1.300 soldati ucraini sono stati uccisi nella “guerra di annientamento”

Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha dichiarato sabato che circa 1.300 soldati ucraini sono stati uccisi dalle forze russe in quella che definisce una “guerra di annientamento”, unsecondo il New York Times.

Guidare le notizie: Le forze russe stanno intensificando il loro campagna di aggressione contro l’Ucraina, anche a Kiev, dove le forze armate si sono spostate entro 25 chilometri dal centro della città.

  • Zelensky ha anche affermato che le forze russe dovranno distruggere Kiev per prendere il controllo della capitale.
  • “Se ci sono centinaia di migliaia di persone, che ora vengono mobilitate dalla Russia, e arrivano con centinaia o migliaia di carri armati, prenderanno Kiev. Lo capiamo”, ha detto.
  • “Il modo in cui il popolo ucraino ha resistito a questi invasori è già passato alla storia”, ha detto Zelensky in un recente discorso. “Ma non abbiamo il diritto di ridurre l’intensità della difesa, non importa quanto difficile possa essere per noi”.
  • Zelensky ha anche proposto di incontrare il presidente russo Vladimir Putin in Israele, aggiungendo che il primo ministro israeliano Naftali Bennett può fungere da intermediario.

Stato di avanzamento: Sabato il cancelliere tedesco Olaf Scholz e il presidente francese Emmanuel Macron hanno esortato Putin a chiedere un cessate il fuoco immediato in Ucraina durante una telefonata di 75 minuti con il leader russo, Lo riferisce la CNN.

  • I leader hanno anche esortato Putin a “andare verso una soluzione diplomatica del conflitto”, secondo il portavoce del governo tedesco Steffen Hebestreit.
  • L’appello di Scholz e Macron a Putin faceva parte degli sforzi internazionali in corso per porre fine alla guerra in Ucraina, secondo la CNN.
READ  Il mercato azionario raggiunge nuovi minimi con la Russia "pronta a partire"; È ora di vendere Tesla? | Quotidiano di affari degli investitori

La grande immagine: Centinaia di manifestanti a Melitopol, nell’Ucraina meridionale, sono scesi in piazza sabato per protestare contro la detenzione del sindaco della città venerdì da parte delle forze russe. Lo riferisce la CNN.

Vai più a fondo:

Nota del redattore: questa è una storia in via di sviluppo. Si prega di controllare di nuovo per gli aggiornamenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *