Home » Archivio

Articoli della categoria "canoa polo"

canoa polo »

 a cura di C.S. |  

Anzola nell’Emilia – Si è conclusa oggi la prima giornata di campionato di canoa polo serie A1 nord, nella bella cornice emiliana ad Anzola nell’Emilia. Il Gruppo Canoe Polesine porta a casa 6 punti su 12 dimostrandosi a tratti determinato e sicuro e a tratti nervoso e poco efficace. Bella la partita d’esordio con l’Idroscalo Club Milano che pur concludendosi 4 a 3 per i lombardi, si rivela una partita molto combattuta, con il rammarico da parte dei polesani che potesse essere qualcosa di più. Totalmente sbagliata invece la successiva prestazione contro la Canottieri Ichnusa, ancora una volta bestia nera del GCP, che saggiamente orchestrata da Putzulu e De Giorgi riesce a sottomettere i nostri per 5 a 1. I polesani si lasciano innervosire dalle frequenti stoppate degli isolani e non riescono ad essere efficaci in attacco, concludendo le azioni di gioco troppo frettolosamente. La mattinata di domenica vede il …


Continua a leggere »

canoa polo »

 a cura di C.S. |  

Al via anche il campionato di canoa polo serie A1 girone nord! Ai laghetti di Anzola dell’Emilia sabato e domenica prossimi il Gruppo Canoe Polesine aprirà le danze alle ore 12 e sarà subito battaglia contro il forte Idroscalo Club Milano. I tuttineri quest’anno sembrano un gradino sopra a tutte le altre squadre, ma dovranno dimostrare sul campo di meritare la promozione nella massima serie. Vedremo se riusciranno a confermare le ottime prestazioni della Coppa Italia e dell’Internazionale di Bologna. Alle 15.30 i nostri si confronteranno con la SC Ichnusa, una squadra che riserva sempre qualche sorpresa. Sembra infatti che i due atleti Putzulu e De Giorgi, dopo aver militato diversi anni in serie A, verranno schierati nella squadra in A1, rendendo la compagine sarda veramente “pericolosa”. Si vocifera addirittura che perfino l’allenatore della prima squadra, nonché allenatore della nazionale under 21 Riccardo Ibba, tornerà a calcare il campo!
La terza …


Continua a leggere »

canoa polo »

 a cura di C.S. |  

 
Anzola dell’Emilia (Bologna) – Buoni segnali dal week end di canoa polo svoltosi ad Anzola dell’Emilia per il quindicesimo Torneo Internazionale di Bologna. Il Gruppo Canoe Polesine si classifica settimo su dodici squadre, alle spalle di quelle che hanno conquistato l’accesso al girone di alta classifica. Il GCP nel girone iniziale ha affrontato oltre che il CMM di Trieste anche, manco a dirlo, le due finaliste ovvero la Nazionale Svizzera Senior e L’idroscalo Club Milano. Se contro la prima i nostri affrontano gli avversari troppo a viso aperto incassando un po’ troppi gol, contro la seconda sfoggiano una prestazione decisamente buona, impattando più volte il risultato, gestendo il pallone adeguatamente e mancando di un soffio la vittoria. Nella seconda fase il team polesano ha ragione di Canottieri Eur B, squadra giovane ma in vistosa crescita, e della Nazionale Svizzera Under 21, giovani atleti ma con grinta da vendere. Quest’ultima partita …


Continua a leggere »

canoa polo »

 a cura di C.S. |  

Il Gruppo Canoe Polesine parteciperà il prossimo week end all’ormai consueto Torneo Internazionale di Bologna, giunto alla sua quindicesima edizione. Presso i laghetti del Ristorante Al Pescatore di Anzola dell’Emilia si confronteranno 12 squadre provenienti da centro e nord Italia, impreziosite da partecipazioni delle selezioni nazionali svizzere e dalla compagine polacca dell’ UKS Set Kaniow. Il GCP ancora una volta è inserito in un girone molto difficile dove dovrà incontrare la nazionale svizzera senior e l’Idroscalo Club Milano, con il quale dovrà scontrarsi anche nell’imminente campionato, ed il quale in Coppa Italia ha già dato segnali di essere pronta per il salto in serie A.
Terza squadra del girone, il CMM di Trieste, società in gran crescita, dalla quale proviene il nostro Andrea Falconer: dovrà mantenere la lucidità necessaria per affrontare i suoi vecchi compagni di squadra. Ancora problemi di formazione per la società polesana che vede Masiero ancora infortunato, Gabrieli …


Continua a leggere »

canoa polo, Femminile »

 a cura di C.S. |  

ROMA – Nello scorso week end si sono svolte sull’arena del Laghetto dell’EUR a Roma le gare di Coppa Italia di Canoa Polo che hanno precorso solo di una settimana la prima giornata del Campionato Italiano.
Come tutti gli anni in Coppa Italia, in una formula unica, si sono unite le squadre di tutte le serie: A, A1 e B, dando la possibilità ai team meno esperti a scontrarsi con gli atleti di eccellenza.
Per la categoria Senior maschile si sono sfidate 24 squadre suddivise in sei gironi. Il team del Canoe Rovigo di Arquà Polesine formato da: Manuel Altafin, Matteo Moschetta, Edoardo Marangon, Nicolò Caredda, Pawel Kruc e Mauro Bevilacqua, ha affrontato SC Ichnusa, PN Katana, GC Roma, Canoa S.Miniato, C. EUR SSD A R.L. squadra B, e GCP Rovigo. Quattro partite perse, un pareggio, tre vittorie: è il bottino ottenuto dai rodigini che ha portato la squadra al 18° posto.
Un’esperienza …


