Home » Archivio

Articoli della categoria "ciclismo"

Ciclismo giovanile »

 a cura di C.S. |  

 
RUBANO (Padova) Sabato scorso si è svolta a Rubano la festa del ciclismo padovano con le premiazioni delle squadre e degli atleti in forza alle società patavine che si sono distinti durante la stagione appena conclusasi, alla presenza del presidente regionale della Federciclismo Igino Micheletto e della rappresentanza delle squadre padovane.8
Tra le atlete premiate anche la rodigina Francesca Pittalis, da quest’anno in forza al Club Ciclistico Este del presidente Gianmaria Zarantonello, che ha ricevuto dal Presidente Provinciale Giorgio Martin e dal Presidente Regionale Igino Micheletto la maglia di campionessa provinciale su pista specialità eliminazione, conquistata nella gara svoltasi presso il velodromo “Monti” di Padova nella kermesse dei Campionati Provinciali su pista del 21 giugno.
Una grande soddisfazione per Francesca essendosi approcciata per la prima volta alla pista di Padova nel mese di aprile, imparando ad utilizzare la bicicletta “a scatto fisso”, ed essendosi confrontata in gara con avversarie anche più grandi …


Continua a leggere »

Ciclismo giovanile »

 a cura di C.S. |  

A biciclette ferme, è tempo di bilanci. Con la stagione 2017 ormai in soffitta, anche il Gc Bosaro Emic del presidente Massimo Rossi stila il suo bilancio. Due le formazioni che hanno vestito in questo 2017 la maglia biancoazzurra della formazione mediopolesana: i Giovanissimi e gli Esordienti. Ed è proprio di quest’ultimi che si vuole analizzare la stagione appena conclusa. La formazione diretta dai Tecnici D.S. Franco Pizzardo e da Roberto Secchiero ha disputato un’annata più che soddisfacente sia sotto il profilo agonistico sia comportamentale. L’unico neo, se così lo vogliamo definire, è stata la mancanza della vittoria però, si mettono sul piatto della bilancia i numerosi  piazzamenti conseguiti dai giovani alfieri del Gc Bosaro Emic. Questo a dimostrazione che i ragazzi hanno sempre seguito alla lettera quanto impartito dai tecnici nell’arco della stagione. “La definisco una stagione positiva – ha esordito il tecnico Franco Pizzardo – in quanto i …


Continua a leggere »

Ciclismo giovanile »

 a cura di C.S. |  

 
Pur essendo finita la stagione ciclistica su strada, i giovani alfieri del Club Ciclistico Este del presidente Gianmaria Zarantonello, promotore delle iniziative multidisciplinari del club, non vogliono dare termine a questa splendida stagione. Oltre alle conferme del settore esordienti maschile anche la nascita della componente femminile, e così, seppur fuori dai normali campi di gara, gli esordienti giallo scudati hanno voluto cimentarsi e mettersi alla prova anche nelle competizioni in Mountain Bike che si sono tenute domenica 1 e domenica 15 ottobre rispettivamente per il Trofeo Fornaci Bike di Porto Viro e al trofeo tra Adige e Gorzone di Rottanova di Cavarzere.
Alla luce dei risultati, bene hanno fatto i giovani ciclisti a cimentarsi in tale nuova sfida, difatti, partendo dalla gara di Porto Viro, nella splendida location del Velodromo dei Pini, la compagine estense è riuscita a conquistare, nel settore femminile, uno splendido podio con il terzo podio di Iris …


Continua a leggere »

ciclismo »

 a cura di C.S. |  

Avevamo anticipato nel dirvi che, il mese di Agosto era iniziato sotto buoni auspici ed altrettanto buoni risultati ottenuti al Giro del Veneto e continuiamo a dirvi che, anche il proseguo, non è stato avaro di brillantissimi risultati e soddisfazioni, per gli innumerevoli piazzamenti di spicco e vittorie di spessore, ottenute dai ragazzi del  2  Torri  Rovigo. I tutti neri si sono presentati uniti come sempre, alle numerose gare in calendario in questo finale di stagione sia sulle specialissime da strada sia sulle ruote grasse della MTB.
il 27 agosto La Cicli Stefanelli, nel classico circuito di Villa Draghi ha organizzato la 3° prova della Bike Experience dove i leopardi rodigini hanno fatto la voce grossa.
Qui e, naturalmente come ormai succede spesso nelle gare di MTB, gli atleti del 2 Torri si sono piazzati ai primi posti della classifica. Sul gradino più alto del podio, il sempre presente in queste manifestazioni …


Continua a leggere »

Ciclismo giovanile »

 a cura di C.S. |  

 
BORGORICCO – Ottima prestazione, in terra padovana,  della squadra Giovanissimi del Gc Bosaro Emic guidata la tecnico Roberto Secchiero. Assente giustificato il tecnico Sandro Baracco impegnato nel portare a termine un’altra avventura questa volta  in terra portoghese dove in solitario e a cavallo della sua bici sta per giungere a Santiago de Compostela.   I giovani alfieri del presidente Massimo Rossi  sono stati protagonisti  nel 3° Gran Premio “Trofeo Avis” disputato a Borgoricco (Padova) ed organizzato dal Gs Fiumicello, ottenendo ben due vittorie con Davide Coltro nella categoria G1 maschile e con Alessia Polizzi nella categoria  G2 femminile. Due primi posti coronati dai piazzamenti ottenuti da Denise Stellin (3^ classificata) nella categoria G1 femminile; dal quinto ed ottavo posto conquistato rispettivamente da Filippo Sturaro e Angelo Osti nella categoria G3 maschile; dal terzo e quinto posto ottenuto da Marco Giandoso e Luca Destro nella categoria G4 maschile; dall’undicesimo posto conseguito da …


Continua a leggere »

ciclismo »

 a cura di C.S. |  

Estate fantastica per gli atleti del 2 TORRI ROVIGO che, non ostante il caldo torrido, non hanno mai smesso di gareggiare e di mietere successi.
Il 1 luglio si è disputata in trentino e precisamente a Merano (Bolzano), la Randonnee dell’Ortles, prova valida per il brevetto ARI Audax. 250 km da coprire con oltre 6000 metri di dislivello positivo e quattro epiche cime da scalare: il passo Stelvio, il Passo Gavia, il Passo del Tonale e il Passo Palade. Chi non poteva mancare a questa stupenda Rando? Ma naturalmente il randagio per antonomasia, nonché atleta del sodalizio rodigino, Baracco Sandro, che ha coperto l’intero percorso, in 14h e 36’. All’arrivo il rodigino, è stato accolto dagli applausi delle persone presenti e dai randagi come lui, e che come lui avevano portato al termine questa durissima prova. L’atleta ha dichiarato all’arrivo: non avevo mai attraversato così tanti posti, in condizioni meteo continuamente …


Continua a leggere »

Ciclismo giovanile »

 a cura di C.S. |  

 
ROVIGO – La possiamo definire la carica dei….centotrenta (centoventotto per la precisione) degli atleti, in rappresentanza di undici  società provenienti da diverse provincie del veneto, che hanno calcato le strade di Concadirame alle porte di Rovigo. Una buona partecipazione che ha onorato in maniera eccellente il 2° Memorial “Paolo Marcello”, gara ciclistica riservata alla categoria Giovanissimi, organizzato dal Gc Bosaro Emic in collaborazione con la locale sezione Avis – Aido. È stato un susseguirsi di emozioni quello vissuto dal numeroso pubblico presente accorso per sostenere i campioni del futuro. Numerose le autorità presenti accolte dal presidente del sodalizio polesano Massimo Rossi.
Tra i tanti, abbiamo intravisto il consigliere regionale Fci Vittorino Gasparetto, il consigliere provinciale Fci Mirvano Mazzetto (con delega al settore giovanile), Cristian Rondina, titolare della ditta Emic, nonché i dirigenti della locale sezione Avis – Aido. Un secondo Memorial che di sicuro rimarrà negli annali con le giovani leve …


