Home » Archivio

Articoli della categoria "Moto Gp"

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

MONTMELÒ (Spagna): dominio spagnolo sul circuito di Montmelò, è Lorenzo ad avere la meglio su tutti, nella questa tappa in terra spagnola, del mondiale MotoGp. Marquez 2°, Rossi 3°, Dovizioso fuori dai giochi a causa di una caduta.
Lo spagnolo della Ducati concede il bis dopo la bella vittoria al Mugello, vince la seconda gara di fila e permette alla Ducati di salvare la faccia dopo la caduta del “Dovi”, che porta a casa zero punti che hanno un peso non indifferente sulla classifica piloti.
Per la Ducati è una situazione paradossale, dopo l’annunciato addio di Lorenzo alla casa italiana, la conquista al GP di casa di Montmelò per Jorge sottolinea il suo affiatamento con la “Desmosedici”. Il maiorchino vince dalla pole, precede Marquez e Rossi sul podio.
Terza caduta, negli ultimi 4 GP per il Dovi, molto più di un campanello di allarme per un pilota controllato come lui, Andrea ha la …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

NOALE – La voce girava per il paddock già da qualche settimana, ma finalmente la notizia è ufficiale: Andrea Iannone arriva in Veneto e dalla prossima stagione sarà pilota ufficiale della noalese Aprilia. La squadra è pronta ad accogliere l’ex della Suzuki ed Aleix Espargaro piuttosto tranquillo e soddisfatto dichiara: “Iannone, sarà un compagno di box interessante”.
Aprilia Racing Team rafforza la squadra Aleix Espargaro e Andrea Iannone, nella speranza di dare una spinta decisiva allo sviluppo della RS-GP. I due piloti si conoscono bene ed assieme formano una bella coppia, quello che sta cercando la “casa di Noale”, per cominciare allo sviluppo del nuovo motore e del telaio, punto di forza su cui bisogna continuare a lavorare.
Grazie al feeling con Aprilia, Espargarò si è meritato pienamente il rinnovo fino al 2020, e commenta così la notizia del nuovo arrivo: “Con due piloti forti nella squadra naturalmente è più facile sviluppare …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

SCARPERIA (Firenze) – I tre giorni del gran premio d’Italia sino appena conclusi, e dopo prove, qualifiche e conferenza a trionfare è lo spagnolo Jorge Lorenzo con la sua Ducati, sapientemente preparata per l’occasione. Assiemea lui sul podio un brillante Andrea Dovizioso sempre su Ducati, mentre terzo il paladino di caso Valentino Rossi su Yamaha. Gara caldissima, scaldata ancor di più da un foltissimo pubblico, che ha invaso il circuito. Suggestivo il passaggio dello “Squadrone delle Frecce Tricolori” che hanno colorato il cielo toscano con la bandiera italiana. La lotta in pista è stata subito accesa, un veloce Andrea Iannone su Suzuki ha cercato di mettere il bastone tra le ruote a tutti quelli che si trovavano davanti a lui. Una caduta ai primi giri però a messo a terra diversi piloti, e subito dopo una scivolata ha tolto dai giochi il campione del mondo Mark Marquez su Honda, che nonostante …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

SCARPERIA (Firenze) – Le qualifiche hanno decretato Valentino Rossi, “il Dottore”, come pole men dell’edizione 2018 del Gran Premio d’Italia. È ormai sceso il sole sul più bel circuito del mondo, parliamo del Mugello, i motori delle super moto si sono spenti, i box chiusi, i piloti sono scesi dai loro bolidi, ma a prendere vita è il popolo che vive nei prati. Oggi si conteranno 160mila persone, arrivate da tutta Italia per assistere a questa gara. Alcuni provengono da diversi paesi europei, Olanda, Spagna, Polonia, Germania, Austria, ognuno con un idolo da sostenere ma tutti uniti da un’unica passione: “la passione per i motori”. Un vecchio motto dice: “…al Mugello non si dorme..” e forse è vero. Abbiamo chiacchierato con i ragazzi di Padova che hanno allestito un campo per i loro amici, e issato 4 cartelli che la dicono lunga sulla loro passione. 4 cartelli gialli con scritto “VR46”. …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

SCARPERIA (Firenze): il Mugello, sempre più giallo oggi ha esultato alla fine dell’ultima qualificazione quando Valentino Rossi (Movistar Yamaha) con un tempo di 1’46.208 è stato il più veloce sul circuito italiano. Bella la lotta dietro di lui tra Jorge Lorenzo (Ducati Team), e il compagno di squadra Maverick Viñales. Partirà dalla quarta posizione Andrea Iannone, dopo una bella qualificazione. Quello che si è visto oggi è un bel Lorenzo che è tornato a far vedere la sua classe tra i cordoli toscani chiudendo a soli 35 millesimi dal “VR46”.
Valentino Rossi vuole fare l’impresa, l’ha promesso ai sui fans, e un tassello lo ha messo giù proprio oggi pomeriggio. Marc Marquez, grande favorito, non avrà gara facile. Andrea Dovizioso cercherà il colpaccio nella gara di casa dopo due cadute consecutive.  Quarto posto per un determinatissimo Andrea Iannone (Suzuki Ecstar) tra i piloti più veloci del weekend e forte di un passo più che promettente …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

