Home » Archivio

Articoli della categoria "Serie D"

Calcio, Serie D »

 a cura di C.S. |  

ADRIA (Rovigo)- Non si sono ancora spenti gli echi della passata stagione che già si è al lavoro per cotruire la nuova. Il direttore sportivo Sante Longato ha piazzato i primi tre colpi di mercato in vista della stagione prossima stagione agonistica. Il primo è un ritorno a casa,  Andrea Dall’Ara classe 1994 cresciuto nelle giovanili granata per passare al Delta Porto Tolle, poi nel 2015 in serie D con il Ripa La Fenadora (33 presenze) e la scorsa stagione all’Union Feltre dove ha vestito la maglia da titolare in tutte le gare del campionato, nel ruolo di difensore centrale.
Dall’Abano arrivano due classe 1991 : Michael Pagan, centrocampista, ex Liventina – Virtus Vecomp e Trissino Valdagno sempre in serie D. Davide Berto Boscolo , difensore centrale ex-Clodiense con 27 presenze l’anno scorso nella compagine delle Terme.


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di C.S. |  

 
ROVIGO – Il Delta Rovigo che tre stagioni orsono si era accasato nel capoluogo polesano, ora lascia e torna a Porto Tolle. Le motivazioni sono principalmente economiche.
La dirigenza del  Delta Rovigo ha rilasciato il seguente comunicato che pubblichiamo integralmente.
“La società AC Delta Calcio Rovigo S.r.l. s.s.d., a fronte delle notizie apparse sulla stampa, precisa quanto segue.
In data 6 giugno u.s. la società ha incontrato l’Assessore Paulon per anticipare che, molta probabilità si sarebbe rinunciato all’utilizzo del complesso sportivo ‘Stadio F. Gabrielli’.
Tale decisione è stata purtroppo presa a fronte di alcune situazioni che, al momento, non trovano soluzione:

Lo sponsor principale ha deciso di non rinnovare l’impegno per la nuova stagione, mettendo in difficoltà la società per la programmazione del nuovo campionato e la realizzazione dei lavori per l’ottenimento dell’agibilità edilizia e di pubblico spettacolo e dell’omologazione sportiva dello Stadio.
La Lega Nazionale Dilettanti, per la nuova stagione, richiede che, al momento dell’iscrizione …


Continua a leggere »

Calcio, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

La società di calcio Adriese 1906 comunica che: “Nel tardo pomeriggio di ieri il vice presidente Roberto Scantamburlo e il direttore sportivo Sante Longato hanno stretto l’accordo con Gianluca Mattiazzi che guiderà l’Adriese 1906 nella stagione sportiva 2017/18. Con questa decisione e vista la forte volontà del mister chioggiotto nel voler continuare il lavoro intrapreso a inizio anno, conclusosi con la tanto agognata salvezza e la permanenza nel Campionato d’Italia Dilettanti, la società granata ha dato un segnale importante per allestire un progetto condiviso puntando sulle qualità umane e tecniche di Gianluca Mattiazzi. Nei prossimi giorni sarà definita anche la composizione dello staff che Collaborerà con il trainar confermato, mentre il d.s. Longato ha acceleralo i contatti nel mercato in entrata ed uscita”. C.S.

Circa una settimana fa la società di calcio granata aveva dato l’annuncio che in panchina per la nuova stagione ci sarebbe stato il mister marinante Luca Tiozzo che però dopo …


Continua a leggere »

Calcio, Serie D »

 a cura di C.S. |  

Luca Tiozzo, classe 1971, è il nuovo allenatore dell’Adriese per la prossima stagione 2017/2018.
Il trainer chioggiotto, ex-Delta, Mestre e Abano, ha stretto l’accordo oggi nel tardo pomeriggio presenti il presidente Luciano Scantamburlo, il suo vice Roberto Scantamburlo, il direttore generale Ernesto Scantamburlo ed il riconfermato direttore sportivo Sante Longato.
Il presidente granata, inoltre, desidera ufficialmente ringraziare l’operato del mister uscente Gianluca Mattiazzi per l’importante contributo dato al fine di ottenere la salvezza che permette alla ultracentenaria società adriese di poter disputare anche nella stagione 2017/18 il Campionato d’Italia Dilettanti.