Continua a leggere »

Ciclismo giovanile »

 a cura di C.S. |  

 
Non si ferma nemmeno nella settimana più calda dell’anno la stagione ciclistica del Club Ciclistico Este del presidente Gianmaria Zarantonello, con i Giovanissimi, Esordienti maschile e femminile che si sono resi protagonisti di ottime prestazioni sia durante la gara in notturna di Isola Rizza corsa mercoledì 23, sia sui campi gara del veneto nelle varie gara svolte domenica.
 
Le prime soddisfazioni giungono dalla notturna di Isola Rizza dove in campo maschile, nel trofeo intitolato al noto ciclista Elia Viviani, gli accompagnatori Francesco Samogizio e Giorgio Danesi festeggiano il terzo posto di Pietro Zogno e l’ottima prestazione di Nicolò Accetta quarto e Lorenzo Ponzin quinto nella gara Esordienti secondo anno. Terzo gradino del podio doppiato anche dal settore femminile con Giulia Miotto, che anticipa nella gara a punti Iris Zago, ottima sesta, e le colleghe Francesca Pittalis, Deva Rossato, Ilaria Ballan e Anna Ceresoli, tutte protagoniste in una gara a tinte giallorosse.
Nella …


Continua a leggere »

Ciclismo giovanile »

 a cura di C.S. |  

ADRIA – Le giovani leve del Gc Bosaro Emic sono state protagoniste sulle strade polesane e precisamente ad Adria, dove hanno partecipato al “9^ trofeo Tessarin Menotti”, manifestazione ciclistica organizzata dalla locale società Liberi Ciclisti del presidente Roberto Frigatti. Sotto la guida del tecnico Sandro Baracco, i giovani biancoazzurri hanno centrato la vittoria con Denise Stellin, nella categoria G1 femminile inoltre, sempre nella medesima categoria, riservata ai maschietti, da segnalare l’ottima piazza d’onore conseguita da Davide Coltro. Più che bene la prestazione di Elena Ponzetto (G3 femminile) che ha centrato la vittoria nella categoria di appartenenza. Ancora protagonisti i ragazzi del presidente Massimo Rossi nella categoria G4, con Marco Giandoso che si è aggiudicato il gradino più alto del podio, affermazione completata dal quinto posto ottenuto da Luca Destro. Nella categoria G5 si evidenzia il secondo posto ottenuto da Aurora Andreotti nella gara riservata alle donne mentre Cristian Sinigaglia ha …


Continua a leggere »

ciclismo »

 a cura di C.S. |  

BUDDUSO (Olbia) – Domenica 23 luglio si è corso a Budduso, provincia di Olbia Tempio, il 9° Gran Prix “Francesco Cocco” organizzato dalla ciclisti Oziarese, evento ciclistico riservato alla categoria Esordienti maschi e femmine e Allieve donne. Tra gli oltre 50 partenti figurava anche Francesca Pittalis, la rodigina che da quest anno è in forza al Club Ciclistico Este del presidente Gianmaria Zarantonello. Sul lungo ed intricato percorso di oltre 38 km la giovane rodigina ha lottato sino alla fine per la vittoria di categoria, nonostante il ritmo infernale imposto, sin dalle prime battute, dai giovani sardi che volevano ben figurare vista la presenza di atleti fuori regione, come Francesca, in quanto in ferie con la famiglia.
La rodigina è riuscita subito ad entrare nella fuga a tre al primo giro, cercando di staccare le avversarie sia in salita sia nei lunghi tratti di discesa presentandosi in testa al muro finale …


Continua a leggere »