando allo stadio il maggior numero di tifosi possibile per sostenere la squadra nell’obbiettivo di ottenere subito la promozione in Lega Pro. Obbiettivo che naturalmente è nel mirino del Delta e anche dell’Imolese che gioca ad una quarantina di chilometri da Ravenna contro il Lentigione, squadra anche questa che seppur più lontana delle altre, 4 punti dalla vetta in questo …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

Delta Rovigo – Virtus Castelfranco 0 – 1
Delta Rovigo: Boccanera, Dionisi, Fabbri, Sentinelli, Contri, Fortunato (1’st Migliorini), Miotto (6′ st De Anna), Nichele, Ferrari, Ilari (15’st Zubin), Alessandro. A disposizione: Careri, Capogrosso, M’Boup, Potenziani, Gattoni, Soro, De Anna. Allenatore: Carmine Parlato
Virtus Castelfranco: Gibertini, Zinani, Laruccia, Meucci, Caselli, Giordani, Mezgour, Montanari, Geraci (21’st Signorino), Martina, Oubakent (29’st Pane) . A disposizione: Pagani, Al Hassan, Serafini, Pane, Bagatti, Martino, Camarà, Graziosi. Allenatore: Marcello Chezzi
Reti: 30′ rig. Mezgour (VC)
 
Arbitro: Francesco Cosso di Reggio Calabria, assistito da: Mattia Segat di Pordenone, Alberto Beltrame di Udine
Ammoniti: Sentinelli, Migliorini (D), Meucci, Giordani, Pane (V)
ROVIGO – L’Adriese fa un enorme regalo, di quelli che si servono in un piatto d’argento, al Delta Rovigo piegando la leader della classifica Imolese ora scesa al secondo posto, ma i biancazzurri non ne approfittano, anzi subiscono la prima sconfitta tra le mura amiche. Dunque in classifica sale al primo posto Ravenna …


Continua a leggere »

Calcio, Serie D »

 a cura di Luca Levi |  

IMOLESE CALCIO – USD ADRIESE 1906  0-2
ADRIESE : Milan, Bonilla, De Gregorio, Arvia, Ballarin, Colman, Matei (dal 92′ st Greggio), Lestani (dal 82′ st Bellemo), Cesca, Marangon (dal 74′ Castellan), Marcandella. A disposizione : Bertasini, Di Bari, Nava ,  De Crescenzo,  Amadio, Zanellato. Allenatore : Gianluca Mattiazzi.
IMOLESE : Mastropietro, Boccardi, Testoni, Monacizzo, Bettati (dal 78′ st Ferretti S.), Bertoli, Saporetti (dal 46′ st Buda), Selvatico (dal 57′ st Tattini), Ferretti G., Ambrosini, Longobardi. A disposizione : Stancampiano, Martedì, Syku, Ferretti S., Scalini, Stanzani, Borgobello, Tattini. Allenatore : Francesco Baldini.
Arbitro : Marco Stampatori di Macerata (assistenti : Milia e Dicosta di Novara).
Marcatori : Marcandella al 50′ st., Cesca al 92′ st.
Note : Temperatura mite, terreno di gioco in perfette condizioni, spettatori 500 circa, ammonito Testoni, Lestani, Bertoli, Monacizzo, De Gregorio, Tattini , Bonilla, Colman, espulso 40′ pt Longobardi angoli  5 -5 per , recupero 1° t. 3′ – 2° t. 5′
IMOLA …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di C.S. |  

Giovedì 13 alle ore 15, il Delta Calcio Rovigo scenderà in campo per l’ultima gara prima delle festività pasquali. Per l’occasione la società propone un’iniziativa rivolta alle famiglie, alle associazioni sportive presenti nel nostro territorio, agli enti e associazioni che si prendono cura di anziani, disabili e minori in difficoltà. Sono invitate allo Stadio F. Gabrielli di Rovigo, tutte le associazioni sportive e non di Rovigo e Provincia. Le associazioni e gli enti interessati dovranno inviare la richiesta di partecipazione e l’elenco con i nominativi dei tesserati e accompagnatori, esclusivamente tramite e-mail all’indirizzo segreteria@deltacalciorovigo.it entro e non oltre le ore 19 di mercoledì 12.
I responsabili delle associazioni, enti dopo aver inviato regolare documentazione, dovranno ritirare i tagliandi d’ingresso omaggio il giovedì 13 dalle ore 10 alle ore 14.30 e presso la biglietteria – sportello accrediti. Tutti gli atleti dovranno presentarsi con la divisa ufficiale! Rinnovata anche per giovedì l’iniziativa ‘Portami …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