Continua a leggere »

Calcio, Serie D »

 a cura di Gianluca Levi |  

USD ADRIESE 1906 – APD RIBELLE 1927      3-1
ADRIESE: Milan, Bonilla, De Gregorio (dal 42′ st De Crescenzo), Arvia, Ballarin, Colman, Matei , Lestani (dal 34′ st Castellan), Cesca, Marangon , Marcandella (dal 34′ st Dall’Ara). A disposizione: Bertasini, Di Bari, Nava, Amadio, Zanellato, Bellemo. Allenatore: Gianluca Mattiazzi.
RIBELLE: Donini, Alberighi, Lo Russo, Dall’Ara, Piscopo, Perini, Seck, Bisoli, Bernacci, Orlandi, Rizitelli. A disposizione: Carroli, Maraldi, Ciurlanti, Camorani, Petricelli, Federico, Colonello, Rufini, Mancini               All.:  Simone Groppi.   
Arbitro:  Federico Fontani di Siena (assistenti : Varrà di  Siena e Colasanti di Grosseto ).
Marcatori: 17′ pt e 42′ st Marangon, 38′ pt Cesca, 28′ st. Bernacci.
Note: Sole e temperatura estiva. Terreno di gioco in perfette condizioni, spettatori 600 circa. Angoli 2-1 per l’Adriese , recupero 1° t. 1  – 2° t. 5. Al 30′ st espulso l’allenatore della Ribelle.
ADRIA – La paura era tanta, ma la gioa a fine gara ha dissipato tutti i timori della vigilia. L’Adriese …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

Imolese – Delta Rovigo 1-0
Marcatori: Ambrosini
Ammoniti: Miotto, Testoni, Nichele, Olivieri
 
IMOLESE: Stancampiano, Borgobello, Testoni, Bertoli, Bettati, Buda (30’st Saporetti), Boccardi, Selvatico (48’st S. Ferretti), Longobardi, Ambrosini, Monacizzo (14’st Olivieri). All.: Francesco Baldini. A disp.: Mastropietro, Martedì, Syku, Scalini, Sanna, Tattini.
DELTA ROVIGO: Boccanera, M’Boup (1’st Dionisi), Fabbri, Sentinelli, Tarantino, Miotto, Deanna, Nichele (36’st Oliveira), Ferrari, Ilari (48’st Zubin) Alessandro. All.: Carmine Parlato. A disp.: Careri, Castaldo, Potenziani, Migliorini, Fabris, Soro,
Arbitro: Michele Giordano
Note: Giornata caldissima.  
IMOLA – Il Delta Rovigo cede all’Imolese durante i minuti di recupero grazie ad un rigore guadagnato da Selvatico che Ambrosini s’incarica di tirare centrando il bersaglio.
Poco dopo l’inizio della partita viene dato un cartellino giallo a Miotto e al 20’ viene ammonito Testoni in che dimostra che entrambe le squadre sono molto tese in campo. Al 22’ Fabbri tenta il tiro in porta ma la sfera esce di poco il primo tempo termina sullo 0-0. Al rientro …


Continua a leggere »

Calcio, Serie D »

 a cura di Gianluca Levi |  

ADRIA – L’Adriese “double-face” con i suoi 12 punti fatti durante il girone di andata, con alla regia Oscar Cavallari, e i 27 conquistati con alla guida mister Gianluca Mattiazzi in quello di ritorno, si appresta ad affrontare domenica la gara di play-out ospitando tra le mura del “Luigi Bettinazzi” la Ribelle di Castiglione di Ravenna. I romagnoli sbancarono il campo granata nella prima di campionato vincendo 3-1, stesso risultato ma a reti invertite l’8 gennaio con doppietta di Giacomo Marangon e gol del “capitano” Colman Castro. Della truppa a disposizione del mister chioggiotto unico assente dovrebbe essere il centrale Andrea Di Bari che, in settimana, è stato aflitto da una fastidiosa tonsillite, per il resto tutti in ottima salute e pronti a dare il 110% per mantenere la categoria anche il prossimo anno. La tifoseria granata è in fermento e sugli spalti del “glorioso” Bettinazzi, che ha visto scorrere …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

