Stephen Hawking nel giorno del suo 80° compleanno: Google tributo al compianto scienziato

Hawking, È morto nel 2018 all’età di 76 anni, Cosmologo, astronomo, matematico e autore di diversi libri, tra cui “Una breve storia del tempo” che ha venduto oltre 10 milioni di copie.
Creato un Google Doodle che modifica temporaneamente il logo del motore di ricerca per celebrare occasioni speciali Matteo Grattastinchi In memoria di Hawking.
“Il video di oggi celebra Stephen Hawking, cosmologo, scrittore e fisico teorico inglese, una delle menti scientifiche più influenti nella storia del doodle”. Google ha scritto in una dichiarazione. “Dai buchi neri al Big Bang, le sue teorie sull’origine e la dinamica dell’universo hanno rivoluzionato la fisica moderna, mentre i suoi libri più venduti erano ampiamente accessibili a milioni di lettori in tutto il mondo.

Il marchio di Hawking, che descrive il doodle dell’animazione in stop-motion, inizia con una voce compilata, le cui “aspettative si riducono a zero a 21. Tutto ciò è un bonus. Devo parlare attraverso il computer anche se non riesco a muovermi, nel mio mente. Sono libero.”

“Ho trascorso la mia vita viaggiando attraverso l’universo nella mia mente”, dice la sua voce. “Il mio obiettivo è semplice: è una comprensione completa dell’universo, perché esiste, perché esiste. Nessuna delle leggi fondamentali dell’universo è completa. Senza completezza. Senza perfezione, non saresti nano”.

Il rapporto sull’animazione della figlia di Hawking, Lucy e dei figli Robert e Tim Hawking, afferma: “Pensiamo che abbia amato e apprezzato il doodle.

Cos'è la SLA, il palcoscenico in cui Stephen Hawking ha vissuto per 5 decenni?

“Crediamo sia importante che dimostri di non aver mai permesso alle sfide della sua condizione fisica di esprimere l’energia che aveva o la determinazione ad avere un impatto nel mondo in cui viveva. Ci auguriamo che il suo esempio fornisca ispirazione a tutti coloro che affrontare grandi sfide in questo momento difficile e avere fiducia in tutto il mondo”, continua la dichiarazione.

READ  La Corte Suprema terrà un'udienza orale il 7 gennaio sulle sfide agli ordini del vaccino Biden

Hawking è nato a Oxford, in Inghilterra, nel 1942, ed è stato “affascinato da come funziona l’universo sin dalla tenera età”, secondo un rapporto di Google.

Il brillante lavoro di Hawking sui buchi neri nel 1979 spinse Cambridge a nominarlo professore di matematica lucasiana, posizione ricoperta da Isaac Newton nel 1669, secondo un rapporto di Google. La tesi di dottorato di Hawking è stata pubblicata al pubblico sul sito web dell’Università di Cambridge nel 2017, in cui si afferma che è stata “interrotta da alti livelli di congestione del traffico”.

Il collega fisico Roger Benrose ha combinato la teoria della relatività di Hawking Einstein con la teoria quantistica per suggerire che lo spazio e il tempo iniziano con il Big Bang e finiscono con i buchi neri. Ha anche scoperto che i buchi neri non sono completamente neri, ma emettono radiazioni e che alla fine evaporano e scompaiono.

“I buchi neri non sono realmente neri. Brillano come un corpo caldo e, se sono piccoli, brillano di più”, dice la voce di Hawking durante l’animazione.

Doodle, una delle famose citazioni di Hawking, conclude: “Siamo piccoli, ma siamo profondamente capaci di grandi cose. Può farlo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.