Scandicci – Delta Rovigo 4-5
Scandicci: Pellegrini, Vinci, Pucci, Martinelli (46’ Iaquinandi), Visibelli, Alderotti, Ammannati (66’ Bandini), Mazzolli (46’ Carnevale), Vangi, Gori, Gianotti. A disp.: Camilloni, Mussi, Papa, Bourezza, Martini, Bini. All.: Brachi.
Delta Rovigo: Boccanera, Dionisi, Fabbri, Sentinelli, Contri, Fortunato (71’ Gattoni), Miotto, Nichele, Ferrari (84’ Zubin), Ilari (62’ M’Boup), Alessandro. A disp.: Careri, Capogrosso, Potenzani, Soro, Migliorini, De Anna. All.: Parlato.
Arbitro: Cascella di Bari, assistenti Di Tondo e Pellegrini.
Reti: 4’ e 16’ Vangi, 10’ Ilari, 41’ Ferrari, 43’ rigore Alessandro, 52’ rigore e 77’ Sentinelli, 58’ Ammannati, 81’ Gori.
SCANDICCI (Firenze) – Delta Rovigo vince contro Scandicci e sfrutta la debacle dell’Imolese contro Pianese per portasi a – 1 dalla vetta. Partita scoppiettante ben 9 i gol con i due team decisi a fare loro l’intera posta. Il Delta Rovigo parte in salita ma recupera e chiude sul punteggio di 3-2 il primo tempo costruendo qui il suo successo, infatti la …


Continua a leggere »

Calcio, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

Oggi pomeriggio dopo l’allenamento di rifinitura, prima di partite alla volta di Scandicci, l’allenatore Carmine Parlato ha comunicato la lista dei convocati per l’incontro di domani. A salire sul pullman diretto in terra toscana sono stati: Alessandro, Boccanera, Careri, Capogrosso, Contri, De Anna, Dionisi, Fabbri, Ferrari, Fortunato, Gattoni, Ilari, Migliorini, Mboup, Miotto, Nichele, Potenziani, Sentinelli, Soro, Tarantino, Zubin.
Dopo gli ultimi pareggi il Delta Rovigo dovrà portare a casa una vittoria e sperare che in queste ultime cinque partite la leader Imolese a +4 dalla squadra polesana, faccia qualche passo falso, a patto comunque che Rovigo faccia sue anche le prossime partite. Il Delta deve fare a meno di Castaldi che ha avuto tre giornate di squalifica e questo è un altro motivo che deve spingere i biancazzurri a rincorrere la promozione diretta per non complicarsi la vita in eventuali play off.
Il Delta per centrare l’obiettivo deve affrontare queste ultime partite …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Pierre |  

ROVIGO – Dopo l’espulsione nel tunnel degli spogliatoi Ciro Castaldo è stato squalificato per ben 3 giornate perché “aver colpito con una manata al volto un avversario”. Una sanzione gravissima che giunge al termine di una gara che era andata agli archivi con un deludente 2-2 col S. Donato Tavarnelle. Il napoletano è caduto nelle provocazioni di Frosali che invece non è stato nemmeno ammonito (o squalificato) come sembrava a fine gara. Castaldo salterà le Gare con Scandicci, V. Castelfranco e Ravenna e tornerà a disposizione il 30 aprile nel derby interno con l’Adriese che all’andata segnò il suo debutto in casacca biancazzurra.
La sanzione a carico del terzino napoletano viene ad aggravare una situazione disciplinare già molto compromessa. Infatti ora le giornate di squalifica che hanno colpito i biancazzurri salgono a 21, a fronte di ben 75 ammonizioni (più di 2,5 di media gara). Uno stillicidio che ha colpito praticamente …


Continua a leggere »

Calcio, Serie D »

 a cura di Errepi |  

Cento maglie granata, ma non le dimostra! Alessandro Castellan domenica scorsa col Poggibonsi ha indossato la casacca dell’Adriese per la centesima volta. Un traguardo che pone il giocatore nato a Bologna il 13 gennaio 1988 tra i più affezionati alla maglia della società ultracentenaria.
Castellan una volta terminata l’esperienza con la Primavera del Verona è approdato al Rovigo nella stagione di C2 08/09 (21 presenze tra campionato e Coppa Italia). Ancora C2 nelle successive due annate: a Olbia  (15 caps) e Sambonifacese (6) nel 09/10 e infine Celano (21). Poi il ritorno a Rovigo, allora targato Lpc, in Eccellenza dove in due stagioni ha indossato il biancazzurro per 31 volte tra campionato e Coppa Italia.
Nel 2011 l’approdo a Adria del presidente Luciano Scantamburlo, dove sta giocano la quarta stagione di fila che ha portato, come detto, alla centesima presenza (4 gol).
Che sensazione hai provato ad aver tagliato un traguardo così importante?
“Per …


Continua a leggere »