Delta Rovigo – Lentigione 1 – 1
DELTA ROVIGO: Boccanera, Fabbri, Mboup, Sentinelli, Castaldo 90′, Gattoni, Miotto, Nichele, Tarantino, Alessandro 66′, Oliveira 90′, Careri, Lollo, Potenziani, De Anna 90′, Migliorini, Ferrari 90′, Ilari 66′, Soro, Zubin. ALL Parlato
Lentigione:Nava, Rieti, Santagiuliana, Traoré, Bourama, Roma, Savi, Bignotti 64′, Marijanovic, Fanti 84′, Rocco 90′, Marie Borges, Ferrari 90′, Galuppo 64′,  Ogunleye, Vecchi, Fyda, Hima, Molinaro, Pandiani 84′, All. Gianluca Zattarin
ROVIGO – Il Delta Rovigo si giocherà la finale dei play off, verdetto arrivato allo scadere dei 120 minuti di gioco, e grazie al maggior punteggio conquistato in regular season infatti la partita è termina 1-1 anche dopo i tempi supplementari.
Il Delta va in vantaggio al 15’ del primo tempo grazie al rigore guadagnato da Ilari e che Sentinelli trasforma. Al 44’ Nichele prova un rigore su Marijanovic ed è lo stesso calciatore ad incaricarsi del tiro dal dischetto, ed è il pareggio. La partita …


Continua a leggere »

Calcio, Serie D »

 a cura di Gianluca Levi |  

Clodiense Chioggia Sottomarina – Usd Adriese 1906 0-2
ADRIESE: Bertasini, De Gregorio (dal 60′ st. Greggio), Bonilla, Arvia, Castellan, Colman (dal 60′ st. Nava), Bellemo (dal 80′ st. Nalin), Lestani (dal 46′ st. Amadio), Cesca (dal 60′ st Zanellato), Marangon (dal 60′ st. De Crescenzo) , Marcandella (dal 52′ st. Matei). A disposizione : Ferrari. Allenatore : Gianluca Mattiazzi.
CLODIENSE: Tebaldi ( 46′ st Bastianello), Brentan (46′ st Arthur), Boscolo Davide (46′ st Boscolo Matteo), Conti (70′ st Zennaro), Moretto, Abcha (46′ st Nnamani), Abrefah (85′ st Tacchetto), Malago’ (46′ st Bullo), Zambon (46′ st Boscolo Marco), Pradolin (46′ st D’Inca’), Cacurio (46′ st Boscolo Alex) . All.: Massimiliano De Mozzi.   
Arbitro :  Pelà di Rovigo.
Marcatori : 18′ e 34′ pt Marcandella.
Note : Sole e temperatura estiva. Terreno di gioco in ottime condizioni, spettatori 100 circa.
CHIOGGIA – Amichevole di lusso oggi pomeriggio all’ “Aldo e Dino Ballarin” di Chioggia. Clodiense e Adriese, in …


Continua a leggere »

Calcio, Delta Rovigo, Serie D »

 a cura di Iole Sturaro |  

È ora di play off per il Delta Rovigo, domani la prima fase in unica parta, o dentro o fuori. Avversaria dei biancazzurri Lentigione che in classifica si è piazzata al quarto posto alla fine della regolar season.
Il Delta Rovigo nella partita di andata del campionato contro Lentigione aveva perso con il punteggio di 2-1 e in panchina sedeva Francesco Passiatore, la partita di ritorno è finita in parità, 1-1, e alla guida c’era Carmine Parlato.Quindi è evidente che il conto tra le due squadre è ancora aperto. Nell’ultimo impegno di regular season il Delta Rovigo è tornato a vincere dopo qualche scivolone nell’ultimo periodo e che gli hanno fatto scivolare dalle mani la promozione diretta, ma per i biancazzurri c’è ancora la possibilità di chiudere la stagione alla grande.
 


Continua a leggere »