Continua a leggere »

canoa polo »

 a cura di C.S. |  

ROMA – Il Gruppo Canoe Polesine si classifica quattordicesimo alla Coppa Italia 2017, ai laghetti dell’Eur di Roma dello scorso week end. Un buon risultato in linea con gli anni precedenti, nonostante le difficoltà del numero di giocatori in “infermeria”. Infatti Enrico Nonnato ha dovuto rinunciare alla trasferta a causa di una sindrome influenzale, Marco Ferrari è sceso in canoa solo il sabato, mentre domenica, anche lui colpito da febbre, ha guardato le partite da bordo campo incitando i compagni insieme a Riccardo Masiero, presente ugualmente alla competizione ma impossibilitato a giocare, con la speranza di riprendersi per l’inizio del campionato.
Il girone iniziale vedeva il GCP scontrarsi con due corazzate: Marina San Nicola di Palermo, poi terza classificata e la Pro Scogli di Chiavari, vincitrice del torneo. Squadre di livello nettamente superiore ma i nostri ragazzi le hanno affrontate senza timore, contenendo ottimamente l’attacco degli avversari e strappando alla fine un …


Continua a leggere »

canoa polo »

 a cura di C.S. |  

MILANO – Sulle acque dell’Idroscalo di Milano si sono disputati i play-off del campionato italiano femminile in formula 3 contro 3 concludendo alla grande il primo impegno di livello nazionale del settore canoa polo. Misure del campo ridotte, tre atleti per squadra sul campo da gioco, una performance di resistenza, strategia e capacità tecniche. Il Canoe Rovigo seguito dall’allenatore Mauro Bevilacqua si presenta con due squadre femminili. Ancora una volta le atlete rodigine non deludono e dopo due giorni di sfide ad alta intensità si piazzano al terzo e quinto posto del campionato italiano Femminile 3vs3.
Una finale sfuggita di un soffio alla prima squadra del Canoe Rovigo composta da Maddalena Lago, Chiara Trevisan e Sara Caredda, che in semifinale, contro il GS C. Catania e sul punteggio di 7-3 in proprio favore si è ritrovato con due cartellini gialli e quindi con una sola atleta sul campo di gioco. In conseguenza …


Continua a leggere »

canoa polo »

 a cura di C.S. |  

 
Anzola dell’Emilia  – Sabato e domenica scorsi quattro atleti in forze al Gruppo Canoe Polesine sono stati chiamati all’allenamento collettivo zonale organizzato dagli allenatori delle nazionali Under 21, Under 18 e Under 16. Andrea Falconer (1998), Leo Previati (2000), Pietro Biscaro (2000) ed Enrico Nonnato (2001) hanno avuto l’occasione di conoscere e di confrontarsi con tanti coetanei canoapolisti e di migliorarsi tecnicamente e tatticamente grazie ai preziosi consigli degli allenatori delle nazionali giovanili. Una due giorni di grande contenuto tecnico, importante per confrontarsi coi tecnici federali e con le altre società del Nord Italia attive nel settore giovanile. Ottima occasione anche per gli allenatori per aggiornarsi sulle ultime tattiche di gioco e sulle direttive federali (presente Davide Pezzuolo per il GCP). Ai laghetti del ristorante “Al pescatore” di Anzola dell’Emilia hanno partecipato GC Polesine, C. Rovigo, CMMN Trieste, C. Mutina, CC Bologna, C. Arenzano, ARCI Lerici, Idroscalo Club, Pro Scogli …


Continua a leggere »

canoa polo »

 a cura di C.S. |  

PADOVA – Domenica 12 febbraio all’evento Itinerando Show: Fiera della Nautica e del Tempo Libero a Padova, il Gruppo Canoe Polesine ha partecipato al quadrangolare dimostrativo di canoa polo davanti al folto pubblico accorso ad ammirare le ultime novità riguardo a nautica e camperistica. Patrocinato dalla Federazione Italiana Canoa Kayak e con la presenza del reporter della federazione Johnny Lazzarotto, il torneo ha visto la partecipazione di Gruppo Canoe Polesine e Canoe Rovigo (entrambe sia come partecipanti che come organizzatrici), di Canoa Club Bologna e di Canottieri Mutina. La formula del torneo prevedeva un unico girone all’italiana e la finale tra le prime due classificate. Parte bene il Gruppo Canoe Polesine che disputa un girone perfetto vincendo tutte le partite, assicurandosi così un posto in finale.
Partita molto tirata, giocata contro la Canottieri Mutina che vede il primo tempo in parità. La squadra modenese ha conquistato lo scorso anno la promozione …


Continua a leggere »

canoa polo »

 a cura di C.S. |  

In una soleggiata domenica di fine ottobre, incredibilmente ancora legata al caldo estivo, si è svolto il primo Torneo “Memorial Guido Bruno Boldrin” al Polo Natatorio Baldetti di Rovigo. La macchina organizzativa del Gruppo Canoe Polesine ha nuovamente dimostrato di saper orchestrare al meglio un evento di alto livello e gli sforzi della società polesana sono stati pienamente ripagati dal meteo e dalla partecipazione delle squadre. Inoltre la particolare occasione del torneo, ha offerto la possibilità agli atleti di portare il proprio sostegno alla famiglia Boldrin, presente alla finale al momento delle premiazioni. Belle parole sono state spese dalle autorità presenti, dall’assessore allo sport Luigi Paulon,
dal consigliere del CONI Rovigo Raffaello Franco e dal presidente del Comitato Regionale Veneto della Federazione Italiana Canoa Kayak Andrea Bedin.
Particolarmente sentite le parole di quest’ultimo che negli ultimi anni aveva avuto modo di confrontarsi personalmente con Guido. “Ho conosciuto Guido Boldrin nel 2012 quando …


Continua a leggere »