SCARPERIA (Firenze) –  Sono scese oggi le moto più veloci del campionato sulla pista del Mugello. Dopo le FP1 del mattino che hanno visto un veloce Andrea Iannone, la bella prestazione è stata ricompiuta nelle FP2 del pomeriggio. Al mattino il pilota Suzuki ha fatto registrare il  tempo di 1’47.253, al pomeriggio il tempo è stato migliorato con un bel 1’46.735. Brutto incidente per Michele Pirro su Ducati, che alla San Donato è caduto in brutto modo, costringendo i Marshall ad esporre la bandiera rossa. Pare una commozione celebrale per il pilota italiano ma attualmente sono in corso gli accertamenti medici. Motore in fiamme e ancora prove ferme per bandiera rossa quando la moto del “Dovi” si è incendiata, peccato perché Andrea aveva appena battuto il record mondiale di velocità su pista toccando i 356,4 km/h.
Bene Vinales, il secondo più veloce, Valentino settimo. Domani sarà ancora giornata di prove e …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

E’ finalmente arrivato il gran premio d’Italia ed il Mugello è pronto ad accogliere i suoi eroi su due ruote. Oggi giornata di conferenza stampa per i top rider. Valentino Rossi, Andrea Dovizioso, Marc Marquez, Danilo Petrucci, Jack Miller e Francesco Bagnaia si sono divertiti a rispondere alle domande dei giornalisti con estrema ironia. Dovizioso: “Quest’anno siamo più competitivi, ma siamo ancora distanti da Marquez”. Petrucci: “Punto al podio”. Marquez: “Questa è una pista difficile per me”. Miller: “Ho buone sensazioni”. Bagnaia: “Emozionante essere in conferenza con questi campioni”.
La competizione sarà tutta vedere e la lotta sarà serata fino all’ultima curva.
Il GP d’Italia è in diretta su Sky Sport MotoGP HD (canale 208) e TV8: gara di Moto3 domenica alle 11, Moto2 alle 12.20 e MotoGP alle 14.00
Il momento di scherzare è terminato, da domani si inizia, tutti in pista per le prove libere e per testare i motori, sarà …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

Tanti colori, tanti motori ma un’unica passione. La classe regina è arrivata al suo sesto GP della stagione, con lo spagnolo dell’Honda Marquez che domina su tutti. Ma è ora di parlare italiano al “Gran Premio del Mugello” dove sulla magnifica pista toscana sarà tutta un’altra storia.
Si corre tra le colline toscane, tracciato mitico dove ogni gara è un condensato di forti emozioni. Dove il pubblico si divide tra passioni, o meglio fedi, dove i fan di Rossi sono tanti come quelli di Ducati. Colori diversi che faranno del GP italiano ancora una volta uno dei più belli della stagione.
Rossi, Ducati o molto altro? Il pubblico sarà tutto per i propri idoli.
La recente prova a Le Mans però ha visto trionfare per la terza volta di fila in questa stagione Marc Marquez (Repsol Honda). Il campione del mondo in carica sembra godere di una condizione perfetta e il divario che …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

Montmeló (Spagna) – Finito il gran premio francese di Le Mans, la MotoGP si è dedicata a qualche giornata di test per provare le nuove gomme sul circuito di Montmelò.  Secondo giorno in pista con condizioni metereologiche ottimali perfette per i test “Michelin” volti a provare il nuovo tracciato. L’opposto del primo, quando sulla pista catalana la pioggia ha scombussolato i piani dei team lasciando impegnati in pista solo i team con concessioni come Suzuki, Aprilia e KTM.
Da registrare il brutto incidente di Tito Rabat. Il pilota Reale Avintia Racing perde il controllo della sua Ducati in uscita dell’ultima curva, la moto si capovolge ripetutamente nella via di fuga e prede fuoco. Il pilota picchia duramente sull’asfalto e sarà portato in ospedale. Si parla di un infortunio al braccio e spalla sinistra poi escluso da esami approfonditi ma resterà comunque preoccupante.
Poi cadrà anche Dani Pedrosa alla curva 7 ma l’incidente sarà …


Continua a leggere »

Moto Gp »

 a cura di Alessio Marini |  

LE MANS (Francia) – Anche nel GP di Francia a Le Mans, domina un sempre forte Marc Marquez (Repsol Honda), mentre gli altri top rider cadono. Tre le cadute importanti per la classifica: out al primo giro Iannone, scivolato alla curva 6; alla stessa curva ma al 4° giro va giù Dovizioso; alla curva 8 al 7° giro a terra Zarco.
Alla fine, vince Marquez, 2° Danilo Petrucci, 3° Valentino Rossi.
Terza vittoria consecutiva per Marc Marquez e con 36 punti di vantaggio su Vinales, 37 su Zarco, domina la classifica del mondiale piloti. Dietro di lui Petrucci e Rossi.
Dovizioso afferma ritornato ai box: “Errore mio inaccettabile, non si possono commettere questi errori.” Per l’ingegnere Dall’Igna: “E’ arrivato il momento per Petrucci, lui merita la Ducati”.
Una gara partita nel migliore dei modi tra piloti agguerriti con fame di punti. Bello Zarco fino alla sua caduta, peccato per il “Dovi” che con la …


Continua a leggere »