Home » Archivio

Articoli della categoria "Motociclismo"

Motociclismo »

 a cura di C.S. |  

MISANO ADRIATICO (Rimini) – Nella terza gara del Trofeo Italiano Amatori, a Misano, ancora un forfait per Sala, Castellani con il coltello tra i denti ma a salite sul podio è stato Fabrizio Tinti.
Con il week end partito nuovamente con una defezione, Sala impegno lavorativo, sono stati Castellani e Tinti a difendere i colori del Team Pregnocorse. Nella classe 600 Base, Castellani, dopo la Q1 e Q2 per Lui la ventisettesima casella, dei quarantadue ammessi alla griglia di partenza di domenica. Allo spegnersi del semaforo per l’alfiere del Team Pregnocorse iniziava la “solita” rimonta, terminando al ventunesimo posto assoluto, quarto di categoria over 40.
Tinti, dopo buone prove libere e due turni di qualifica, la Q1 e Q2, per Lui una settima casella sullo schieramento di partenza che facevano ben presagire per la gara. Detto fatto allo spegnersi della luce rossa, una buona partenza, per l’alfiere del Team Pregnocorse, e una gara condotta tutta …


Continua a leggere »

superbike »

 a cura di Alessio Marini |  

 
Sono passate solo tre settimane dal brutto incidente di Misano nel quale Chaz ha rischiato grosso, mettendo a rischio la sua incolumità ed ovviamente anche la sua partecipazione al round americano. La reazione del ducatista Chaz è stata grandiosa, con una grinta e con una grande voglia di vincere si è guadagnato quella vittoria che in Italia gli era sfuggita a due curve dal traguardo. L’undicesimo giro è stato il momento della svolta, quando all’ingresso della curva del cavatappi Davies ha superato all’interno Sykes, favorendo Rea, che ha approfittato del momento di difficoltà del suo compagno di squadra lo ha superarato a sua volta e per restare incollato alla Panigale numero 7. Da quel momento in poi Sykes ha gradualmente perso contatto con la coppia di testa, mentre Rea in alcuni punti ha guadagnato su Davies.
 
Melandri guadagnata la quarta posizione, l’ha mantenuta per tutta la gara.
Strepitoso Torres, peccato solo settimo, …


Continua a leggere »

Motociclismo »

 a cura di C.S. |  

BORGO SAN LORENZO (Firenze) – Week end partito con due defezioni, Sala impegno lavorativo e Tinti costretto al pronto soccorso per colica renale, a tenere alta la bandiera del Team Pregnocorse ci ha pensato Castellani impegnato nella categoria 600 BASE, su Ducati 848 in configurazione stock. Dopo due turni di prove libere che facevano presagire la possibilità di una buona qualifica, non una buona Q1 e Q2 relegavano “Castlik” alla ventinovesima casella dei quarantadue ammessi alla griglia di partenza. Allo spegnersi del semaforo per l’alfiere del Team Pregnocorse iniziava la rimonta, tra staccate e qualche contatto con piloti ben più giovani di Lui, finendo la rimonta al diciottesimo posto assoluto ma terzo di categoria over 40, regalandosi il primo podio stagionale, l’ennesimo per il Team Pregnocorse. Il solito ringraziamento va come sempre agli instancabili ragazzi del Team al seguito.
Per tutti e tre next stop è fissato per il 23 luglio a …


Continua a leggere »

superbike »

 a cura di Alessio Marini |  

MISANO – Quante emozioni questo weekend a Misano. I 69000 spettatori accorsi al World Circuit Marco Simoncelli non si sono di certo annoiati. Peccato per Jonathan Rea, sempre sul podio ma mai sul gradino più alto. Grande sorpresa e festa per tutti i tifosi del Marco nazionale Melandri che con la sua Ducati è volato in gara due guadagnandosi un bellissimo podio davanti ai due inglesi della Kawasaki J. Rea e T. Sykes, vincitore di gara 1. Finalmente Melandri, dopo tre anni ha rotto il ghiaccio ed ha vinto in modo convincente e assolutamente meritato.
La gara1 ha avuto momenti di tensione quando dopo la caduta improvvisa di Davies, J.Rea non ha potuto evitare il contatto con il pilota della Ducati.
È l’ultimo giro di un gran premio davvero avvincente, Marco Melandri cade alla prima del Rio mentre Davies è davanti seguito Rea. La Kawasaki è pronta al sorpasso ma alla curva del Carro …


Continua a leggere »

Motociclismo »

 a cura di Alessio Marini |  

Il Tourist Trophy (solitamente abbreviato in TT) è una corsa motociclistica che si corre, la prima settimana di giugno, sul circuito stradale dello Snaefell Mountain Course sull’isola di Man, circuito di 60,720 Km.
Gara unica al mondo per piloti estremi, pronti a tutto e dalla pericolosità elevata. Dall’anno della sua prima edizione (1907), molte vittime si sono registrate tra i piloti che vi prendevano parte, colpa di una lunghezza di 60,7 km da percorrere tra case, muretti, pali della luce e differenti condizioni climatiche, il tutto da ripetersi per più giri a seconda della categoria. Nel 2015 il numero di piloti rimasti uccisi sul circuito ha toccato quota 143, contando due morti durante la parata storica che precede la corsa, a cui si aggiungono un ufficiale di gara e due spettatori.
Tra i piloti quest’anno, ha sfrecciato nel circuito cittadino il pilota bergamasco Stefano Bonetti.
Ma vediamo un po’ chi è Stefano Bonetti:
Vincitore di dieci campionati italiani di velocità in salita, il primo nel …


Continua a leggere »

Moto Gp, Motociclismo »

 a cura di Alessio Marini |  

 
SCARPERIA e SAN PIERO (Firenze) – Ducati trionfa, Rossi solo quarto.
Il pilota della Ducati Andrea Dovizioso, accende un “giallo” Mugello e fa suoi i tifosi accorsi in massa, ben 165000, per assistere allo spettacolo della motoGP.
Primo successo stagionale per il ducatista, che ha preceduto il leader del mondiale Maverick Vinales con la Yamaha che allunga ancora il suo vantaggio in classifica. Sul gradino piu’ basso del podio un altro italiano, Danilo Petrucci, con la Ducati del team Octo Pramac Racing. Quarto valentino Rossi con la Yamaha.
“Se penso che giovedì scorso ero in ospedale è stata una buona gara. Nel finale non ne avevo. Bel giorno per l’Italia e sono contento per Petrucci che è un amico. Le Ducati oggi andavano forte”, così a fine gara tira le conclusioni Valentino Rossi, che continua: “È però un gran dispiacere non aver raggiunto il podio perché è sempre un obiettivo ma farlo qui …


Continua a leggere »

Motori, superbike »

 a cura di Alessio Marini |  

CASTLE DONINGTON (Inghilterra) – Grandi emozioni questo fine settimana sul tracciato inglese di Donington Park.
Dopo la vittoria in Gara1 di Tom Sykes, in Gara2 è il Campione del Mondo della Superbike Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team) a riprendersi il gradino più alto del podio rafforzando così la sua già ben solida posizione in classifica generale.
Rea era reduce di una caduta spettacolare in Gara1, per fortuna senza conseguenze, che non gli aveva permesso di prendere i punti per la classifica mondiale. Sesto Round del Mondiale Superbike 2017.
Nota di colore, Rea ha inoltre firmato la 100a vittoria per Kawasaki nel massimo campionato per derivate dalla serie. Diverso il primato per il suo compagno di squadra Tom Sykes, che interrompe la striscia positiva su questo circuito arrivata a 9 vittorie consecutive dopo il successo di sabato.
Molto buio, invece, per la Ducati, Davies, ha commesso un errore nella prima gara ed è stato sfortunato …


Continua a leggere »

Motociclismo »

 a cura di C.S. |  

 
MISIANO – Inserito all’interno degli eventi di Coppa Italia FMI, il Trofeo Italiano Amatori vedeva per questo primo round tutti e tre i nostri alfieri schierati ma divisi in due categorie la 600 BASE e la 1000 BASE.
Se per Castellani e Sala impegnati nella categoria 600 BASE, entrambi su Ducati 848 in configurazione stock, non è stato uno di quei weekend da ricordare, relegato nelle retrovie il primo e costretto al ritiro il secondo, a tenere alta la bandiera del Team Pregnocorse, ci ha pensato il nostro Fabrizio Tinti che in sella alla nuovissima BMW 1000RR Stock, strappava un quarto posto assoluto nella categoria 1000 base, siglando pure il secondo miglior crono della gara! Davvero grande la prestazione di #bricio, se si pensi che non fosse scattato allo spegnersi del semaforo al meglio e che il feeling con la quattro cilindri bavarese è tutt’altro che affinato. Un ringraziamento va come …


Continua a leggere »

Motociclismo »

 a cura di C.S. |  

Chiusa con le Premiazioni del Trofeo BotT 2016, alla rassegna motoristica Veronese del Motor Bike Expò lo scorso gennaio, per il sodalizio Adriese è tempo di presentare l’ennesima stagione ricca di novità e nuove sfide da affrontare a tutto gas.
Andiamo con ordine, parlavamo di novità è la prima clamorosa sarà il cambio di Trofeo, passando dalla BotT riservata ai soli bicilindrici al Trofeo Italiano Amatori, che, di fatto, di “amatori” ha solo il nome visto, il livello di mezzi e piloti impegnati in questa competizione e le categorie disponibili.
Il Trofeo Italiano Amatori è un campionato che negli anni è cresciuto, fino a meritarsi la sistemazione all’interno degli eventi di Coppa Italia FMI, prevede, per il 2017, ben sette round distribuiti in tre circuiti Nazionali, quali Misano, Mugello e Vallelunga. Per i nostri tre alfieri saranno due le categorie su cui battagliare: la 600 base riservata a moto quattro cilindri di …


Continua a leggere »

Motociclismo »

 a cura di C.S. |  

Sarà come previsto all’interno della rassegna motoristica di Verona, il Motor Bike Expò, la location delle premiazioni del Trofeo 2016. A partecipare, per il sodalizio Polesano oltre ai piloti ufficiali della scorsa stagione, saranno Castellani Francesco, Bentivoglio Giuseppe campione BoTt 3, Tinti Fabrizio campione BoTt Senior, ci sarà anche il nostro Team Manager Pregnolato Luca a ritirare il premio per il terzo posto nelle Scuderie Oltre. Degno di nota anche il quinto posto nella classifica assoluta Scuderie su oltre venti Team iscritti.
Appuntamento sarà dunque presso il padiglione 6 della Fiera, sabato 21 gennaio alle ore 12 circa per la premiazione dei migliori tre delle varie classi del Trofeo Battle of the Twins.


Continua a leggere »